Mousse di speck e formaggio, un ottimo stuzzica appetito

Mousse di speck e formaggio

Come stuzzicare l’appetito con una mousse di speck e formaggio.

La mousse di speck e formaggio fresco cremoso Exquisa è una ricetta semplicissima che non potrà passare inosservata agli amici che hanno bisogno di pietanze senza lattosio. Tra le tante preparazioni possibili con il nostro formaggio cremoso preferito, questa mousse di speck è tra le più versatili e sfiziose. 

Preparando una mousse così possiamo davvero avere tra le mani la regina degli antipasti, potendola spalmare dove preferiamo: bruschette, vol-au-vent, crostini, piadine, pezzetti di focaccia, gnocchi fritti, ecc. 

Liberate la fantasia e vi verranno sicuramente in mente mille possibili abbinamenti per servire questa delizia. Non temete, con un sapore così ricco anche l’antipasto più semplice risulta nobilitato!

Dalle Prealpi Bavaresi ecco una squisita mousse di speck!

Oggi avevamo voglia di qualcosa buono, ma senza appesantirci. Ed ecco che la mousse di speck e formaggio fresco cremoso Exquisa si è rivelata l’idea perfetta. Cipollotto e speck saltati leggermente in padella, poi un giro di frullatore, altri sapori aggiunti et voilà l’antipasto è servito! In men che non si dica la mousse di speck e formaggio (rigorosamente senza lattosio) prende forma e possiamo divertirci ad utilizzarla per i nostri piatti. Al centro di tutto, il nostro fidato formaggio senza lattosio Exquisa, una prelibatezza gustosa e facile da digerire.

Mousse di speck e formaggio

Questo brand, nostro partner storico, è specializzato nei formaggi spalmabili senza lattosio e, non a caso, lo abbiamo posto al centro di alcune tra le nostre preparazioni più sfiziose. Il punto di forza di questo prodotto è proprio l’equilibrio tra leggerezza, ingredienti genuini e sapore. Una chicca che non potrete sostituire, diffidate quindi delle imitazioni!

Che bontà questi antipasti!

In una veste più formale con i vol-au-vent o semplicemente spalmato sul pane, questa mousse di speck e formaggio fa sempre la sua bella figura. State cercando idee per un antipasto semplice ma d’effetto per i vostri ospiti? Avete trovato la soluzione perfetta per farciture sfiziose, leggere e ricche di gusto. Lasciatevi trasportare dalla sapidità del buon speck, unita al profumo di cipollotto, parmigiano e timo!

Sapori semplici ed essenziali, che insieme diventano ancor più speciali. Sarà una vera coccola per il palato ed una veste nuova per lo speck, che già tanto abbiamo apprezzato nelle nostre preparazioni. Volete fare una cena a tema? Questa mousse sarà l’antipasto perfetto per anticipare degli ottimi canederli con lo speck o magari un delicato risotto con zucca e speck!

Ed ecco la ricetta della mousse di speck e formaggio fresco cremoso Exquisa:

Ingredienti:

Preparazione:

Per preparare la mousse di speck e formaggio Exquisa, cominciate lavando, sbucciando ed affettando finemente il cipollotto. Dedicatevi poi allo speck, tagliandolo in piccoli cubetti. Intanto, in una padella antiaderente, mettete a rosolare un paio di cucchiai d’olio con il cipollotto ed aggiungete lo speck dopo un po’.

Spegnete il fuoco dopo che gli ingredienti si saranno insaporiti e versate il tutto nel frullatore. Aggiungete infine il timo, il formaggio cremoso, il parmigiano e frullate tutto fino ad ottenere un’ottima mousse. Potrete spalmare la mousse di speck e formaggio su bruschette, crostini o croissant salati.

Contenuto in collaborazione con Exquisa

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e agli intolleranti al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml


14-04-2020
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti