Torta tiramisù, il dessert assolutamente da non perdere!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    6/8 persone
  • Tempo Totale
    30 Minuti
Torta tiramisùMarcoMayer

Quasi tradizionale!!

Tutto il gusto della torta tiramisù

Il tiramisù piace quasi a tutti, ma che dire della torta tiramisù? Altrettanto gustosa ma diversa sotto molti di vista, si tratta di una dolce pietanza che si scioglie in bocca e che si fa amare da grandi e piccoli.

Così come non si può resistere al tiramisù classico, è difficile lasciare da parte anche questo dessert. Morbido, cremoso e fatto con ingredienti freschi e di qualità come il mascarpone, lo zucchero, le uova e il cacao, vengono abbinati in modo perfetto con il sapore intenso del marsala e del caffè.

Ma qual è la principale caratteristica di questo dolce? Sicuramente, la base di Pan di Spagna: l’ingrediente che rende questo tiramisù una gustosa torta.

Potrete prepararla o comprarla già pronta, ma l’importante è sempre scegliere una base fresca, fragrante e capace di dare un tocco di gusto in più al dessert. Detto questo, andiamo ad analizzare nel dettaglio la ricetta: dalle principali caratteristiche fino ad arrivare alla lista completa degli ingredienti e alle modalità di preparazione.

Torta tiramisù: dal Pan di Spagna alla guarnizione

In questa ricetta, utilizzeremo degli ingredienti semplici e facilmente reperibili. Scegliendo prodotti freschi, biologici e di qualità, potrete avere la certezza di portare in tavola un dolce molto più genuino di tanti altri, assicurandovi un interessante apporto di nutrienti.

Partendo dal Pan di Spagna che si trova alla base della torta tiramisù, è utile sapere che può regalarci in particolare un’ottima dose di fibre e carboidrati, perfetti per regolarizzare i transiti intestinali, per ottimizzare i processi di assorbimento di zuccheri e grassi, e per donare energia. Grazie al mascarpone, potrete avere a disposizione elevati livelli dei nutrienti classici del latte, tra cui i grassi, i minerali e le vitamine.

Pertanto, il suggerimento è di scegliere un prodotto fresco di qualità, che possa dare energia e regalare benefici in particolare per denti e ossa. D’altra parte, troviamo anche un alimento estremamente proteico: le uova. Queste ultime possono regalare davvero tanto nutrimento all’organismo e sostanza alla torta. Abbiamo poi il cacao, un potente antiossidante; il caffè (usato sia per la preparazione della torta che per la guarnizione) e il marsala. Questi ultimi due elevano il sapore del dessert.

Poi ovviamente abbiamo lo zucchero: quale dovremmo scegliere?

In cucina per la preparazione della torta tiramisù

Per preparare questo dolce speciale, il suggerimento principale consiste nel prediligere lo zucchero di canna. In questo modo, sarà possibile rendere il dolce ancor più genuino. Infatti, lo zucchero bianco subisce tante lavorazioni che non lo rendono molto salutare. Tuttavia, se farete questa sostituzione, dovrete ricordare che l’uovo non si monterà perfettamente come accade con lo zucchero bianco. Ad ogni modo, sappiate che il risultato sarà altrettanto soddisfacente e gustoso!

Detto questo, possiamo concludere dicendo che la torta tiramisù è sostanziosa e ricca di sapore. Prepararla non sarà difficile e potrà donarvi una buona dose di energia, nonché la carica di nutrimento che serve per rimanere sazi per diverse ore!

Ingredienti per 6/8 persone

  • 1 pan di spagna vedi ricetta
  • 500 gr di mascarpone Accadi
  • 100 gr di zucchero di canna extrafine
  • 5 tuorli d'uovo
  • 4 cucchiai di succo di arancia
  • 4 tazze di caffè espresso
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • qualche chicco di caffè per guarnire

Procedimento

  1. Preparate il pan di spagna seguendo la ricetta che trovate sotto. Preparate le tazze di caffè cosi che fa in tempo a raffreddarsi. Nella vasca della planetaria montate i tuorli con lo zucchero, fino a che non diventeranno bianchi e spumosi.
  2. Unite il rhum, poi il mascarpone e amalgamate ottenendo una crema omogenea. Tagliate in tre strati il Pan di Spagna, spennellatelo il primo strato con il caffè, uno strato di crema al mascarpone. Appoggiate il secondo strato e ripetete l'operazione e adagiate il terzo e ultimo strato.
    Ricoprite completamente con la crema.
  3. Riponete in frigo per per almeno un paio d'ore. Quando dovete servire spolverizzate la superficie con un velo uniforme di cacao setacciato, e guarnite con qualche chicco di caffè.

Per il pan di spagna puoi utilizzare questa ricetta: pan di spagna

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *