Raffinato controfiletto di manzo con patate al cartoccio

controfiletto di manzo con patate al cartoccio

Bontà da leccarsi i baffi col controfiletto di manzo

Raffinato controfiletto di manzo con patate al cartoccio. Il controfiletto di manzo è indubbiamente uno dei tagli più pregiati, costosi e succosi. Potendolo cuocere sulla brace, dopo una paziente marinatura, possiamo assistere alla sua massima valorizzazione. A nostro avviso, questo modo di cuocere il controfiletto ne esalta ancora di più le caratteristiche, raggiungendo picchi di tenerezza e sapore inediti. Certo, anche le preparazioni per il roastbeef sono particolarmente tenere e gustose, ma dobbiamo dire che questa variante con le patate al cartoccio e la cottura alla brace è tra le nostre ricette preferite.

C’è poco da fare, quando ci vuole, ci vuole! Ed ecco che il burro alle erbe, preparato sapientemente in casa, può tornare utile anche in questa occasione, per rafforzare il sapore delle patate d’accompagnamento. Non preoccupatevi che il burro sia eccessivamente grasso o che faccia male, gli esperti assicurano che faccia addirittura bene!

Il sapore delle patate esaltato alla brace

Come accompagnamento per questo delizioso controfiletto di manzo abbiamo predisposto delle patate semplicissime da preparare ma con un sapore davvero strabiliante. Le patate sono un tubero meraviglioso, versatilissimo e sempre delizioso, in qualsiasi modo si decida di cucinarle. I grassi sono quasi del tutto assenti in questo vegetale, quindi possono essere più o meno salutari a seconda del condimento e delle modalità di preparazione. Carboidrati, fibre ed elementi nutritivi essenziali sono invece particolarmente presenti.

controfiletto di manzo con patate al cartoccio

La cottura in un cartoccio di stagnola, da apporre direttamente nella brace, è uno dei modi più tradizionali per cuocere le patate ed ottenere il massimo in termini di sapore e proprietà. Il cartoccio protegge all’interno tutti i profumi e concentra ancor di più il sapore della patata. Per esaltarlo ulteriormente, basterebbero anche semplicemente olio, sale e pepe. Ma noi non vogliamo accontentarci! Aggiungiamo dunque il tocco decisivo del burro alle erbe!

Una cena che lascia il segno

Volete organizzare una cena romantica o far bella figura con parenti o amici? Il controfiletto di manzo con le patate al cartoccio e burro alle erbe è una delizia che vi farà centrare l’obbiettivo.  Nonostante i tanti sapori e il fatto che sia un piatto completo sotto tutti i punti di vista, mangiando questa pietanza a cena non ci si sente particolarmente appesantiti.

Come secondo o anche, volendoci tenere light con un piatto unico, questo controfiletto con le patate sa soddisfare anche i palati più esigenti. Una vera leccornia che vi potrebbe tornare in mente anche come pietanza per le festività. 

Ed ecco la ricetta del controfiletto di manzo con patate al cartoccio e burro alle erbe:

Ingredienti per 6 persone:

  • 900 gr. di controfiletto di manzo
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche (rosmarino, salvia e timo)
  • 1 mazzo di fieno
  • 2 dl di birra doppio malto Daura Marzen
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q. b. di sale e pepe

Per le patate:

  • 6 patate medie
  • 120 gr. di burro aromatizzato alle erbe
  • q. b. di sale e pepe

Preparazione:

Tritate le erbe aromatiche. Mettete il controfiletto in una coppetta e versateci sopra la birra e le erbe tritate. Lasciate il tutto a marinare in frigorifero per almeno 4 ore. Preparate nel frattempo il burro aromatizzato alle erbe, seguendo la ricetta presente sempre sul nostro sito. Lavate le patate ed avvolgetele, una per una, nella carta stagnola. Mettete dunque le patate a cuocere nella brace. Rimuovetele dalla cottura non appena si saranno ammorbidite.

Riprendete la carne dal frigo, trascorso il tempo di marinatura. Insaporite il controfiletto con sale e pepe a piacere e mettete la carne sulla brace, avvolgendola nel fieno. Date fuoco al fieno e lasciate la carne affumicare leggermente. Aprite il cartoccio di patate e conditele con sale, pepe ed una fettina sottile di burro alle erbette. Tagliate la carne a fette e componete il piatto con un paio di fette di controfiletto ed un contorno di patate. Buon appetito!


Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e agli intolleranti al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml


02-09-2019
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti