Ricetta veloce: Tortino di melanzane e gamberi

  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo Totale
    20 Minuti
Tortino di melanzane e gamberiMarcoMayer

Facilissimo e gustoso

Tortino di melanzane e gamberi: una ricetta gustosa perfetta per gli intolleranti e i celiaci

I tortini riescono sempre a salvare la situazione quando si ha poco tempo in cucina e non si vuole rinunciare a stupire gli ospiti. Perfetti per chi ama sbizzarrirsi, possono essere resi dei punti di riferimento assoluti se si ha intenzione di rendere unica una cena. Oggi voglio presentarvene uno molto semplice da preparare e davvero benefico per quanto riguarda gli ingredienti. Si tratta del tortino di melanzane e gamberi su carpaccio di pomodoro.

Alla scoperta dei benefici delle melanzane

La melanzana, ingrediente principale di questo tortino, arriva dalla Cina. In Italia è giunta grazie agli Arabi. Molti apprezzano il suo sapore, ma non tantissimi conoscono le sue straordinarie proprietà. Ecco che è il caso di ricordarle assieme, partendo dal basso contenuto di calorie.

Questo rende la melanzana adatta a chi vuole dimagrire senza rinunciare al gusto dei cibi. Da ricordare è anche la presenza di solanina, una sostanza che rende poco consigliabile il consumo delle melanzane a crudo. Quando si parla delle loro proprietà è bene ricordare anche l’alto contenuto di acqua.

Circa il 93% del peso della melanzana è così composto. Cosa implica questo? Prima di tutto un aiuto notevole al funzionamento dei reni e, in secondo luogo, un elisir di bellezza per la pelle, che appare più idratata e compatta.

Le meravigliose proprietà dei gamberi

I gamberi sono un altro ingrediente che contribuisce a rendere unico questo tortino. Quali sono le loro proprietà? In primo luogo troviamo il basso contenuto di calorie. Questo li rende adatti a chi non vuole rinunciare al consumo del pesce nel corso della propria dieta. Per continuare con gli altri benefici dei gamberi, è bene ricordare l’alto contenuto di iodio. Questo li rende una validissima soluzione per tenere sotto controllo la funzionalità della tiroide.

I gamberi, inoltre, contengono astaxantina. Questo carotenoide è uno straordinario alleato della bellezza. Aiuta infatti a correggere i segni dell’invecchiamento – altro che botox – iniziando ad agire molto precocemente.

La natura ci fa dei regali davvero particolari. Grazie a piatti come questo tortino possiamo scoprirlo. Cosa aspettate a prepararlo? Poi, una volta finito, presentatelo con orgoglio ai vostri ospiti. Si renderanno conto che è un piatto buonissimo preparato con amore e vi chiederanno il bis, credetemi!

Ricetta del Tortino di melanzane e gamberi su carpaccio di pomodoro

Ingredienti per 4 persone

  • 1 melanzana siciliana media tonda
  • 12 gamberoni argentini
  • 2 pomodori maturi camone
  • qualche foglia di basilico
  • 1 rametto di timo
  • 150 gr ricotta fresca Accadi
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • q.b. sale e pepe

Procedimento

  1. Sbucciate e tagliate sottilmente la melanzana e disporre le fette su un piatto, salate e pepate e
    aggiungete un filo di olio per insaporire le fette.



  2. A parte sgusciate e levate l'intestino ai gamberoni, tagliateli a cubetti e aggiungete in una ciotola la ricotta le erbe tritate precedentemente un pizzico di sale e un filo di olio e amalgamate gli ingredienti.
  3. Foderate ogni stampino con le fette di melanzana al centro mettete un cucchiaio di composto di
    ricotta e chiudete il tortino; infornatelo a 220° per 8 minuti. Lasciate intipedire e servitelo con un carpaccio di pomodoro finissimo e del basilico tritato.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *