bg header
logo_print

Crema ai funghi con formaggio cremoso e parmigiano

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

crema ai funghi con formaggio cremoso
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 20 min
cottura
Cottura: 30 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (48 Recensioni)

Crema ai funghi con formaggio cremoso e Parmigiano, un’idea per l’inverno

Oggi cuciniamo la crema ai funghi con formaggio cremoso e Parmigiano, una vellutata squisita, morbida e in grado di esprimere qualche nota croccante grazie a dei crostini “speciali”.

E’ facile da preparare e richiede solo ingredienti semplici e molto reperibili. Di base stiamo parlando di una vellutata a base di porro, patate e funghi, che vengono cotti in pentola con il supporto del brodo vegetale, mantecati con il formaggio cremoso e infine frullati.

La crema ai funghi con formaggio cremoso e Parmigiano offre molto in termini di gusto. Si regge su un delicato equilibrio che consente a ciascun ingrediente di spiccare e, allo stesso tempo, di valorizzare gli altri.

Va consumata molto calda, dunque è perfetta per l’inverno quando si avverte la necessità di un pasto fumante, magari dopo una lunga e faticosa giornata. La crema nutre con semplicità, gusto e senza appesantire.

Ricetta crema ai funghi

Preparazione crema ai funghi

  • Scaldate il forno a 200°C.
  • Con l’aiuto di un anello tagliapasta di 4-6 centimetri di diametro, distribuite il formaggio grattugiato sulla teglia ricoperta con carta da forno, in modo da formare dei dischi ben distanziati tra loro.
  • Spolverizzate con rosmarino tritato, curry e pepe, e fate cuocere per 5 minuti.
  • Lasciate quindi asciugare le chips fuori dal forno, ma ancora sulla placca (da cui le toglierete quando saranno fredde).
  • Nel frattempo, mondate e tagliate il porro a rondelle. Mettetelo ad appassire in una casseruola con l’olio. Poi unite le patate sbucciate a dadini e i funghi puliti e tagliati a pezzettini (se surgelati, versateli direttamente nel recipiente).
  • Mescolate per 2 minuti con un cucchiaio di legno e coprite con il brodo caldo. Lasciate cuocere per 20 minuti regolando di pepe.
  • Trascorso il tempo indicato, aggiungete il formaggio cremoso, frullate con il mixer a immersione e servite in tavola accompagnando con le chips di parmigiano.

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr. di porcini o champignon,
  • 650 gr. di patate,
  • 175 gr. di formaggio cremoso Exquisa,
  • 500 ml. di brodo vegetale,
  • 1 porro,
  • 2 cucchiaio di olio extravergine di oliva,
  • q. b. di pepe.

Per le chips:

  • 100 gr. di Parmigiano grattugiato finemente,
  • 1 rametto di rosmarino tritato,
  • 1 presa di curry,
  • 1 presa di pepe nero appena macinato.

Funghi e patate, un binomio vincente

La crema ai funghi con formaggio cremoso si regge sul binomio funghi e patate, un abbinamento non molto ricorrente nella cucina italiana ma che può regalare molto dal punto di vista gastronomico. Entrambi questi ingredienti vengono cotti in pentola su una base di porri e insieme al brodo vegetale.

Quali funghi utilizzare? A tal proposito avete un buon margine di discrezione, ma vi consiglio di utilizzare i funghi porcini o gli champignon. Sono tra i pochi, infatti, a coniugare le note rustiche con una certa delicatezza. A prescindere dalla specie, i funghi non sono solo buoni ma anche nutrienti. Certo, scarseggiano in carboidrati e proteine, ma abbondano di vitamina D e di sali minerali.

Per quanto concerne le patate potete scegliere quelle a pasta gialla e quelle farinose a pasta bianca. Le prime sono più consistenti, più gustose ma anche più complesse da trasformare in purea. Le patate a pasta bianca, invece, sono più delicate ma ricche di amido, morbide e adatte alla trasformazione in crema.

crema ai funghi con formaggio cremoso

Il contributo del brodo vegetale nella crema ai funghi

Il brodo vegetale gioca un ruolo fondamentale nella ricetta della crema ai funghi con formaggio cremoso, infatti supporta la cottura dei funghi e delle patate, inoltre insaporisce e contribuisce alla formazione di una texture morbida. La tentazione è quella di utilizzare il classico dado pronto, ma vi consiglio di preparare il brodo in casa. Solo così potrete avere pieno controllo sulla qualità delle materie prime e sul sapore.

Come preparare un buon brodo vegetale? Sul sito ho pubblicato la ricetta per un brodo leggero e genuino, ma vi anticipo che il segreto sta nel dosaggio. Di base, per ogni litro di acqua,dovreste inserire un ortaggio medio-grande (cipolla, carota, patata etc.).

Ovviamente, potete preparare più brodo di quanto ve ne serva in modo da conservare quello in eccesso per le future preparazioni. Potreste persino congelarlo, tenendo presente che va versato in contenitori a chiusura ermetica da riempire per tre quarti (i liquidi aumentano di volume una volta congelati).

Una ricetta per chi soffre di intolleranze alimentari

Giunti a questo punto vale proprio la pena chiedersi: la crema ai funghi con formaggio cremoso è una ricetta a prova di intolleranze alimentari? La risposta è si. I celiaci possono consumare liberamente questa pietanza in quanto i crostini classici sono sostituiti da saporite chips di Parmigiano che non contengono glutine.

Stesso discorso per gli intolleranti al lattosio, infatti il Parmigiano non contiene lattosio in quanto è stagionato a lungo. Ci sarebbe il formaggio cremoso ad impensierire, tuttavia vi basta utilizzare una delle soluzioni lactose-free di Exquisa per avere un prodotto privo di lattosio e del tutto simile ai “prodotti originali” in termini di gusto.

La ricetta è compatibile anche con chi soffre di intolleranze al nichel a livelli moderati, infatti patate, funghi e porri non contengono la sostanza incriminata o la contengono in quantità davvero ridotte.

Come preparare le chips di Parmigiano?

La crema ai funghi con formaggio cremoso è impreziosita proprio dalle chips di Parmigiano, che fanno le veci dei classici crostini di pane solitamente posti a completamento di vellutate, minestre, zuppe etc. Si tratta di un’idea simpatica che punta al massimo sapore e ad una sapidità spiccata, pensata anche per chi soffre di celiachia.

E’ difficile preparare le chips di Parmigiano? Ovviamente no, basta posizionare su una teglia alcuni stampi ad anello dal diametro di pochi centimetri, riempirli con il formaggio grattugiato e condire il tutto con alcune spezie come il rosmarino, il curry e il pepe nero.

A questo punto basta cuocere per 5 minuti, fare raffreddare e il gioco è fatto. In questo modo si ottengono delle graziose e squisite sfoglie di Parmigiano, pronte a decorare, guarnire e impreziosire la crema ai funghi.

FAQ sulla crema ai funghi con formaggio cremoso

Quale formaggio si sposa bene con i funghi?

I funghi, e in particolare i porcini e i funghi champignon, si sposano bene con i formaggi cremosi e con quelli molli. Sono ottimi anche i formaggi erborinati, come il gorgonzola.

Come spurgare i funghi?

Se intendete rimuovere l’acqua dai funghi, un’operazione necessaria per questa ricetta, è sufficiente pre-cuocerli in padella con un cucchiaio di acqua. In questo modo rilasceranno tutti i liquidi nel giro di pochi minuti.

Come si puliscono le croste di Parmigiano?

Per pulire le croste di parmigiano è sufficiente strofinare un panno umido sulla superficie esterna. Sarebbe utile anche grattare la patina più superficiale, usando un coltellino affilato o una grattugia.

Ricette di creme ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (48 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Zuppa di legumi con funghi e castagne

Zuppa di legumi con funghi e castagne, una...

Come scegliere i legumi La ricetta della zuppa di legumi con funghi e castagne è pensata per garantire ampia flessibilità nella scelta degli ingredienti. Di base potete utilizzare i legumi che...

Ravioli con sugo di pesce

Ravioli con sugo di pesce, un primo piatto...

Come preparare il sugo di pesce Il pezzo forte di questo primo piatto di pasta a base di ravioli è il sugo di pesce. Potremmo considerarlo come una sorta di ragù “ittico”, specie se si guarda...

Riso Jasmine con tofu

Riso Jasmine con tofu, un bel primo orientale...

Cosa sapere sui germogli di fagioli mungo Prima di parlare della ricetta del riso Jasmine facciamo un bella panoramica degli ingredienti in gioco, o almeno di quelli che meritano una menzione...