bg header
logo_print

Sale al peperoncino, un tocco in più per le tue ricette

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Sale al peperoncino
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette a basso contenuto di nichel
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 10 min
cottura
Cottura: 2 or
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
3.8/5 (5 Recensioni)

Cos’è il sale al peperoncino e come si usa

Oggi vi presento il sale al peperoncino, un condimento molto particolare che può essere utilizzato in tante preparazioni. Come suggerisce il nome si tratta di sale aromatizzato con il peperoncino (e non solo). Come e dove si usa? Semplice, si usa come un normalissimo sale, dunque può valorizzare primi, secondi piatti e persino contorni. Insomma, qualsiasi preparazione che vada salata e che non disdegni l’elemento piccante, può essere condita con il sale al peperoncino.

Preparare il sale al peperoncino è un gioco da ragazzi, basta frullare tra di loro gli ingredienti e procedere all’essiccazione. La parte difficile è in realtà la scelta del peperoncino e delle preparazioni in cui inserire questo tipo di sale. Occorre essere lungimiranti e pensare in primo luogo ai commensali. Alcuni amano il piccante e vantano una discreta tolleranza, altri invece lo odiano o non sono in grado di gestirlo. Il rischio, se si rinuncia alla prudenza, è di compromettere il momento del pasto o non soddisfare al meglio i propri commensali.

Ricetta sale al peperoncino

Preparazione sale al peperoncino

Dopo averli lavati con cura, tagliate i peperoncini a pezzi piccoli, facendo attenzione e non rimuovere i semi. Fate la stessa cosa con il timo, poi fate asciugare per bene sia il peperoncino che il timo fino a quando non saranno completamente privi di acqua. Versate in un mixer il sale grosso, il peperoncino e il timo, e frullate.

Quando avrete ottenuto una polvere sottilissima, ponetela su una pirofila ricoperta con carta forno e “cuocete” per 2 ore a 180 gradi. Una volta trascorso questo lasso di tempo, fate raffreddare e conservate il sale aromatizzato nei barattoli. Potete utilizzarlo fin da subito.

Ingredienti sale al peperoncino

  • sale grosso
  • 2 o 3 peperoncini freschi
  • 1 rametto di timo.

Alcune ricette perfette per il sale al peperoncino

In questo paragrafo introduco alcuni piatti che risultano particolarmente indicate per il sale al peperoncino. Ci tengo a precisare che si tratta di una mia selezione, elaborata sulla base dei miei gusti personali. In linea di massima, però, il sale aromatizzato al peperoncino si abbina perfettamente con quei piatti che necessitano di una salatura e, allo stesso tempo, sono compatibili con l’elemento piccante. A tal proposito il primo pensiero va alle salse al pomodoro. In questo caso un po’ di sale è sempre necessario e un po’ di peperoncino è quasi sempre gradito. Dunque, perché non tagliare la testa al toro e utilizzare direttamente il sale al peperoncino?

Anche alcuni contorni possono avvantaggiarsi dalla presenza di questo speciale condimento. Il riferimento è soprattutto a quelli a base di patate, che con la loro corposità contrastano efficacemente il piccante. Stesso discorso per gli intingoli dedicati alle carni. La salsa barbecue, per esempio, può essere valorizzata dal tocco salato e piccante della salsa al peperoncino.

Quale peperoncino utilizzare?

Ora affrontiamo un argomento non troppo scontato nella preparazione del sale al peperoncino, ossia la scelta del tipo di peperoncino. Per scegliere al meglio dovrete farvi guidare dalle “esigenze di piccantezza”, ma anche ragionare sul gusto. I peperoncini, infatti, si caratterizzano non solo per l’intensità ma anche per il sapore. Se intendete andarci piano potete optare per un Sandia o un Cascabel, due tipi di peperoncino che propongono anche un sapore delicato. Se invece puntate a un piccante “deciso” potete scegliere un peperoncino Serrano o un Jalapeno. In questo caso il sapore è leggermente acidulo, ma comunque gradevole.

Potete ovviamente “salire di piccantezza” e utilizzare il classico peperoncino calabrese, il cui sapore assomiglia a quello del peperone, ammesso che riusciate ad avvertirlo vista la sua piccantezza! I più arditi possono scegliere l’Habanero, il Red Savina, il Piquin, dei peperoncini riservati in genere agli intenditori e agli esperti.

Il sapore del timo nel sale al peperoncino

La lista degli ingredienti del sale al peperoncino comprende anche un terzo ingrediente: il timo. Il timo va frullato insieme al sale grosso e al peperoncino. Qual è il ruolo del timo? Il timo aromatizza ed equilibra questo tipo di sale, inoltre è una presenza ricorrente in preparazioni che necessitano di un tocco di gusto in più. Il gusto del timo ricorda gli agrumi, e in particolar modo il limone (ma non la sua asprezza).

Il timo agisce anche sul colore con il suo verde brillante, rendendo più vivace il sale al peperoncino. Questo tipo di condimento è destinato a confondersi con gli altri ingredienti, ma è molto utile in cucina quindi occorre sempre avere un barattolo di vetro colmo di timo. Il timo poi vanta anche buone proprietà nutrizionali. Oltre al consueto bagaglio di vitamine e sali minerali, il timo apporta una certa dose di antiossidanti, che combattono i radicali liberi e aiutano a prevenire il cancro.

Ricette di condimenti ne abbiamo? Certo che si!

3.8/5 (5 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Chutney al tamarindo

Chutney al tamarindo, la salsa agrodolce per carne...

Scopriamo insieme le proprietà del tamarindo Vale la pena approfondire il tamarindo, protagonista indiscusso di questo chutney. E’ un frutto diverso dagli altri, sia per l’aspetto che per il...

salsa al rafano

Salsa al rafano, l’intingolo scandinavo per le carni...

Le proprietà del rafano Vale la pena parlare del rafano, che è il vero protagonista di questa salsa. E’ una radice molto versatile che, se opportunamente grattugiata, può fungere da spezia o da...

Aceto al corbezzolo

Aceto al corbezzolo, ottimo per verdure e contorni

Come scegliere il corbezzolo Al fine di preparare un buon aceto al corbezzolo è opportuno scegliere con cura il frutto. Per questo tipo di aceto andrebbero impiegati i corbezzoli poco maturi,...