Tartufini al cacao, antidepressivi naturali!!

I Tartufini al cacao sono un dolce di pasticceria classica, davvero imperdibili e adatti  a qualsiasi momento, specialmente ni casi in cui si celebra qualche festa o ricorrenza. C’è chi evita la cioccolata poiché pensa che non sia salutare. Certo, molti prodotti che la contengono sono poco sani e pieni di calorie perché viene aggiunto zucchero e quasi niente cacao.

Però il cacao in polvere, quello originale, è davvero nutriente. Vediamo i suoi benefici e poi la ricetta dei tartufini al cacao. Il cacao presenta numerose proprietà nutritive, e la storia è costellata di riconoscenze a questo prezioso ingrediente della natura che in esso contiene qualità che lo fanno essere un vero e proprio toccaana, sia per il corpo che per lo spirito.

Nel particolare, basti pensare che, 2 cucchiai di cacao contengono solo 25 calorie e 1,5 g di grassi, oltre a 3,6 g di fibre, vale a dire il 14% della quantità giornaliera raccomandata. In più, hanno l’8% di ferro e il 14% di magnesio. Il cacao è un buon antidepressivo naturale perché migliora l’umore stimolando i neurotrasmettitori e la produzione di endorfine. Contiene inoltre antiossidanti che aiutano a combattere il cancro, le malattie cardiache e l’invecchiamento.

Attenzione però: quasi tutto il cacao che si trova in commercio purtroppo non ha tutte le sostanze nutritive che ci servono, quindi è meglio comprare quello in polvere crudo. In aggiunta a questi preziosi benefici, il cacao abbassa il colesterolo LDL e quindi il rischio che si formino coaguli nel sangue, migliorando la salute delle arterie e la pressione sanguigna.

Come per tutte le cose, ovviamente c’è un però: il cacao contiene caffeina che può avere effetti negativi come l’insonnia in chi è sensibile a questa sostanza. In più ha ossalati che, se assunti in maniera esagerata, possono contribuire alla formazione di calcoli renali, quindi se soffrite di questo problema è meglio non mangiare cacao e cioccolata.

In conclusione, il cacao è ricco di proprietà e basta non abusarne per non avere problemi in caso di condizioni particolari. Provate questi tartufini al cacao per coccolarvi un po’: ogni tanto ci vuole proprio! Di ricette ce ne sono davvero tante ma ecco la mia personale ricetta per fare dei buonissimi dolcetti al cacao. Vediamo ora gli ingredienti necessari e come prepararli.

Ingredienti per 10 persone:

  • 60 g di farina di riso
  • 25 g di farina di mandorle
  • 25 g di maizena
  • 15 g di farina di grano saraceno
  • 50 g di zucchero
  • 2 cucchiai di olio di riso
  • 5 g di lievito per dolci
  • 75 ml di panna da cucina densa
  • 250 g di gocce di cioccolato fondente
  • 100 g di burro chiarificato
  • 25 mi di liquore all’arancia o brandy
  • 50 g di cacao amaro
  • un po di latte di riso

Preparazione Impastare la farina di riso con quella di mandorle e grano saraceno, la maizena, lo zucchero, il lievito per dolci setacciato, l’olio e il latte sufficiente a ottenere un composto morbido e liscio.­­­ Stenderlo delicatamente allo spessore di 3-4 mm fra due fogli di carta da forno o pellicola; formare dei piccoli biscotti rettangolari, metterli in una teglia rivestita di carta da forno e cuocerli a 160°C per 10 minuti abbondanti.­­

Scaldare la panna e prima che arrivi ad ebollizione spegnere il fornello e fuori dal fuoco aggiungere le gocce di cioccolato, mescolando continuamente con un cucchiaio fino a farle sciogliere completamente; lasciar raffreddare mescolando di tanto in tanto.

Unire il burro tenuto molto morbido e continuando a mescolare amalgamarlo al composto, completare con i biscotti frullati finemente e il liquore. Lasciar riposare il composto in frigorifero per il tempo necessario a farlo leggermente indurire (almeno un’ora).­­

Bagnandosi le mani con poco olio di riso prelevare piccole parti della crema e ottenere delle palline, rotolarle nel cacao, adagiarle in un vassoio o dentro dei pirottini di carta per pasticcini e conservare in frigorifero per almeno un’ora.­­

Nota: si conservano in frigorifero per qualche giorno in un contenitore chiuso. Tempi di preparazione: 40′ Tempi di cottura: 15′        

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *