Ricetta veloce: Tartelletta di papaya con gelee di mango

Tempo di preparazione:
 MarcoMayer

Tartelletta di papaya con gelee di mango: un piatto per sorprendere tutti e preparavi a festeggiare domani il Ferragosto in allegria

Oggi vi voglio aiutare a sorprendere i vostri ospiti con un piatto davvero speciale. Di cosa si tratta? Della Tartelletta di papaya con gelee di mango e gelato al frutto della passione. Come vedete il mix di ingredienti è davvero unico. Siamo davanti a un concentrato di benefici a dir poco speciale, che rende questo piatto non solo una buona occasione per fare bella figura a tavola,  ma anche un vero e proprio elisir di salute. Vediamo assieme perché.

Papaya, un frutto dalle numerose qualità

Entrare nel vivo delle caratteristiche di questo piatto vuol dire porre l’accento sui benefici della papaia, un frutto dalle straordinarie proprietà. In primo piano troviamo l’alto contenuto di acqua.

Questo la rende una soluzione molto valida per chi vuole perdere peso in maniera naturale. La papaia, inoltre, è ricchissima di antiossidanti. Queste sostanze la rendono una delle soluzioni migliori per contrastare l’invecchiamento.

Gli antiossidanti presenti nella papaia riescono inoltre a tenere sotto controllo la salute del cuore, prevenendo la formazione del colesterolo cattivo LDL. Non c’è dire: si tratta davvero di un super food! In questa tartelletta possiamo provarla assieme ad altri alimenti a dir poco benefici. Scopriamoli assieme!

Le virtù del mango

Il mango, altro ingrediente di questa straordinaria tartelletta, è un frutto fresco e gustoso. Da ricordare, però, è che si tratta di una fonte importantissima di benefici per la salute. In primo piano è possibile trovare la presenza di vitamine. Il mango, però, contiene anche tanti oligoelementi, come per esempio zolfo, potassio e magnesio.

Si consiglia spesso di gustarlo a digiuno, in modo da assimilarne meglio le proprietà nutritive. I suoi benefici riguardano anche la presenza di betacarotene. Questa sostanza contribuisce tantissimo a tenere sotto controllo i radicali liberi. Questo è sinonimo di prevenzione dei tumori e di attenzione alla bellezza della pelle.

Alcuni studi ne hanno sottolineato l’efficacia nella prevenzione del tumore al pancreas. Non c’è che dire: questa tartelletta è una vera delizia e un concentrato di ingredienti sani. Non vi rimane che provare a prepararla. Dopotutto, oltre che gustosissima, è anche adatta ai celiaci e agli intolleranti al lattosio. Piatto davvero versatile, vi permetterà di sorprendere i vostri ospiti non appena la porterete in tavola.

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 ml panna di soia Granarolo
  • 4 fette di papaya
  • 2 mango
  • 2 fogli di colla di pesce
  • gelato al passion fruit
  • qualche cucchiaio di sciroppo di agave
  • fragole e menta per decorare

Procedimento:

Tagliate il mango a pezzetti e frullatelo con lo zucchero liquido fino ad ottenere un composto omogeneo e fatelo scaldare in un pentolino a fiamma moderata; spegnete fatelo intiepidire e aggiungete la colla di pesce precedentemente ammollata e fatela sciogliere con il succo di mango e riponete in frigo il tutto in una ciotola.

A parte montate ben ferma la panna vegetale e unitela al composto di mango, mescolate bene il tutto e disponete la mousse in uno stampo basso rettangolare e riponete in freezer per circa 2 ore.

Disponete al centro di un piatto la fetta di papaya, sopra adagiatevi i cubetti di mousse al mango e una pallina di gelato al passion fruit. Decorate con una fogliolina di menta e una fragola.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *