Crostata di quinoa al rosmarino con albicocche e noci

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle 6 voti, media: 3,33 su 5
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    8 teglia diam. 24 cm
  • Tempo di Preparazione
    15 Minuti
  • Tempo di Cottura
    40 Minuti
  • Tempo Totale
    55 Minuti
crostata quinoa il fior di cappero

La crostata deve essere un dolce per tutti, ecco quindi la mia versione gluten free, con l’utilizzo di farina di quinoa e di riso.

La crostata è il mio “comfort food” preferito, è la torta che mi fa subito pensare a “casa”. Credo che  il profumo della frolla che aleggia nelle stanze sia un ricordo familiare a tutti…

Trovo che sia una torta perfetta per ogni periodo dell’anno, adatta ad ogni ora del giorno, per colazione o per una golosa merenda.

E poi, è una torta che permette di esser creativi, giocando con le forme, i colori e i gusti a seconda della stagione e della fantasia.

 

Ingredienti per 8 teglia diam. 24 cm

Per la pasta frolla

  • 110 g farina di quinoa
  • 120 g farina di riso
  • 80 b zucchero di canna
  • 1 n tuorlo d'uovo
  • 1 n uovo
  • 150 g burro freddo

Per la farcitura

  • 600 g marmellata di albicocche
  • 4 rametti rosmarino
  • 1/2 cucchiaino cannella in polvere
  • 6 n noci

Procedimento

  1. Lavorate in una ciotola le farine, con il burro freddo tagliato a pezzi, lo zucchero, le uova e il trito di rosmarino fino che non avrete ottenuto un impasto liscio.
  2. Formate una palla, avvolgetela con della pellicola per alimenti e mettete in frigo per almeno un'ora.
  3. Prendete lo stampo per la crostata (indicativamente diam. 24 cm) e imburratelo.
  4. Riprendete la palla di pasta frolla e stendetela a seconta della forma del vostro stampo, con uno spessore di circa mezzo centimetro.
  5. Arrotolatela su un matterello e stendetela sulla tortiera, creando un bel bordo e eliminando la parte in eccesso.
  6. Versateci la marmellata, a cui avrete unito la cannella e livellatela con un cucchiaio; decorate con i gherigli di noce.
  7. Infornate in forno preriscaldato a 180° C per circa 40 minuti, fino a che la crostata sarà bella dorata.
  8. Fatela raffreddare, toglietela dal suo stampo e servitela in un piatto da portata.

Condividi!

Un commento a “Crostata di quinoa al rosmarino con albicocche e noci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *