I lecca lecca di lenticchie: un piatto perfetto i bambini

Lecca lecca di lenticchie

Avete mai sentito parlare di lecca lecca di lenticchie? Si tratta di una ricetta unica nel suo genere, ricca di gusto, ma anche di proteine e altri nutrienti molto importanti per il nostro organismo. La carne si unisce perfettamente al sapore delle lenticchie e degli altri ingredienti, conquistando ogni palato e promuovendo la salute del nostro corpo. Ma quali sono le principali caratteristiche di questa ricetta?

Delicato e intenso allo stesso tempo, coinvolgente e speciale, questo piatto è l’ideale per ogni stagione, perfetto per incentivare la crescita dei bambini e ottimo per energizzare e favorire lo sviluppo muscolare degli adulti. Questi sono solamente alcuni dei principali benefici derivati dal consumo di questo secondo, ma ecco tutto quello che dovreste sapere per prepararlo e gustarlo fino in fondo.

Alla scoperta degli ingredienti principali dei lecca lecca di lenticchie

Le lenticchie sono un legume speciale sotto ogni punto di vista. Sono deliziose, nutrienti e si rivelano perfette per valorizzare moltissimi piatti. Le loro proprietà sono tantissime e sono dovute principalmente all’elevato contenuto di minerali e vitamine. Infatti, grazie al loro consumo, potrete godere di fantastici effetti antiossidanti, digestivi, energizzanti e ricostituenti. Le lenticchie sono altamente digeribili e ottime per coloro che desiderano perdere peso.

Oltre a questo, è utile sapere che questo alimento si presenta come l’ingrediente principale dei lecca lecca di lenticchie non solo per il nome della ricetta e per la quantità di esse utilizzata durante la preparazione: insieme alla carne riescono a fornire una buona dose di proteine. Avrete infatti a disposizione un ottimo apporto di queste sostanze, sia di origine vegetale che animale, e insieme potranno caricarvi di energia e promuovere il corretto sviluppo dei muscoli.

Perfette per i bambini e utilissime per gli adulti, le lenticchie si rivelano un alimento che dovrebbe sempre far parte della nostra alimentazione, anche per l’elevata quantità di minerali e vitamine che contengono, capaci di rinforzare gli organi e il sistema immunitario e anche di contrastare i danni dei radicali liberi. Ovviamente, queste non sono le uniche proprietà di questo alimento e grazie agli altri ingredienti potrete godere di molti benefici in più.

Dalla carne al parmigiano, fino ad arrivare alla ricotta

Come avrete capito, questo piatto si presenta come un pasto ricco di nutrienti e di energia. Ma questo è possibile anche grazie ad alimenti come la carne, il parmigiano e la ricotta. Tutti questi ingredienti, oltre ad essere ricchi di proteine di origine animale, sono perfetti in particolare per rinforzare le ossa e i tessuti, attraverso l’azione di importanti minerali, come calcio, ferro e fosforo, e di numerose vitamine molto utili per supportare varie funzioni dell’organismo.

In poche parole, i lecca lecca di lenticchie sono un piatto nutriente, gustoso, versatile e ideale per adulti e bambini. Ma andiamo a vedere quali sono le modalità di preparazione che ci consentono di portare in tavola questo secondo in poco tempo e in qualunque occasione. L’idea e la ricetta sono di Diego Bongiovanni

Ed ecco la ricetta dei lecca lecca di lenticchie

Ingredienti per 4 persone

  • 400 gr di carne bovina tritata
  • 100 gr di ricotta di pecora
  • 100 gr di Parmigiano Reggiano stagionato 36 mesi e grattugiato
  • 20 gr di prezzemolo tritato
  • 1 uovo
  • q.b. sale
  • q.b. lenticchie rosse decorticate (per l’impanatura)

Preparazione

Per preparare i lecca lecca di lenticchie, preriscaldate il forno a 180°.

Nel frattempo, versate in una terrina tutti gli ingredienti tranne le lenticchie e impastate accuratamente in modo da rendere il composto omogeneo.

In seguito, aiutandovi con un coppapasta, formate dei mini-burger. Conseguentemente, impanateli nelle lenticchie decorticate e disponeteli in una teglia rivestita di carta forno.

Mettete a cuocere in forno già caldo a 180° fino a che i mini-burger non presenteranno una perfetta doratura su ambo i lati.

Una volta tolti dal forno, infilate ognuno di essi su di uno stecco da ghiacciolo. In questo modo, otterrete dei simpatici lecca lecca di lenticchie che potrete fantasiosamente disporre su un piatto di portata.

Serviteli ben caldi: si presenteranno come un secondo molto divertente, oltre che gustoso!

5/5 (484 Recensioni)
Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

sciatt

Gli sciatt, delle splendide polpettine al formaggio

Gli sciatt, una ricetta antica Gli sciatt sono delle frittelle tonde con un cuore di formaggio filante, un piatto tipico della Valtellina. Benché siano simili ai soliti pezzi di rosticceria, in...

Pallotte cacio e ova

Pallotte cacio e ova, un piatto della cucina...

Pallotte cacio e ova, una pietanza rustica Le pallotte cacio e ova sono una specialità abruzzese della tradizione contadina. Sono realizzate con ingredienti semplici e reperibili, come vuole la...

Cipolle speziate al forno

Cipolle speziate al forno, un contorno fuori dal...

Cipolle speziate al forno, un contorno leggero e dal sapore spiccato Le cipolle speziate al forno sono un contorno facile da preparare, nonché una squisita variazione sul tema delle classiche...

sarma

Il sarma, una specialità turca con le foglie...

Il sarma, un piatto che stupisce Oggi vi presento una ricetta all’apparenza distante dalla cucina italiana: il sarma. Si tratta di una specialità turca realizzata con ingredienti che potrebbero...

Sformatini di formaggio di capra

Sformatini di formaggio di capra, per un Halloween...

Sformatini di formaggio di capra, un’idea gustosa e creativa Gli sformatini di formaggio di capra sono un’ottima idea per un Halloween all’insegna del gusto e della creatività. Sono...

Polenta fritta

Polenta fritta, un eccellente piatto di recupero

Polenta fritta, un’idea semplice da fast food La polenta fritta è uno splendido esempio di cucina di recupero, infatti si prepara con gli avanzi della polenta, che vanno tagliati a fette o a...

25-07-2016
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti