Lasagne ai broccoli, una variante da non perdere

lasagne ai broccoli

Per le feste e non solo: ecco le lasagne ai broccoli!

Le lasagne ai broccoli si presentano come un primo piatto perfetto per le grandi occasioni, per le festività e per quando si vuol fare una bellissima figura con gli ospiti… Piacciono agli adulti e anche ai bambini, sono più leggere di quelle tradizionali e si rivelano molto ricche e sostanziose a livello nutrizionale.

Visto che le classiche non posso mangiarle, ogni tanto cerco di variare gli ingredienti e di farle in qualche modo insolito e questo piatto è uno di quelli…. Sono lasagne ottime:  la combinazione degli ingredienti le rende un piatto davvero saporito!

Le differenze con le lasagne normali

Un motivo per cui queste lasagne hanno un notevole successo è dovuto anche alla capacità di rispettare lo spirito della ricetta originaria, pur nella diversità di ingredienti e procedimenti. E’ bene, dunque, parlare di queste differenze, sebbene ne abbiate certamente intuite un paio. La differenza più importante non riguarda tanto i condimenti, quanto la pasta. Essa è infatti realizzata con la farina di riso. Si tratta di una farina alternativa, senza glutine, dunque adatta al consumo da parte dei celiaci e di chi soffre di intolleranze alimentari dovute a questa sostanza. Ma non è l’unico pregio della farina di riso, infatti dalla sua ha anche dei valori nutrizionali che non la fanno sfigurare rispetto alle farine tradizionali. Infatti contiene molte vitamine e sali minerali. E’ anche povera di grassi e ricca di amido (che torna utile in alcune preparazioni).

Per quanto concerne l’apporto calorico, invece, non si segnalano grandi differenze. Le lasagne con i broccoli, come suggerisce il nome, sono anche vegetariane, infatti non contengono la carne. Il ragù in questo caso è sostituito da due preparazioni diverse: la crema di broccoli, frutto dell’unione di queste preziose verdure con la panna, e le cipolle stufate arricchite con i pinoli tostati. La lista degli ingredienti include anche la panna consentita, ciò significa che potete utilizzare anche la panna senza lattosio, nel caso in cui siete intolleranti a questa sostanza. Tra l’altro, a livello di gusto, sono praticamente indistinguibili.

Un’altra differenza riguarda la composizione della lasagna, infatti i condimenti non vanno messi uno sull’altro, come accade con la besciamella e il ragù, bensì alternati in modo che tra di loro vi sia uno strato di pasta. In questo modo i sapori rimangono ben distinti, e possono essere apprezzati al cento per cento. In questa ricetta non cambia il ruolo del Parmigiano, che viene posto sull’ultimo strato per formare una gradevole e deliziosa crosticina!

Amate i broccoli oppure no?

Non storcete il naso come ho fatto io prima di sperimentarle. Leggendo la ricetta, può sembrare una pietanza non molto appetitosa, ma la verità è che si tratta di un piatto delizioso e molto sfizioso, e nemmeno difficile da preparare. I broccoli sono ovviamente i protagonisti e donano al vostro pasto una buona dose di minerali, antiossidanti e vitamine e, naturalmente, anche un buon sapore!

Pertanto, le lasagne ai broccoli si presentano come un piatto speciale sotto ogni punto di vista. A livello nutrizionale sono a dir poco ottime e aiutano il nostro organismo a caricarsi di energia, a funzionare al meglio e a stimolare il sistema immunitario, tenendo alla larga i malanni di stagione.

lasagne ai broccoli

In termini calorici, non si tratta certo di un piatto leggero ma, se viene utilizzato come piatto unico, non provoca alcun disastro per quanto riguarda la linea! Ovviamente, durante il pranzo di Natale si abbinerà anche al secondo (e al dolce e alla frutta secca…), ma nell’ordinario, chi segue un regime alimentare controllato non è costretto a privarsi di queste gustose lasagne.

Con gli ingredienti giusti, prepariamo le lasagne ai broccoli

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 1 confezione di lasagne di lenticchie verdi
  • 1 broccolo verde di medie dimensioni
  • 2 cipolle
  • 1 confezione di panna da cucina consentita
  • 30 gr di pinoli
  • 1 mestolo di brodo vegetale
  • q.b. farina di riso
  • 30 gr di burro chiarificato
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 50 gr. di parmigiano reggiano 48 mesi grattugiato
  • un pizzico di sale

Preparazione

Pulite il broccolo, privatelo delle foglie e delle parti dure, lavatelo con cura e quindi lessatelo.

Scolate il broccolo e passatelo al passaverdura, raccogliendo il passato in una ciotola. Unite la panna, mescolate e fate restringere il composto sul fuoco con un poco di burro. Dovrà risultare una crema compatta ma morbida e, se necessario, aggiungete ancora un po’ di panna o, per restringere, un cucchiaio di farina. Regolate di sale e mettete da parte la crema ottenuta.

Affettate grossolanamente le cipolle, lavatele e fatele appassire in una padella con 2 cucchiai di olio, versate un mestolo di brodo vegetale, regolate il sale e lasciate cuocere coperto per circa 15 minuti.

Tritate grossolanamente i pinoli e aggiungeteli, fuori dal fuoco, alle cipolle. Fate lessare la pasta, per qualche minuto,  in abbondante acqua bollente e salata, alla quale avrete aggiunto un cucchiaio di olio. Scolatela e asciugatela su un canovaccio.

Scaldate il forno a 180°. Ungete leggermente una teglia da forno, sistemate un primo strato di lasagnee le cipolle, coprite con altro strato di lasagne e crema di broccoli. Proseguite gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti . Terminate con la crema di broccoli.

Sistemate sulla superficie qualche fiocchetto di burro e mettete la teglia nel forno. Lasciate cuocere per circa 20 minuti in forno già caldo. Servite le lasagne ai broccoli subito in tavola con una spolverata di parmigiano reggiano!

5/5 (48 Recensioni)
Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU

1 commento su “Lasagne ai broccoli, una variante da non perdere

  • Mar 15 Nov 2011 | Pecorella di Marzapane ha detto:

    Lasagne deliziose che accolgo molto volentieri al menu proposto per il mio contest di natale: grazie

    Tiziana

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Zuppa di cardi

Zuppa di cardi con ceci e Jamon Serrano,...

Zuppa di cardi con ceci e Jamon Serrano, un piatto sostanzioso e leggero La zuppa di cardi con ceci e Jamon Serrano è un primo piatto ricco di proteine, ma comunque leggero. E’ realizzato con...

Corzetti con porcini

Corzetti con porcini, un primo rustico e raffinato

Corzetti con porcini, un primo ricco ma leggero I corzetti con porcini sono un primo piatto che riconcilia con la più antica tradizione italiana, infatti sono realizzati con ingredienti semplici,...

Minestrone con finocchi e cavolfiore

Minestrone con finocchi e cavolfiore, un primo leggero

Minestrone con finocchi e cavolfiore, quando un piatto classico è anche buono Il minestrone con finocchi e cavolfiore è un primo tradizionale, ossia la classica ricetta semplice da realizzare e in...

Mafalde con camembert e broccoletti

Mafalde con camembert e broccoletti, un primo cremoso

Mafalde con camembert e broccoletti, il segreto è nella pasta Le mafalde con camembert e broccoletti sono una splendida idea per un primo piatto fuori dall’ordinario, che coniuga gusto e...

Zuppa thai con pollo e cocco

Zuppa thai con pollo e cocco, una delizia...

Zuppa thai con pollo e cocco, in diretta dalla cucina thailandese. La zuppa thai con pollo e latte di cocco (Tom Kha Gai ) è un primo piatto dalla texture vellutata, dal gusto complesso ma adatto a...

Crema di patate e cavolfiori

Crema di patate e cavolfiori, piatto elegante e...

Crema di patate e cavolfiori, un primo tra il rustico e il gourmet La crema di patate e cavolfiori è un primo piatto molto particolare. Lo si può notare dalla lista degli ingredienti, che propone...

20-12-2010
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti