bg header
logo_print

Insalata di porri: una ricetta rustica e sfiziosa da provare

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Peperoni e porri in insalata
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 20 min
cottura
Cottura: 30 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
Array
4/5 (2 Recensioni)

Insalata di porri e peperoni: un contorno gustoso e salutare

Per chi, magari a causa di un regime alimentare controllato, abbia intenzione di prestare particolare attenzione alla propria forma fisica, questa preparazione è decisamente perfetta: i peperoni e porri in insalata offrono un pasto altamente energizzante, rimineralizzante, benefico nei confronti del sistema immunitario e di tutto l’organismo in generale.

Un connubio inconfondibile, quello tra peperoni e porri, che si rivela persino apparentemente insolito, ma che compone una fusione di sapori e consistenze estremamente piacevoli al palato, senza dimenticare il mix di azioni benefiche per la nostra salute.

Ricetta insalata di porri

Preparazione insalata di porri

  • Ponete sul fuoco una casseruola piena di acqua salata e acidulata con due cucchiai di aceto; quando sarà in piena ebollizione mettete i peperoni, lasciandoli sbollentare per dieci minuti.
  • Ora sgocciolateli con una paletta forata e tagliateli a metà per il lungo, spellateli, liberateli dei semi e dei filamenti interni e tagliateli a strisce larghe due centimetri e lunghe quattro.
  • Nella medesima acqua bollente fate sbollentare per altri dieci minuti la parte bianca dei porri, poi divideteli a filetti delle medesime proporzioni e poneteli in un’insalatiera con i pezzetti di peperoni.
  • Schiacciate con la forchetta le due patate lessate e spellate e aggiungetele agli altri ingredienti.
  • Preparate ora a parte il condimento: unite in una ciotola l’olio, l’aceto, sale, pepe macinato al momento e il dragoncello.
  • Mescolate tutti gli ingredienti e unite mezzo spicchio d’aglio schiacciato.
  • Versate la salsina sulle verdure preparate e rimescolatele ripetutamente unendo anche i capperi e il vino bianco secco.
  • Coprite, lasciate riposare per dieci minuti sopra una pentola piena di acqua bollente.
  • Infine, servite l’insalata tiepida.

Ingredienti insalata di porri

  • 4 peperoni rossi (4 peperoni verdi e 4 gialli)
  • 6 porri
  • 2 patate lessate
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • 1 cucchiaio di dragoncello
  • mezzo spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • un pizzico di sale e di pepe

Un’insalata ai porri leggera senza rinunciare al gusto

L’insalata di porri e peperoni ci da modo di approfondire l’argomento su un ortaggio molto usato in cucina: i peperoni. I peperoni fanno parte della famiglia delle Solanacee che, a loro volta, comprende anche il peperoncino. Al contrario di quest’ultimo, però, non sono piccanti, ma hanno sicuramente un sapore differente dai tanti altri ortaggi che portiamo in tavola. Essendo una coltivazione tipicamente estiva, il peperone può assumere molteplici colorazioni, che vanno dal rosso al giallo fino ad arrivare al verde.

Peperoni e porri in insalata

La consistente presenza di vitamina C conferisce a questo alimento uno spiccato potere antiossidante, che verrà ovviamente trasferito nella nostra portata di peperoni e porri in insalata. Grazie al notevole apporto di vitamine del gruppo B, questo piatto offre un importante contributo per un ottimale funzionamento di fegato e sistema nervoso.

Altro importante componente della ricetta sono i porri, la cui coltivazione vanta ormai una diffusione planetaria. Di sapore più delicato rispetto ai “parenti” aglio e cipolla, sono innanzitutto ricchi di fibre, sostanze molto utili alla pulizia dell’intestino, che ci saziano a volontà. Le loro proprietà diuretiche li rendono inoltre particolarmente adatti a chi possiede problematiche riguardanti le vie urinarie. Questa combinazione di ingredienti è un vero e proprio toccasana per l’organismo oltre che per il palato!

Insalata di porri e peperoni: un piatto gustoso e colorato

Chi ha detto che leggerezza è sinonimo di rinunce? Un esempio concreto in questo senso è proprio l’insalata di porri e peroni, che garantisce un totale appagamento da un punto di vista del gusto e non solo. In particolare è una ricetta perfetta per l’unione di sapori e per il piacevole contrasto di colorazioni che creano un interessante impatto estetico che rallegra la tavola.

Per preparare un buon piatto di peperoni e porri in insalata, useremo anche il tubero più amato al mondo, ovvero la patata, un po’ di capperi per un tocco di sapore in più, un antibatterico e delizioso spicchio d’aglio, il dragoncello, l’aceto di mele e l’olio extravergine di oliva… Insomma, una sferzata di energia… e bontà a non finire!

Si possono mangiare i peperoni crudi?

L’insalata di porri che vi presento non richiede la cottura dei peperoni, se non per un periodo tutto sommato breve e funzionale alla rimozione della buccia. Quest’ultima, infatti, si stacca molto più facilmente se viene sottoposta a calore. Ovviamente non è l’unico metodo disponibile, infatti il peperone può essere anche infornato per una decina di minuti, oppure passato leggermente al microonde.

La presenza dei peperoni crudi, o almeno quasi crudi, potrebbe far storcere il naso a qualcuno. In particolare si teme che la digestione risulti in qualche modo difficoltosa. Ebbene, si tratta di un pregiudizio che nasce dalla tendenza a lasciare i peperoni non spellati.

Inoltre, bisogna aggiungere che i peperoni crudi conservano una quota maggiore di macronutrienti, presentando un sapore gradevole e meno intenso della versione cotta. Proprio quello che ci vuole per avere un’insalata corposa e leggera allo stesso tempo, che esprime un carattere agrodolce.

Il dragoncello, un’erba aromatica speciale per l’insalata di porri

Come abbiamo visto, la ricetta dell’insalata di porri richiede l’utilizzo del dragoncello. Questa erba aromatica viene tritata e mescolata all’olio, al sale e all’aceto per formare una deliziosa emulsione. Il dragoncello non è certo l’erba aromatica più consumata, sebbene sia buona e faccia bene all’organismo.

Il dragoncello esprime note interessanti, che spiccano per la freschezza e per il tocco pungente, ma anche per i forti richiami alla menta e al sedano. Sul piano nutrizionale spicca per l’abbondanza di antiossidanti, sostanze che riducono le probabilità di contrarre il cancro e rallentano l’invecchiamento. Il dragoncello è anche un concentrato di vitamine e sali minerali, a cui fa da contraltare un apporto calorico quasi nullo.

Come lessare le patate a regola d’arte?

Se il sapore di questa insalata di porri e peperoni è così gustoso, il merito va anche alle patate. Le patate vengono lessate, leggermente schiacciate e infine mescolate agli altri ingredienti. Lessare le patate è semplice, ma lessarle alla perfezione è già più complesso. A tal proposito è bene fornire qualche consiglio.

Tanto per cominciare è necessario conservare la buccia durante la cottura, in caso contrario si corre il rischio di disperdere il sapore insieme agli amidi. Inoltre, è bene immergere le patate nell’acqua quando è ancora fredda. Lo shock termico che le patate subiscono quando vengono immerse direttamente nell’acqua bollente, potrebbe sgualcirle e compromettere la loro consistenza.

Infine, se non si prevede di creare una purea, è bene optare per patate a pasta gialla, che sono più sode e tengono meglio la cottura. Ovviamente, se desiderate delle patate più morbide, che si fondano con gli altri ingredienti, utilizzate pure le patate bianche farinose.

FAQ sull’insalata di porri

A cosa fanno bene i peperoni?

I peperoni sono rimineralizzanti, grazie alla loro forte componente minerale. Inoltre, fanno bene al sistema vascolare, grazie alla presenza del licopene e del potassio. Infine, sono ricchi di vitamina C, quindi giovano al sistema immunitario.

A cosa fanno bene i peperoni crudi?

I peperoni crudi, rispetto a quelli cotti, preservano interamente i macronutrienti dell’alimento. A differenza di quanto si crede non sono difficili da digerire, tuttavia vanno spellati. La buccia, infatti, è simile alla cellulosa ed è quindi difficile da digerire.

Come spellare i peperoni?

Spellare i peperoni è molto semplice, basta sbollentarli per pochi minuti, lasciarli raffreddare e togliere la pellicina esterna con un coltello. Questo metodo fa in modo che la buccia si stacchi dalla polpa facilmente senza danneggiare il peperone stesso.

Che differenza c’è tra il peperone giallo e il peperone rosso?

Il peperone giallo ha un sapore più pungente, mentre il peperone rosso è tendenzialmente dolce. Inoltre, il peperone giallo è ricco di betacarotene, un precursore della vitamina A. Il peperone rosso, invece, eccelle in licopene, un antiossidante che fa bene alla cuore e al sistema vascolare.

Chi ha il colesterolo alto può mangiare i peperoni?

Ovviamente sì, i peperoni sono sostanzialmente privi di colesterolo. Il dubbio nasce dai metodi di cottura riservati a questo alimento, che non di rado prevedono l’aggiunta di grassi.

Ricette con dragoncello ne abbiamo? Certo che si!

4/5 (2 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Insalata di tacchino e fagiolini

Insalata di tacchino e fagiolini, una ricetta light...

Perché preferire il tacchino al pollo? Spesso preferire il tacchino al pollo è una questione di gusto, ma non di rado la questione è oggettiva. In questa insalata di tacchino e fagiolini la...

Insalata di abalone

Insalata di abalone, un contorno dal sapore esotico

Un focus sull’abalone Nonostante l’abbondanza di ingredienti, il protagonista di questa insalata rimane l'abalone. E’ un frutto di mare pregiato, in quanto difficile da pescare e situato...

Insalata di noodles croccanti

Insalata di noodles croccanti, un’idea per un pasto...

Insalata di noodles croccanti, un mix sapiente di carne e pesce L’insalata di noodles è una ricetta coraggiosa ed azzeccata, infatti non teme di innovare e di sfatare alcuni tabù culinari, come...