Festa del papà con la Torta al caffè di cicoria

Torta al caffe di cicoria
Commenti: 0 - Stampa

Una torta per un papà davvero speciale!

Cari papà sta arrivando il vostro giorno e per il 19 Marzo vi vogliamo dedicare una deliziosa Torta al caffè. E’ una proposta alternativa alle solite (seppur buonissime) zeppole di S. Giuseppe. Tutte le ricette, anche le migliori e le più tradizionali necessitano di alternative altrettanto valide.

Per questo nostro dolce, senza glutine e senza lattosio, abbiamo scelto diversi interessanti ingredienti ma il trait d’union che li ricollega tutti è proprio il caffè di cicoria in polvere, un caffè dalle proprietà particolarissime che, forse, dovremmo conoscere meglio e scoprire.

Non rinchiudiamoci dunque dietro al tabù che le zeppoline siano insostituibili! Mettiamo il caso che ad un papà non piacciano? Ecco il dessert che potrà sostituirle degnamente e coniugare gusto, salute e nutrimento. Per questo nostro dolce, senza glutine e senza lattosio, abbiamo scelto diversi interessanti ingredienti ma il trait d’union che li ricollega tutti è proprio il caffè di cicoria in polvere, un caffè dalle proprietà particolarissime che, forse, dovremmo conoscere meglio e scoprire.

Le proprietà del caffè di cicoria in un dessert

La torta del papà con caffè alla cicoria è una specialità che può andar bene sempre, a tutte le età. L’ingrediente trainante è, ovviamente, il caffè di cicoria, utilissimo per stimolare la digestione e regolarizzare l’attività intestinale. La stessa pianta di cicoria è dotata di significative proprietà nutritive e curative. Il gusto amarognolo della sua radice acquisisce con la tostatura un sapore piuttosto gradevole che ne fa un efficace sostituto del caffè.

In tempo di guerra, quando occorreva economizzare su tutto, il caffè di cicoria era una calda alternativa al più costoso caffè. Negli ultimi anni questo caffè alla cicoria sta tornando di moda, soprattutto perché capace di aiutare la digestione, dotato di insulina naturale e ricco di polifenoli. In più, oltre a tutte le proprietà di questo caffè speciale, questa torta contiene anche dell’ottimo formaggio spalmabile senza lattosio Exquisa, uno dei nostri prodotti preferiti e più versatili del comprovato brand Exquisa.

Ti vogliamo tanto bene papà!

Care mamme, figlie e figli, ora ci rivolgiamo a voi suggerendovi di preparare questa torta del papà con caffè e cicoria! Riuscite ad immaginare un regalo migliore di qualcosa fatto con le vostre mani e col cuore? La festa del papà è solo un’occasione in più nel corso dell’anno per esprimere amore, vicinanza e gratitudine ad una figura di solito fondamentale nelle nostre vite: il papà, la roccia e l’eroe. Preparate questa torta e strapperete un sorriso!

Spiegate quanti ingredienti ricercatissimi e super nutrienti avete scelto ed utilizzato e riceverete un caloroso abbraccio! Una buona festa del papà a tutti, a suon di dolcezza grazie a questa torta perfetta per un delicato fine pasto dal sapore speciale. Una sorpresa che susciterà sicuramente emozione, soprattutto se preparata assieme ai piccoli di casa!

Ed ecco la ricetta della Torta al caffè di cicoria:

Ingredienti:

Pan di Spagna:

  • 300 gr. di uova intere;
  • 150 gr. di zucchero di canna;
  • 150 gr. di farina di mais bianco;
  • 50 gr. di farina di lenticchie;
  • 10 gr. di caffè di cicoria in polvere.

Per la bagna:

  • 100 gr. d’acqua;
  • 20 gr. di malto di riso;
  • 5 gr. di caffè di cicoria;
  • q. b. di vaniglia.

Per il ripieno:

Per la decorazione:

  • q.b. pasta di zucchero

Preparazione:

Per preparare la torta per la festa del papà con caffè di cicoria cominciate spaccando le uova ed unendole con lo zucchero ed il caffè di cicoria. Montate il tutto a media velocità fino ad ottenere un composto spumoso che abbia un volume raddoppiato rispetto a quello iniziale. Per verificare che la montatura sia fatta a dovere, sollevate le fruste e controllate che il composto cada a filo, restando in sospensione.

Setacciate le farine previste per l’impasto, debitamente dosate, ed aggiungetele poco per volta al composto. Oliate attentamente lo stampo ed infarinatelo, poi versate il composto ed infornatelo in un forno pre-riscaldato a 180° per circa 10-15 minuti. Mentre la base è in cottura, dedicatevi alla bagna. Versate tutti gli ingredienti previsti per la bagna in un pentolino e portate a bollore. Una volta raggiunto il bollore, spegnete e lasciate raffreddare la bagna al caffè di cicoria.

Dedicatevi, infine, alla farcia per il ripieno. Mescolate panna, zucchero e caffè di cicoria fino ad unirli completamente. Aggiungete il formaggio fresco Exquisa e montate il tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema morbida. Una volta freddato, tagliate il pan di Spagna in due parti. Adagiate la base di pan di Spagna su di un piatto da portata e distribuitevi un po’ della bagna. Spalmate metà del ripieno di panna e formaggio ed appoggiate la seconda porzione di pan di Spagna.

Bagnate anche questa metà e mettete il dessert a riposare nel frigorifero per alcune ore. Una torta tenuta fredda sarà più semplice da rivestire con la pasta di zucchero. Trascorse alcune ore, riprendente la base e cospargetela con la crema da ripieno rimasta, ricoprendo l’intera superficie omogeneamente. A questo punto lavorate la pasta di zucchero e stendetela fino ad uno spessore di 0,3 cm. Ricoprite la torta, assecondando la superficie e decorate a fantasia. Buon appetito e buona festa del papà!

5/5 (48 Recensioni)

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

festa del papa

Festa del papà con un menu perfetto

Una ricorrenza da celebrare in allegria La Festa del Papà è una ricorrenza carica di significati, è l’occasione per dichiarare l’affetto che si prova per il proprio padre, ma anche per...

Crostata con cioccolato e crema di formaggio

Crostata con cioccolato e crema di formaggio, una...

Crostata con cioccolato e crema di formaggio al caffè, un dolce originale La crostata con cioccolato e crema di formaggio al caffè è un dolce squisito, dal gradevole impatto visivo e in grado di...

Camembert al forno

Camembert al forno, una ricetta per la festa...

Camembert al forno con verdure, come valorizzare questo formaggio Il camembert al forno con verdure e crostini è una ricetta veloce, che offre la massima resa al minimo sforzo. Infatti, il...

torta al cacao con pralinato di arachidi

Festa del papà: Torta al cacao con pralinato...

Un dolce pensiero per il migliore dei papà Quest’anno abbiamo deciso di festeggiare con una torta al cacao con pralinato di arachidi il giorno di S. Giuseppe, che ogni 19 Marzo in Italia...

Quadrotti fondenti

Quadrotti fondenti ciocco-caffè per la Festa del Papà

Cosa sono i quadrotti fondenti ciocco-caffè? I quadrotti fondenti ciocco-caffè sono un dolce delizioso, adatto alle occasioni in cui l’allegria e la convivialità la dovrebbero fare da padrone....

Mini madeleine centro America

Mini madeleine centro America per la Festa del...

Una madeleine diversa dalle altre La mini madeleine centro America è una variante molto particolare della madeleine francese, dolce tipico d'oltralpe, attestato già nel XVII secolo e dunque capace...


Nota per dieta vegetariana

La dieta vegetariana è una scelta, che vanta profili ora etici ora salutistici, ma che pone in essere alcune difficoltà dal punto di vista nutrizionale. Molti studi scientifi affermano che la dieta vegetariana non comporta rischi per la salute se e quando è pianificata in modo equilibrato. Diventare vegetariano non vuol dire mangiare solo frutta e verdura. Si devono consumare anche i legumi, le uova, il latte. I celiaci che vogliono seguire una dieta vegetariana devono fare attenzione ad alcuni cereali: il frumento, l’orzo,  la segale, il farro, il kamut e tutti i prodotti da forno che potrebbe presentare tracce di glutine. A i tanti vegetariani che mi scrivono sul sito, su Facebook, su Instagram etc dicendomi di eliminare la carne dal sito voglio dire una cosa: ci sono categorie di persone, che anche volendo, non possono seguire la dieta vegetariana. Un esempio pratico sono gli  intolleranti al nichel. Il nichel è presente in quasi tutta la frutta e la verdura. Ci sono dei momenti della vita: infanzia, adolescenza, o in periodi di gravidanza e allattamento che può essere utile affidarsi a un medico o un nutrizionista, che saprà consigliare e valutare le scelte più adeguate da fare in base alle esigenze nutrizionali.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine da leggere attentamente! La raccomandazione è quella di controllate sempre gli ingredienti che utilizzate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Tutti gli alimenti devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Quando cucinate per un celiaco organizzatevi al meglio per evitare sia la contaminazione ambientale che quella crociata. Un fattore che in molti sottovalutano. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette Tutte le informazioni date negli articoli sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Le informazioni che vengono date non sostituiscono ASSOLUTAMENTE il proprio medico o qualsivoglia specialista al quale vi consigliamo sempre di affidarvi. L’utilizzo e la somministrazione delle informazioni sono di esclusiva responsabilità del lettore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per celiaci intolleranti al lattosio da leggere attentamente. Dalla nota ministeriale: senza lattosio. E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml. Per tutti gli alimenti non contenenti ingredienti lattei l’indicazione “naturalmente privo di lattosio” deve risultare conforme alle condizioni previste dall’articolo 7 del regolamento (UE) 1169/2011. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette Tutte le informazioni date negli articoli sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Le informazioni che vengono date non sostituiscono ASSOLUTAMENTE il proprio medico o qualsivoglia specialista al quale vi consigliamo sempre di affidarvi. L’utilizzo e la somministrazione delle informazioni sono di esclusiva responsabilità del lettore.


17-03-2020
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti