Zuppa tiepida di gazpacho: una delizia per gli occhi e per il palato

Tempo di preparazione:

Zuppa tiepida di gazpacho: una delizia che conquisterà al primo sguardo

Siete alla ricerca di una soluzione per un primo piatto leggero ma creativo? Perché non una variante straordinaria di una ricetta di successo? Oggi voglio solleticare la vostra creatività parlandovi della zuppa tiepida di gazpacho con crostini di pane alla canapa e scampi arrostiti.

Questo primo, che conquista davvero al primo sguardo solo per la sua raffinatezza, è l’ideale per dare il via a una cena in maniera diversa dal solito ma anche per portare in tavola qualcosa di adatto anche ai celiaci!

Pronti a scoprire i benefici di questa ricetta fresca, sana e semplice? Sono tantissimi e vi sorprenderanno, aiutandovi a capire che, quando si parla di cucina per celiaci, basta davvero un po’ di creatività per cucinare dei piatti speciali.

Farina di canapa: tutte le virtù di un alimento speciale per i celiaci

Diversi studi internazionali di questi anni hanno portato in evidenza come la farina di canapa rappresenti un’ottima soluzione per i celiaci che vogliono mangiare dolci e pasta.

Ma quali sono le sue proprietà? Scopriamole assieme parlando prima di tutto del valore proteico, superiore rispetto a molti altri alimenti grazie anche all’importante contenuto di amminoacidi.

Da ricordare quando si parla di farina di canapa è anche la presenza di omega 3 e omega 6, grassi benefici che aiutano il processo antiossidante e che, soprattutto, proteggono il cuore da patologie gravi.

I benefici della farina di canapa non finiscono certo qui! Questo alimento contiene infatti una grande quantità di fibre, il che significa una migliore regolarità intestinale e un rilascio degli zuccheri nel sangue più lento, che vuol dire un minor rischio di picchi glicemici.

Viva l’aceto di riso, un elisir di salute dalla medicina tradizionale orientale

A rendere ancora più speciale la ricetta ci pensa una chicca come l’aceto di riso. Diffuso in Europa grazie al successo della cucina orientale, in particolare di quella giapponese e delle ricette a base di sushi.

Si tratta di un condimento leggero caratterizzato da un gran numero di benefici, tra i quali è possibile ricordare l’efficacia antiossidante e il contrasto alla formazione del colesterolo LDL, dannoso per il sistema cardiovascolare.

Da ricordare è anche il fatto che l’aceto di vino è un ottimo antisettico, e che è in grado di eliminare tantissimi batteri.

Ingredienti per 4 persone 

  • 4 scampi

Ingredienti per la zuppa

  • 1/2 Peperone verde
  • 4 Pomodori Ciliegina,
  • 1/2 costa di Sedano,
  • 3 cucchiai di aceto di riso
  • 2 foglie di Basilico fresco
  • 1 cucchiaio di olio di semi di Canapa
  • 1 pane alla canapa
  • q.b sale e pepe

Per il pane alla farina di canapa

  • 100 g di farina di canapa
  • 150 g di farina di riso
  • 250 g di amido di riso
  • 50 ml olio di semi di canapa
  • 25 g di tuorlo d’uovo
  • 150 g di albumi
  • 25 g di lievito di birra
  • 17 g di semi di guar
  • 350 ml di acqua
  • 15 g di  sale

Preparazione della zuppa: Frullate gli ingredienti  tutti insieme con l’aiuto di un frullatore ad immersione, quindi passate la polpa ottenuta attraverso un colino a maglia fine. Mettete la zuppa in una ciotolina, e aggiustare di sale e pepe.

Preparazione degli Scampi : Pulite quattro scampi freschi, in base alla grandezza, privandoli del carapace e tenendo la coda pulita.

A questo punto ungete le code su di un piatto con un filo di olio di canapa e passate leggermente le stesse nella farina di riso.

Posizioniate sopra una teglia da forno e infornate a 200°C per circa tre minuti. Dopodiché controllate la cottura e servite.

 

Preparazione del pane :  Mescolate tutti gli ingredienti in una terrina e, una volta che l’impasto risulterà omogeneo, con l’aiuto di un sac à poche versate in uno stampo rettangolare della grandezza desiderata. Lasciate lievitare bene e infornate alla temperatura di 180° in forno preriscaldato finché il pane non risulterà cotto. Affettate il pane  dello spessore di 2 cm e bruschettate su una griglia rovente. Ricavate dei crostini cubici dello spessore di circa 2 cm per lato.

Impiattamento:  Versate in una fondina la zuppa di gazpacho e adagiate al suo interno i crostini. Appoggiatevi gli scampi arrostiti e ultimate il piatto con un filo d’olio di canapa. Guarnite con basilico fresco in foglie. Servite il piatto tiepido.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *