Camembert al forno con aglio e rosmarino, una bontà

Camembert con aglio e rosmarino

Camembert al forno con aglio e rosmarino, un antipasto suggestivo

Il Camembert al forno con aglio e rosmarino può essere definito un antipasto fuori dall’ordinario. A suo modo, il metodo di preparazione valorizza il formaggio, invitando a una modalità di assaggio diversa da quella riservata ai prodotti di questo tipo.

La ricetta, in realtà, è oggetto di numerose varianti, che si differenziano principalmente per le spezie, gli aromi e i condimenti utilizzati. La ricetta che vi presento oggi è una variante equilibrata e non troppo grassa, che gioca su una manciata di ingredienti.

Oltre al formaggio, infatti, la lista degli ingredienti prevede solo l’aglio, il rosmarino e l’olio extravergine di oliva. Il procedimento è comunque identico a tutti gli altri “Camembert al forno”, ossia si posiziona il formaggio nel contenitore apposito o, in alternativa, in una classica pirofila.

Poi si producono delle incisioni, un passaggio necessario per garantire una equa distribuzione del calore. Infine si strofina un po’ di aglio in superficie e si arricchisce il tutto con olio extravergine di oliva e rosmarino. Il formaggio viene poi “cotto” al forno, il tempo necessario affinché diventi croccante fuori e morbido dentro.

In genere sono sufficienti dieci minuti, ma dipende comunque dalla qualità e dalla varietà di Camembert. La ricetta è semplicissima e capace di regalare molte soddisfazioni. Qualche parola la merita anche il Camembert, che non è solo l’ingrediente principale di questa ricetta, ma è anche uno dei formaggi francesi più particolari.

Il Camembert è un formaggio a pasta molle, realizzato con latte di vacca sia crudo che pastorizzato. E’ stagionato dai 6 ai 9 mesi e conserva un’anima cremosa, racchiusa nella sua crosta. A seconda del tempo di stagionatura, può assumere un sapore più dolce o più pungente. Gli intolleranti al lattosio possono sostituire il Camembert con il Cremosissimo Bergader Benessere (senza lattosio).

L’ottimo contributo dell’aglio

Uno dei punti di forza del Camembert al forno con aglio e rosmarino è la semplicità. Con pochi ingredienti potete ottenere un antipasto gradevole, aromatico e diverso dal solito. In questo senso, un ruolo da protagonista è riservato anche all’aglio, che viene strofinato sulla superficie del formaggio in modo da conferire un aroma particolare.

Camembert con aglio e rosmarino

L’aglio è un alimento sottovalutato e spesso disprezzato per gli effetti “olfattivi” sull’alito. Tuttavia, si difende molto bene dal punto di vista nutrizionale.

E’ un buon antisettico e antibatterico, inoltre è ricco di vitamine del gruppo B ma anche di molti oligoelementi che fanno bene alla salute, non ultimo lo zolfo. Esercita una funzione ipoglicemizzante, che torna molto comoda ai diabetici ma anche a chi non è affetto da alcuna patologia.

Che dirvi sul rosmarino?

Anche il rosmarino gioca un ruolo importante nel Camembert al forno con aglio, anzi il suo ruolo può avere una valenza maggiore rispetto a quello dell’aglio. Infatti, a differenza di quest’ultimo, il rosmarino viene mantenuto anche in fase di cottura. Questa pianta aromatica aggiunge un sentore tra il fresco e il selvatico che ben si addice ad un formaggio dal sapore tendenzialmente dolce come il Camembert.

Il rosmarino è un alimento valido anche dal punto di vista nutrizionale, d’altronde stiamo parlando di una pianta con funzione di spezia. Il riferimento è alla sua funzione stimolante, dovuta all’abbondanza di sali minerali. E’ anche un discreto antisettico, a tal punto che i suoi infusi venivano utilizzati in passato per alleviare i sintomi di infezioni al sistema respiratorio. Ancora oggi viene impiegato sotto forma di olio essenziale, principalmente come lenitivo.

Ecco la ricetta del Camembert al forno con aglio e rosmarino:

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 forma di Camembert o Cremosissimo Bergader Benessere (senza lattosio) ,
  • 1 spicchio di aglio,
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva,
  • 1 rametto di rosmarino.

Preparazione:

Per la preparazione del Camembert al forno con aglio e rosmarino iniziate riscaldando il forno a 180 gradi. Posizionate la forma di Camembert nel contenitore dedicato, in alternativa potete utilizzare una normale pirofila da forno.

Passate lo spicchio di aglio sulla superficie del formaggio, poi applicate sulla sua superficie dei tagli utilizzando un coltello. Ora completate con alcuni aghi di rosmarino e un po’ di olio extravergine d’oliva, poi applicate un coperchio e cuocete al forno per 15 minuti. Terminate la cottura quando il formaggio sarà diventato morbido. Servite il formaggio fuso con delle fette di pane tostato e buon appetito.

3.7/5 (3 Recensioni)
Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

sciatt

Gli sciatt, delle splendide polpettine al formaggio

Gli sciatt, una ricetta antica Gli sciatt sono delle frittelle tonde con un cuore di formaggio filante, un piatto tipico della Valtellina. Benché siano simili ai soliti pezzi di rosticceria, in...

Pallotte cacio e ova

Pallotte cacio e ova, un piatto della cucina...

Pallotte cacio e ova, una pietanza rustica Le pallotte cacio e ova sono una specialità abruzzese della tradizione contadina. Sono realizzate con ingredienti semplici e reperibili, come vuole la...

Cipolle speziate al forno

Cipolle speziate al forno, un contorno fuori dal...

Cipolle speziate al forno, un contorno leggero e dal sapore spiccato Le cipolle speziate al forno sono un contorno facile da preparare, nonché una squisita variazione sul tema delle classiche...

sarma

Il sarma, una specialità turca con le foglie...

Il sarma, un piatto che stupisce Oggi vi presento una ricetta all’apparenza distante dalla cucina italiana: il sarma. Si tratta di una specialità turca realizzata con ingredienti che potrebbero...

Sformatini di formaggio di capra

Sformatini di formaggio di capra, per un Halloween...

Sformatini di formaggio di capra, un’idea gustosa e creativa Gli sformatini di formaggio di capra sono un’ottima idea per un Halloween all’insegna del gusto e della creatività. Sono...

Polenta fritta

Polenta fritta, un eccellente piatto di recupero

Polenta fritta, un’idea semplice da fast food La polenta fritta è uno splendido esempio di cucina di recupero, infatti si prepara con gli avanzi della polenta, che vanno tagliati a fette o a...

14-09-2021
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti