Tiramisù al cioccolato e pesca senza glutine

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    2 monoporzioni
tiramisù senza glutine

Un tiramisù dalla consistenza leggera che profuma di pesca e cioccolato. Savoiardi senza glutine alla farina di quinoa e crema al mascarpone senza uova. Un dessert cremoso e goloso, adatto a tutti, celiaci inclusi.

Volevo creare un dessert classico in versione senza glutine, il dolce che forse rappresenta noi italiani è senz’altro il tiramisù. Ma quello che ho voluto realizzare non è la versione originale, è una variante che sa di pesca e cioccolato, dove le sensazioni di cremoso, morbido, succoso e croccante si incontrano.

Ingredienti per 2 monoporzioni

Ingredienti per i savoiardi alla farina di quinoa

  • 50 g amido di riso setacciato
  • 50 g farina di quinoa biologica
  • 3 albumi
  • 3 tuorli d'uovo
  • 100 g zucchero semolato
  • 1/2 cucchiaio estratto di vaniglia naturale

Ingredienti per la crema al mascarpone, pesche e gocce di cioccolato

  • 250 g mascarpone
  • 200 ml panna fresca montata
  • 2 cucchiai zucchero a velo
  • 1 pesca noce tagliata a cubetti
  • 50 g gocce di cioccolato certificate senza glutine
  • 10 g cacao amaro certificato senza glutine

Per la bagna dei savoiardi

  • 180 ml latte intero caldo
  • 10 g cacao zuccherato

Procedimento

  1. In una ciotola setacciate l'amido e la farina di quinoa, in un'altra sbattete i tuorli con 50 g di zucchero fino a farli diventare chiari e spumosi. In un'altra ciotola montate gli albumi con un pizzico di sale e unite altri 50 g di zucchero fino ad ottenere una meringa lucida e corposa. Unite la vaniglia e le farine ai tuorli e per ultimi gli albumi, facendo attenzione a non smontare il tutto. mettete il composto in una sac-à-poche e formate dei savoiardi sottili e lunghi perché in cottura si allargheranno. Cuocete per 15 minuti a 180°. Laciate raffreddare i biscotti prima di montare il dolce
  2. Unite la panna al mascarpone in maniera delicata e continuate a montare con fruste, aggiungete lo zucchero a velo e trasferite il composto in un sac-à-poche.
  3. Mescolate il latte col cacao fino a stemeprarlo bene. montate il dolce, mettendo sul fondo 3 savoiardi disposti in orizzontale, bagnate con il latte al cacao e mettete un primo strato di crema al mascarpone, unite i pezzetti di pesc a e le gocce di cioccolato. mettete altri 3 savoiardi, continuate con un altro strato di crema , pesche e gocce di cioccolato poi ricoprite con altri savoiardi, fate dei ciuffetti di crema al mascarpone e spolverizzate di cacao amaro. Ripetete l'operazione per la seconda porzione. lasciate in frigo per circa 2-3 ore, poi gustate.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *