Hamburger di patate: genuinità per grandi e piccini

Tempo di preparazione:

Un modo speciale di consumare i tuberi più diffusi al mondo: gli hamburger di patate.Gli hamburger di patate rappresentano un piatto davvero originale ed insolito, pensato per tutti coloro che, per necessità o per scelta, non possano o non vogliano consumare la carne. In verità, a ben vedere, essi trovano un pubblico di destinatari ed amatori molto più vasto. Un modo unico di far consumare ai bambini le genuine e salutari patate, in una preparazione alternativa a quella che le vede generalmente fritte.

Oltre ad essere molto caloriche e, per via della ovvia ed irrinunciabile presenza di sale, estremamente ricche di sodio, che favorisce l’ipertensione, le patatine fritte si rivelano, alla lunga, dannose per la salute del nostro organismo per via della presenza di acrilamide, una sostanza cancerogena che si forma in fase di cottura degli amidi sottoposti a temperature elevate. Via libera dunque a questo piatto che, oltre ad essere genuino, si rivela altresì stuzzicante ed estremamente nutriente.

Che la patata goda di una posizione di primo piano nella nostra alimentazione è fatto assai noto: sono davvero tante le pietanze realizzate con questo tubero dalle mille proprietà. Dagli antipasti ai primi, dai secondi ai contorni, la patata occupa in questa preparazione un ruolo ancora più nobile e rilevante: quello di atteggiarsi ad ottimo sostituto della carne.

Gli hamburger di patate sfruttano al meglio una delle qualità che ne fanno uno degli ingredienti in assoluto più utilizzati in cucina: la versatilità.  Ma è certamente sotto l’aspetto nutrizionale che le patate danno il meglio di sé: depurative, diuretiche, estremamente ricche di potassio, le patate garantiscono il corretto funzionamento del nostro organismo senza compromessi.

Questi hamburger sono un vero valore aggiunto sulle nostre tavole, specie di quelle dei vegani, in quanto in grado di fungere da utile sostituto della carne. Ma non è solo per loro che questo piatto è pensato: l’aggiunta infatti di erbe di Provenza, dalle note qualità terapeutiche, li rendono alimento privilegiato anche per bimbi ed anziani, per via del loro elevato potere carminativo, digestivo, purificante, disintossicante ed antifebbrile.

Cosa rende originali gli hamburger di patate

A rendere speciale questo piatto non è la sola presenza delle patate: uno degli ingredienti di certo più originali è rappresentato dalle erbe di Provenza, le erbe diffuse nel sud della Francia, frutto di un lavoro di raccolta, selezione ed essiccazione lungo e meticoloso. Trattasi di erbe ormi note n tutto il mondo per via delle loro mille proprietà in campo culinario e farmaceutico.

Gli hamburger di patate sono realizzati con erbe, appunto di Provenza, che, proprio perché miscelate tra loro, rappresentano un’ampia e completa miniera di nutrienti. Questa miscela esclusiva, preparata secondo un’antica tradizione, è utilizzata per combattere gli attacchi dei microbi ed è altresì in grado di contrastare raffreddori, nonché infezioni polmonari e del tratto urinario.

Ingredienti per 4 persone

  • 750 g di patate
  • 2 uova Bio Granarolo
  • 1 cucchiaino di erbe provenzali
  • 1 porro
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Preparazione

Pelate, lessate e schiacciate le patate. Pulite e affettate il porro finemente.

Lavorate le patate con le uova, le erbe provenzali  e il porro tritato, un pizzico di sale e una presa di pepe. Quando il composto sarà ben amalgamato, con le mani inumidite formate delle palline e poi schiacciatele leggermente tra le mani.

Sistemate gli hamburger di patate su una placca da forno coperta con apposita carta, quindi infornate a 180 °C per 20 minuti.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *