Farfalle con ragù di tonno: un primo piatto dal sapore delicato

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
  • Tempo di Preparazione
    25 Minuti
farfalle con ragù di tonno

Un primo piatto veloce, perfetto per una dieta sana ed equilibrata.

Siete alla ricerca di qualche idea per un primo piatto leggero? Lasciarsi andare alla creatività e puntare a soluzioni semplici è il miglior modo per ottenere buoni risultati.

Ecco allora che si può fare riferimento a una ricetta come le farfalle con ragù di tonno, un primo piatto che si contraddistingue per l’incontro tra sapori molto delicati.

Adesso non resta che scoprire i benefici degli ingredienti che, come ho già ricordato, sono perfetti per chi ha problemi d’intolleranza al lattosio.

Spazio al tonno, il re delle proteine e degli omega-3

Il tonno fresco, altro ingrediente perfetto per chi soffre d’intolleranza al lattosio e celiachia, è un vero e proprio toccasana per la salute.

Per quali motivi? Prima di tutto perché è caratterizzato da un contenuto importantissimo di grassi omega-3, lipidi essenziali per la salute del cuore ed elisir antitumorali.

Come non ricordare poi le proteine di ottima qualità e i minerali come ferro, iodio e selenio? Il tonno è ricchissimo dal punto di vista nutrizionale e sceglierlo come ingrediente secondario in un primo piatto a base di pasta integrale significa unire due sapori davvero speciali, che si sposano tra loro in un trionfo di gusto e semplicità che non lascerà certo delusi i vostri ospiti!

Provare per credere!

Farfalle con ragù di tonno in tavola!

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g farfalle La Molisana
  • 200 g di tonno fresco
  • 200 g di pomodori ciliegino
  • 1 cucchiaio di origano fresco
  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 5 cl di olio extravergine di oliva
  • q.b. sale e pepe

Procedimento

  1. Lavate e tagliate a spicchi i pomodorini. Lavate e tagliate le verdure per il soffritto a dadini piccoli e fateli soffriggere in poco olio in una pentola antiaderente quindi, aggiungete il tonno spezzettato grossolanamente.
  2. Mescolate per un paio di minuti e aggiungete i pomodorini. Proseguite la cotture per qualche minuto. Aggiustate di sale, mescolate e spegnete il fuoco.
  3. Lessate la pasta in abbondante acqua bollente e salata e, una volta trascorso il tempo di cottura indicato sulla confezione, scolatela.
  4. Conditela quindi con la salsa precedentemente preparata aggiungete l’origano fresco e servitela immediatamente.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *