Insalata di baccalà e maionese all’aglio, una ricetta prelibata e fresca

Tempo di preparazione:

Tanti nutrienti e bontà per tutti I gusti con un bel piatto di insalata di baccalà e maionese all’aglio

L’insalata di baccalà e maionese all’aglio è un piatto gustosissimo, ideale da gustare nelle giornate afose. Infatti, una delle sue principali caratteristiche è la freschezza, nonché la sua rapidità di preparazione. Anche se non vi sentite degli chef provetti, troverete facilissima la realizzazione di questa ricetta e riuscirete ad accontentare persino gli ospiti dal palato più esigente.

Dovreste sapere inoltre che si tratta di una ricetta senza glutine e priva di alimenti contenenti il lattosio. Pertanto, è adatta anche agli intolleranti. In più, non dobbiamo dimenticare il nutrimento che ci offre! Con questi presupposti, andiamo a scoprire qualche dettaglio in più riguardo a questa gustosa ricetta!

Un piatto veloce e ricco di benessere, ecco perché

Oltre a soddisfare il gusto e l’esigenza di preparare una pietanza fresca in tempi record, questa insalata rappresenta il giusto mix di benessere per il nostro organismo. A questo proposito, è utile considerare che il baccalà non è altro merluzzo (2 specie in particolare) che viene sottoposto ad una speciale preparazione e salato al fine di conservarsi meglio e avere un sapore più deciso. Si presenta come l’ingrediente principale del piatto e come un alleato del nostro corpo grazie al suo elevato valore proteico.

Inoltre, è un pesce povero di grassi, altamente digeribile e ricco di omega 3. Il fatto che sia molto salato può certamente rivelarsi un problema, ma è possibile acquistare direttamente il baccalà dissalato o mettere in atto alcune procedure di dissalazione anche a casa. Tra gli altri ingredienti protagonisti di questa insalata di baccalà e maionese all’aglio, troviamo sicuramente le uova, altra fonte proteica, e l’aglio, che si rivela un ottimo disintossicante e antibatterico, utile per salvaguardare al massimo il nostro benessere.

Le sue proprietà benefiche sono innumerevoli e anche molto note, ma è opportuno considerare che si tratta di un ortaggio dal sapore unico, che contiene molti minerali indispensabili al nostro organismo come calcio, potassio, selenio e fosforo. Lo stesso vale per le vitamine: l’aglio presenta elevati livelli di vitamina C e una significativa quantità di vitamine del gruppo B. Perciò, quella che state per preparare si rivela decisamente una pietanza da non sottovalutare, da un punto di vista culinario, nutrizionale e terapeutico!

Insalata di baccalà e maionese all’aglio, un piatto sfizioso per ospiti esigenti

In definitiva, abbiamo a che fare con un piatto speciale sotto ogni punto di vista. Potrete servirlo come un secondo, come un piatto unico se presentato in una porzione abbondante e, in porzioni più piccole, è invece l’ideale sia come contorno che come antipasto accompagnato da un frizzante aperitivo. In pratica, si tratta di una pietanza che offre persino molta versatilità.

Vi suggerisco di provare al più presto la ricetta dell’insalata di baccalà e maionese all’aglio sia per cimentarvi nella preparazione di un piatto diverso dal solito, gustoso e dal sapore deciso e allo stesso tempo leggero e digeribile, che per offrire ai vostri ospiti un pasto colorato, particolare e sfizioso, che metterà sicuramente tutti d’accordo. Con questo intento, vediamo come preparare la ricetta senza sbagliare, in breve tempo e divertendosi!

Ingredienti per 4 persone

  • 4 cuori di filetti di baccalà dissalati
  • 1 cespo di insalata canasta
  • 3 ravanelli
  • Una decina di olive taggiasche
  • un paio di cucchiai di aceto balsamico o aceto di vino
  • un paio di cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • un pizzico di sale

Per la maionese all’aglio:

  • 1 uovo
  • 230 g di olio di semi di girasole
  • 2 cucchiai di aceto
  • 1 pizzico di sale
  • 1 spicchio di aglio

Preparazione

Lavate con cura le foglie dell’insalata e spezzettatele grossolanamente con le mani. Poi conditela con un filo di olio extra vergine di oliva, aceto balsamico e sale.

Cuocete a vapore per 7 minuti i cuori di baccalà, salandoli appena.

Lasciateli intiepidire e dividete ognuno di essi in tre parti, che andrete ad adagiare sopra l’insalata condita.

Preparate la maionese all’aglio: versate in un bicchiere del mixer non troppo grande l’uovo, l’olio, l’aceto, il sale e lo spicchio d’aglio tagliato a pezzetti. Inserite il mixer fino a toccare il fondo, accendete e, dopo qualche secondo, sollevatelo e muovetelo dall’alto al basso. finché la maionese non si sarà formata e tutto il contenuto del vasetto avrà un colore omogeneo (basteranno dai 40 ai 60 secondi).

Su ogni parte dei cuori di baccalà, fate un ricciolo di maionese all’aglio con la sac-a-poche.

Guarnite l’insalata con le olive taggiasche e qualche scaglia di ravanello affettata fine con la mandolina.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *