Tiramisù fragole e cocco: un dolce che conquista al primo assaggio

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    6 persone
  • Tempo Totale
    3 Ore 30 Minuti
Tiramisù fragole e coccoMarcoMayer

da urlo!!!!!!!

Il dessert è un momento davvero speciale per qualsiasi cena. Per prepararlo bene è necessario fare attenzione agli ingredienti, in modo da riuscire a venire incontro anche alle esigenze di intolleranti al lattosio e celiaci, ma anche lasciarsi andare alla creatività!

Quale idea migliore di una rivisitazione, la scelta perfetta per dare spazio al proprio estro senza mettere in secondo piano la bontà e il fascino classico di certi piatti!

Oggi voglio proprio darvi qualche consiglio al proposito presentandovi il tiramisù fragole e cocco, una delizia perfetta per la vostra prossima cena con gli amici, ma anche per una merenda tra bambini.

Viva le fragole, frutti diuretici e antiossidanti

Quando parliamo delle fragole non dobbiamo soffermarci solo sul loro colore e sul profumo straordinario.

Dobbiamo ricordare che si tratta di frutti caratterizzati da proprietà benefiche molto importanti, tra le quali è possibile ricordare l’efficacia diuretica e la presenza di un’importante quantità di sostanze antiossidanti.

Ciò rende le fragole, anche se pochissimi se lo ricordano, uno dei migliori elisir antitumorali che la natura ci regala.

Ma le proprietà benefiche di questo straordinario frutto non finiscono certo qui! Bisogna ricordare infatti che sono ricche di serotonina, una sostanza che favorisce il buonumore! Buone, sane, profumate e antidepressive!

Cosa volere di più da uno dei frutti più apprezzati tra quelli che la natura ci ha donato?

Le straordinarie virtù del cocco, regolatore della glicemia nel sangue

Tenere sotto controllo gli zuccheri nel sangue è fondamentale per la salute. Come possiamo riuscirci? Tenendo sotto controllo l’alimentazione tramite scelte specifiche, che comprendono appunto cibi come il cocco.

Questo frutto tropicale, infatti, consente di tenere sotto controllo la glicemia ematica. Tra le sue proprietà benefiche è però possibile ricordare anche l’aiuto che il cocco dà all’organismo quando si tratta di migliorare l’idratazione.

Il cocco, inoltre, è decisivo per quanto riguarda lo sviluppo delle ossa, in quanto favorisce l’assorbimento del calcio.

Si tratta quindi di un alimento importantissimo, che aiuta l’organismo a migliorare l’apporto di nutrienti, il tutto senza appesantire troppo.

Leggerissimo e gustoso è anche questo dolce, una soluzione che metterà d’accordo tutti e che soddisferà anche le esigenze di intolleranti al lattosio e celiaci, che non devono certo rinunciare ai piaceri della tavola!

Basta un po’ di creatività per permettere loro di viverli al massimo! Se poi pensi che va bene per gli intolleranti al nichel, al lattosio e soprattutto al nichel è detto tutto!

Le fragole hanno basso contenuto di nichel percui possiamo inserirle a rotazione nella nostra dieta

Savoiardi

Ingredienti per 6 persone

  • 24 savoiardi
  • 100 gr zucchero di canna bianco
  • 5 tuorli
  • 500 gr mascarpone Accadi
  • 300 gr fragole
  • 150 gr di cocco grattugiato
  • 150 ml di latte di cocco
  • 50 gr di purea di fragole

Procedimento

  1. Montate i tuorli con lo zucchero, fino a ottenere una crema bianca e spumosa. Aggiungete il mascarpone e continuate a montare.
  2. Profumate con la purea di fragole. Lavate e tagliate a fettine le fragole conservandone qualcuna intera per la decorazione.
  3. Inzuppate velocemente i savoiardi nel latte di cocco e distribuite  il primo strato di savoiardi sul fondo della pirofila, coprite con uno strato di crema e completate con un po' di fragole e il cocco grattugiato. Ripetete la sequenza terminando con la crema.
  4. Mettete in frigorifero per 2-3 ore. Trascorso il tempo. levate, decorate con le fragole tagliate a metà e il cocco grattugiato.

Una buona ricetta per i Savoiardi potrebbe essere questa di Monica Cazzaniga

INGREDIENTI

  • 2 uova
  • 60 gr di zucchero
  • 40 gr di farina di riso
  • 20 gr di fecola di patate
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • Zucchero semolato e zucchero a velo per spolverizzare

PREPARAZIONE

Montate a neve i tuorli ed aggiungete poi lo zucchero. Una volta ottenuto un vostro impasto spumoso aggiungete i tuorli incorporandoli con una spatola dal basso verso l’alto.

Setacciate la farina e la fecola in modo che non abbiano grumi ed aggiungetele a cascata mentre continuate un movimento dal basso verso l’alto. In ultimo aggiungete la scorza grattugiata del limone.

A questo punto è arrivato il momento di riempire la sac à poche ed utilizzando il beccuccio liscio e largo oppure quello a stella aperta grande, create i vostri savoiardi della lunghezza di circa 8 centimetri (mantenendoli ben distanziati tra loro) su una teglia ricoperta con carta da forno.

Spolverizzateli prima con lo zucchero semolato e poi con lo zucchero a velo ed infornate a 200°C per 8/10 minuti.

 

 

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *