logo_print

Lasagnetta di terra e di mare per il mio pranzo di oggi

Lasagnetta di terra e di mare
Stampa

Lasagnetta di terra e di mare per il mio pranzo di oggi e vi dico che questa ricetta nasce per caso.

Una lasagnetta veloce , leggera e che abbia pochi ingredienti che creino problemi ad un’amica che ha qualche problema con lattosio , nichel e glutine…

Non sono molto brava con queste cose ma grazie a internet / libri e giornali mi cimento a mixare ingredienti che non fanno a pugni fra loro e che soprattutto siano innocui per la mia ospite ,  ed ecco nata la mia lasagnetta di terra e di mare leggera e sfiziosa .

Contest – Le intolleranze? Le cuciniamo

Ricetta di Barbara Frigerio

Ed ecco la ricetta della Lasagnetta di terra e di mare

Ingredienti per 4 persone

  • 16 fette spada tagliate fini
  • 15 gr farina di riso
  • 2 peperoni rossi
  • 75 gr Formaggio fresco cremoso senza lattosio
  • 1 mozzarella senza lattosio
  • 1 melanzana
  • 5 gr sale un pizzico

Preparazione

crema di peperoni :

Lavate i peperoni, tagliateli e gratinateli in forno per 30 minuti a 200°
Fateli raffreddare e, dopo averli spellati, frullateli con il formaggio tipo Exquisa senza lattosio

spada grigliato :

passate il pesce spada nella farina di riso con un pizzico di sale
riscaldate la griglia e adagiate il pesce spada
Scottatelo anche dall’altro lato
Attendere che la farina di riso diventa dorata

melanzane grigliate:

16 fette di melanzane tagliate sottili
Fate riscaldare una pentola antiaderente e adagiate le melanzane
Fatele grigliare sia da un lato che dall’altro
salate leggermente

Ora che tutti gli ingredienti sono pronti

passate alla composizione della Lasagnetta di terra e di mare : un cucchiaio di crema di peperoni sul fondo , una fetta di spada , una melanzana e la crema di peperoni e proseguite così fino 4 fette di spada per porzione

Per guarnire il piatto ho preprato una dadolata di peperoni e di melanzana e li ho fatti biscottare in una pentola antiaderente per 5/6 minuti

Ho tagliato a dadini anche una piccola mozzarella senza lattosio per creare un tricolore e per finire una piccola quenelle di crema di peperoni e per finire passate in forno già caldo per 10 minuti a 200°


Nota per l’intolleranza al nichel

Basso contenuto di nichel. Sia che sei intollerante al nichel alimentare, allergico al nichel da contatto (DAC) o che ti è stata diagnosticata La SNAS non esiste una cura definitiva e non esiste un modo per eliminare questo metallo dalla vita di una persona. Per alleviare i sintomi è necessario seguire una dieta a rotazione e a basso contenuto di Nichel.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette


06-11-2015
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti