Patè di castagne su tartare di verdure all’aceto di miele, troppo buono

Tempo di preparazione:

Tutta la bontà del patè di castagne su tartare di verdure all’aceto di miele!

Se avete voglia di preparare un piatto originale per voi o per i vostri amici senza bisogno di frequentare dei corsi di alta cucina, il patè di castagne su tartare di verdure all’aceto di miele è proprio la ricetta che fa per voi. La preparazione è semplice, veloce e richiede pochi ingredienti nutrienti e genuini.

Il risultato? Beh, non posso far altro che anticiparvi questo: sarà tutto perfetto! È una pietanza ideale per il periodo autunnale e invernale, e propone sempre anche un ottimo impatto estetico. È un saporito antipasto, da consumare in compagnia. Ottimi presupposti, non credete? Ma prima di prepararlo, andiamo ad analizzare i vari ingredienti del nostro patè di castagne su tartare di verdure all’aceto di miele!

Le principali caratteristiche nutrizionali delle castagne

Le castagne sono dei frutti un po’ fuori dal comune, in quanto sono molto povere di acqua, ma ricche di calorie. Al loro interno sono presenti importanti elementi per il nostro benessere. Ad esempio, questi ingredienti principali del patè di castagne su tartare di verdure all’aceto di mele sono ottime fonti di magnesio, un minerale molto importante per il sistema nervoso.

Un altro elemento fondamentale che potete trovare nelle castagne è il potassio, che è in grado in particolare di regolare la pressione arteriosa. C’è poi lo zinco, che serve a far funzionare correttamente il sistema immunitario e, ovviamente, non solo! Potrete quindi constatare che il patè di castagne su tartare di verdure all’aceto di mele è più di un semplice antipasto! Ma naturalmente non sono solo le castagne a dare un alto valore nutritivo a questo piatto…

Il patè di castagne su tartare di verdure all’aceto di mele: ottimo per nutrirsi in modo sano!

Oltre alle informazioni che abbiamo appena condiviso, dobbiamo ricordarci che, come ben sappiamo, le verdure sono importantissime nella dieta di tutti i giorni. L’acqua è il loro elemento fondamentale, nonché un punto di riferimento per chi desidera depurarsi e idratare perfettamente il proprio corpo. L’altra componente portante del patè di castagne su tartare di verdure all’aceto di mele è data dalle fibre, contenute principalmente nelle verdure, che aiutano a far funzionare al meglio l’intestino.

Non possiamo dimenticarci neanche l’importanza delle vitamine, come la C e la E, che servono a contrastare i radicali liberi e che diventano parte integrante del nostro pasto, proprio grazie al patè di castagne su tartare di verdure all’aceto di mele. Infine, non dimentichiamo che ogni verdura ha comunque delle sue specificità, aumentando così il valore nutritivo del piatto in maniera notevole, in particolare per quanto riguarda l’apporto di calcio, fosforo, silicio, potassio, ferro, rame e magnesio. Insomma… buon appetito!

Ingredienti per 4 persone

  • 80 gr. di burro chiarificato
  • 160 gr. di castagne
  • 2 gocce di Salsa Worcester ‘Lea & Perrins’
  • una zucchina, carota, melanzana
  • un peperone
  • 1 cucchiaio di brandy consentito
  • q.b. aceto di mele
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

Cuocete le castagne in abbondante acqua salata e successivamente passatele in un setaccio fino ad ottenere una purea.

Pulite accuratamente le verdure e poi grigliatele. Una volta grigliate, tagliatele a dadini.

Ponete il burro in una planetaria dotata di una frusta e fatelo spumare. Di conseguenza, aggiungetevi la purea di castagne, il brandy, la salsa Worchester, sale e pepe.

Una volta uniti questi ingredienti, unite tutte le verdure precedentemente tagliate e grigliate in uno stampo e conditele a piacere.

Servite la tartare di verdure guarnita dal patè di castagne.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *