Tortino tonno, peperoni e pomodori

Tempo di preparazione:

Cosa posso cucinare oggi? Un piatto originale e ottimo per il pranzo? Che ne dite di preparare un tortino tonno, peperoni e pomodori?

E’ un’idea originale e sfiziosa. Per fare questa ricetta ho usato ingredienti che sono andata a prendere direttamente nel “negozio” dietro casa, aperto a tutte le ore…………(il mio orto)

In estate, spesso la nostra casa si riempie di amici e familiari e,per questa ragione,  mi piace ingegnarmi in cucina cercando di sperimentare e proporre piatti deliziosi ai quali non si può resistere. Ed in questo periodo mi succede spesso di mettermi alla prova con gli ortaggi di stagione, ossia i peperoni, melanzane, zucchine e pomodori……..

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 panetto di pasta brisè light
  • 2 peperoni rossi;
  • 2 peperoni gialli;
  • 6 pomodori perini privati della pellicina e dei semi;
  • 2 cipolle di Tropea;
  • 1 confezione di tonno sott’olio (meglio in barattolo in vetro);
  • 1 ciuffetto di prezzemolo tritato insieme a 4 foglie di basilico;
  • 4 uova;
  • 1 spicchio di aglio;
  • 1/2 bicchiere di olio;
  • sale e pepe

Preparazione

Ponete la farina sulla spianatoia a fontana, unite il burro tagliato a pezzetti, una presa di sale e 4 cucchiaiate d’acqua ghiacciata, poi impastate velocemente in modo da ottenere un composto ben amalgamato. Avvolgetelo in un foglio di alluminio e passatelo in frigorifero per 30 minuti.

Mondate i peperoni, lavateli, asciugateli, tagliateli a quadratini piccoli. Affettate sottilmente le cipolle, tritate l’aglio, quindi fateli imbiondire nell’olio caldo. Unite i peperoni, rimescolate e, dopo qualche minuto, incorporatevi i pomodori sminuzzati. Condite con una presa di sale, con un po’ di pepe macinato al momento e lasciate terminare la cottura della preparazione per altri 20 minuti. Aggiungetevi infine il trito di prezzemolo e basilico.

Stendete ora la pasta in una sfoglia sottile, ricoprite con quest’ultima il fondo e le pareti di una pirofila, bucherellate la pasta con i rebbi di una forchetta e cospargete con i fagioli secchi. Passate il recipiente in forno caldo (180°C) per 20 minuti. Estraete poi la pirofila dal forno ed eliminate i fagioli.

Sbattete le uova con un pizzico di sale e di pepe, incorporatevi i peperoni, il tonno scolato dall’olio di conservazione e sminuzzato, rimescolate, poi versate il miscuglio ottenuto nella forma di pasta cotta.

Ripassate nuovamente il recipiente in forno caldo a 180°C fino a quando il composto si sarà rassodato e la superficie avrà assunto un bel colore dorato.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *