Frullatore ad immersione , indispensabile in cucina!

involtini di pesce sciabola su purea di piselli

Un valido aiuto dal frullatore ad immersione

Il frullatore ad immersione è un ottimo strumento per chi ama cucinare e per chi desidera preparare diverse pietanze fatte in casa. Grazie ad esso, possiamo frullare la verdura e preparare deliziosi frappè con il gelato e la frutta, ma anche tante salse e condimenti da leccarsi i baffi. In pratica, si tratta di un alleato che ci permette di dire addio a tanti alimenti già confezionati e di portare in tavola freschezza, bontà e nutrimento.

Tuttavia, bisogna considerare che scegliere l’elettrodomestico giusto è fondamentale… o altrimenti non riusciremo a ottenere i risultati desiderati! Pertanto, il consiglio primario consiste nello sceglierne uno che sia potente, versatile, robusto e, allo stesso tempo, facile da utilizzare. Questo è necessario per poter frullare con tranquillità e rapidità, verdura e frutta di diverse consistenze. Ma questo non è tutto…

In cucina non potete fare a meno del frullatore a immersione

Come abbiamo detto, è opportuno selezionare un valido alleato in cucina. La robustezza e la versatilità sono caratteristiche fondamentali, ma come possiamo avvalerci di un piccolo elettrodomestico che sia davvero funzionale e duraturo? Sicuramente, è doveroso optare per un motore di qualità, per un buon numero di velocità tra cui scegliere in base all’alimento da frullare, e per una lama resistente e fatta con materiali di alta qualità come l’acciaio inossidabile.

Queste peculiarità e specifiche tecniche possono garantirci delle valide performance, dei risultati professionali e delle grandi soddisfazioni in cucina, ma non dimenticate che un buon frullatore ad immersione dovrebbe avere anche una comoda e pratica impugnatura, nonché un funzionale meccanismo di aggancio e sgancio del piede, utile per una pulizia ottimale.

frullatore a immersione

Se poi opterete per un piccolo elettrodomestico munito di accessori per affettare, tritare, tagliare, impastare e grattugiare… cucinare diventerà ancora più facile e divertente! Infatti, con il tempo ho appurato che più un mini robot da cucina è funzionale, più cose possiamo fare… dando via libera alla nostra creatività. Ad ogni modo, durante la scelta del vostro braccio destro, vi suggerisco di prediligere i modelli dotati di bicchiere trasparente graduato. Quest’ultimo potrà esservi utile in numerose situazioni.

La scelta di un valido frullatore ad immersione

Sia che si tratti di un frullato di frutta che di un passato di verdure o legumi, di un soffritto fresco, di una crema fredda dolce o di un condimento, questo piccolo elettrodomestico ci consente di preparare con molta più facilità tantissime pietanze salutari, perfette per gli adulti e piacevoli anche per i bambini. Scegliendo uno strumento di qualità, si potranno frullare e sminuzzare alimenti di consistenze diverse, portando in tavola tutto il sapore e il nutrimento che solitamente non troviamo nei prodotti alimentari industriali.

Secondo me, proprio per questi motivi, il frullatore ad immersione è necessario in ogni cucina. Una volta che avrete scelto quello giusto, non smetterete più di usarlo e riuscirete a preparare tante ricette salutari e gustose in minor tempo. Perciò, buon divertimento e buon appetito!

involtini di pesce sciabola su purea di piselli

Gli involtini di pesce sciabola su purea di piselli

Molti di voi si chiederanno: “ma cosa sono questi involtini di pesce sciabola su purea di piselli e petali di cipolla croccante?”… E poi penseranno… “Che titolo così composto, così difficile, sarà un enigma prepararlo… chissà quante difficoltà incontrerò per realizzarlo!”. Non vi preoccupate: non è poi così complicato come può sembrare. Questi involtini si presentano come un secondo piatto facilissimo da preparare. Una volta assaggiati, si impossesseranno di qualsiasi palato, dal più semplice a quello più raffinato!

Che siate dei bramosi chef o dei dilettanti allo sbaraglio davanti ai fornelli, poco importa: per prepararli basta seguire delle semplicissime regole ma, prima di metterci all’opera, vediamo quali sono le proprietà nutritive del pesce sciabola. La particolarità di questa ricetta sta proprio nella combinazione degli alimenti scelti: questo pregiatissimo pesce si sposa benissimo con i piselli. Con l’aggiunta della cipolla e di fantastiche erbe aromatiche, è ancora più buono!

Un pesce molto speciale…

Tutti voi sapranno che il pesce sciabola presenta delle carni compatte e sode, e nel prepararlo bisogna fare attenzione a non romperle e a non farle sbriciolare. La sua freschezza è data dal suo colore vivo e dal suo sapore davvero fantastico. Ovviamente, prima di acquistarlo, è decisamente importante assicurarsi che sia fresco: questo vi garantirà un’elevata bontà, ma anche nutrienti importanti come minerali, vitamine e proteine.

Preparare gli involtini di pesce sciabola su purea di piselli e petali di cipolla croccante significa portare in tavola un coinvolgente sapore, nonché numerosi effetti benefici principalmente nei confronti del sistema nervoso e cardiocircolatorio. Questo pesce è un ottimo alleato della prevenzione e aiuta il corpo a funzionare al meglio sotto molti punti di vista. D’altra parte, non ci possiamo dimenticare il valore degli altri ingredienti.

I piselli, con il loro sapore dolce, ammorbidiscono tutto e rendono ogni pasto ancor più delizioso, senza sopraffare il sapore del pesce. Con l’aggiunta della cipolla croccante, questa pietanza diventa un piatto estremamente prelibato e capace di conquistare anche solo con il suo profumo. Questi due ingredienti aggiungono alla pietanza un’ulteriore dose di proteine, vitamine e minerali; nonché altri effetti benefici per l’organismo, come ad esempio quello antiossidante e quello antibatterico.

Pronti per assaporare i deliziosi involtini di pesce sciabola?

Detto questo, non ci resta che andare a fare la spesa, comprare tutti gli ingredienti e deliziarsi in cucina. Mi raccomando, prediligete alimenti freschi, genuini e di elevata qualità. In particolare per il pesce, se ne avete la possibilità, affidatevi al vostro pescivendolo di fiducia. Certamente, vi proporrà un prodotto molto valido. In seguito, mettetevi ai fornelli con passione e tanta creatività… non ve ne pentirete!

Gli involtini di pesce sciabola su purea di piselli e petali di cipolla croccante vi aiuteranno a conquistare ogni singolo ospite e familiare, indipendentemente dall’età… In più, potrete contare su un valore nutrizionale da non sottovalutare. Cosa volete di più dalla vita?! Buon appetito!

Vi ho convinto che il Frullatore ad immersione è indispensabile?

Ingredienti per 4 persone

  • 250 gr di piselli freschi,
  • 8 filetti di pesce sciabola puliti,
  • una cipolla bianca fresca,
  • 1 ciuffo di menta e 1 di maggiorana,
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva,
  • q.b. sale e pepe,
  • 4 stecconi per spiedini

Preparazione

Sbollentate i piselli freschi in abbondante acqua salata per almeno 10 minuti; scolateli e frullateli con un frullatore ad immersione, aggiungendo un filo di olio. Aggiustate di sale e pepe e aggiungete delle foglie di menta e tenete da parte.

Dividete i filetti di sciabola per la metà della lunghezza, insaporiteli con olio sale e pepe e le foglioline di maggiorana. Arrotolateli ben stretti, infilateli nello steccone da spiedino e cuoceteli per circa 8 minuti su una piastra antiaderente.

A parte, sbollentate la cipolla fresca in acqua salata per circa 5 minuti, poi tagliatela a spicchi e fatela caramellare sulla piastra con un filo di olio e sale.

Componete il piatto adagiando sul fondo la crema di piselli, poi aggiungete i petali di cipolla e lo spiedino di pesce sciabola.

 

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Salmone al pino mugo

Salmone al pino mugo, un secondo dal gusto...

Salmone al pino mugo, un secondo di pesce davvero particolare. Il salmone al pino mugo è un secondo di pesce dal sapore delicato e allo stesso tempo estremamente aromatico. Di base si tratta di un...

Pallotte cacio e ova

Pallotte cacio e ova, un piatto della cucina...

Pallotte cacio e ova, una pietanza rustica Le pallotte cacio e ova sono una specialità abruzzese della tradizione contadina. Sono realizzate con ingredienti semplici e reperibili, come vuole la...

Zucchine tonde ripiene con hummus

Zucchine tonde ripiene con hummus e quinoa, un...

Zucchine tonde ripiene con hummus e quinoa, un’idea davvero originale Le zucchine tonde ripiene con hummus e quinoa sono e una variante molto gustosa delle classiche zucchine ripiene. Le...

Coda di vitello con salvia e patate

Coda di vitello con salvia e patate, un...

Coda di vitello con salvia e patate, una peculiarità della cucina popolare La coda di vitello con salvia e patate è un particolare secondo piatto. In primo luogo perché è realizzata con la coda...

Bogia con pure di zucca e patate

Bogia con purè di zucca e patate, un...

Bogia con purè di zucca e patate, un piatto tradizionale Oggi vi presento una ricetta che mi sta particolarmente a cuore, una pietanza che richiama alla mente dei preziosi ricordi: la bogia con...

Scaloppine al vino bianco

Scaloppine al vino bianco e funghi, un classico...

Scaloppine al vino bianco e funghi, un’alternativa gustosa Le scaloppine al vino bianco e funghi sono un secondo piatto di carne leggermente diverse dalla ricetta classica, ma in grado comunque di...

08-12-2019
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti