bg header
logo_print

Piccione con verdure e cioccolato, un perfetto connubio

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Piccione con verdure e cioccolato
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 00 ore 30 min
cottura
Cottura: 01 ore 20 min
dosi
Ingredienti per: 6 persone
Stampa
Array
5/5 (1 Recensione)

Piccione disossato con verdure e salsa al cioccolato, un accostamento di sapori ardito

Il piccione con verdure e salsa al cioccolato è un secondo piatto davvero sui generis, che propone abbinamenti piuttosto coraggiosi e azzeccati. Il riferimento non è solo alla salsa al cioccolato, che già di per sé potrebbe apparire bizzarra, ma anche al ripieno del piccione. Questo, infatti, viene farcito con un composto molto particolare, che si ottiene frullando la carne di pollo, alcune verdure e i funghi champignon. A questo composto si aggiunge successivamente la salsiccia ben spellata e sgranata più finemente possibile. Stiamo parlando, dunque, di un secondo estremamente corposo e niente affatto ipocalorico.

L’elemento più strano, secondo alcuni, rimane però la carne di piccione. In realtà, si tratta di una carne commestibile che può regalare grandi soddisfazioni in cucina. Il sapore ricorda quello del pollo, ma rispetto a quest’ultimo è leggermente pungente. Di base è una carne grassa ma, paradossalmente, anche ipocalorica. Un etto di carne di piccione apporta solo 140 kcal. Per il resto, presenta buone proprietà nutrizionali: contiene la vitamina A, alcune del gruppo B, la PP e persino la C. La presenza di quest’ultima, infatti, non è scontata in un alimento di origine animale. Buono è anche l’apporto di sali minerali, e in particolare di fosforo, potassio, sodio, magnesio e ferro.

Ricetta piccione con verdure e cioccolato

Preparazione piccione con verdure e cioccolato

Per la preparazione del piccione con verdure e cioccolato iniziate lavando i fagiolini e facendoli a pezzi. Ora tagliate a dadini i funghi champignon e le zucchine. Poi pelate le carote, lavatele e tagliatele a cubetti. Versate tutte le verdure e i funghi in una padella antiaderente unta di olio, poi scottatele leggermente e salatele. Mettete da parte un po’ di verdure e i funghi che serviranno per la decorazione finale. Continuate la preparazione mettendo la carne di pollo nel mixer, frullate e unite la salsiccia spellata, il Grana, il trito di maggiorana, le verdure cotte e un pizzico di sale. Mescolate con energia affinché si amalgami tutto alla perfezione.

Ora disossate i piccioni, riempieteli con il composto di carne e verdure e legateli con lo spago alimentare. Rosolate i piccioni così farciti in una padella dove avrete fatto sciogliere il burro chiarificato. Condite con un po’ di salvia, un po’ di rosmarino e sfumate con il vino. Poi proseguite la cottura al forno per un’oretta a 170 gradi. Intanto togliete il grasso dalla padella dove avete rosolato i piccioni e versate il cioccolato e il brodo vegetale. Accendete la fiamma, fate ridurre il tutto e filtrate per bene. Concludete affettando e impiattando i piccioni, infine guarnite con la salsa di cioccolato, i funghi e le verdure.

Ingredienti piccione con verdure e cioccolato

  • 3 piccioni
  • 1 mazzetto di salvia e rosmarino
  • 200 gr. di petto di pollo
  • 100 gr. di salsiccia
  • 40 gr. di Grana Padano grattugiato
  • 1 mazzetto di maggiorana
  • 100 gr. di carote
  • 100 gr. di zucchine
  • 30 gr. di cioccolato al 70% di cacao
  • 100 gr. di champignon
  • 100 gr. di fagiolini
  • 1 dl. di brodo vegetale
  • 2 dl. di vino passito
  • 60 gr. di burro chiarificato
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • q. b. di sale.

Come preparare la salsa al cioccolato?

Un altro elemento “bizzarro” del piccione con verdure e cioccolato è dato proprio da quest’ultimo ingrediente, che viene utilizzato come condimento principale della carne. Strano è anche il procedimento con cui viene realizzato. Infatti, si tratta di “cuocere” del cioccolato nella stessa padella dove è stata preparata la carne, e integrare il tutto con il brodo. Si tratta, dunque, di un condimento che va persino oltre il concetto di agrodolce.

Piccione con verdure e cioccolato

Il cioccolato, ovviamente, deve essere fondente per apportare una punta di amaro. Si tratta di uno degli alimenti più amati del pianeta che va consumato con parsimonia. In compenso è anche abbastanza salutare. Infatti, contiene molti antiossidanti, che esercitano una funzione anticancro in virtù del contrasto ai radicali liberi. Migliora l’umore, come hanno dimostrato recenti studi e come tutti noi abbiamo sperimentato personalmente.

Le principali proprietà della salsiccia

Una delle particolarità di questo piccione con verdure e cioccolato è la presenza di più tipi di carne contemporaneamente. Il piccione e il pollo fungono da protagonisti, è vero, ma anche la salsiccia gioca un ruolo importante. Nello specifico, viene aggiunta dopo aver frullato il pollo con le verdure e i funghi. Ovviamente la salsiccia va spellata e sgranata in modo fine, affinché possa formare un composto il più possibile uniforme. Ci si può chiedere se la salsiccia faccia male o se sia comunque utile dal punto di vista nutrizionale, d’altronde non gode di buona fama presso i più salutisti.

E’ vero, la salsiccia, in particolare quella di maiale, è assai calorica e contiene molti grassi. In media essi rappresentano ben il 30%. Tuttavia, è anche una buona fonte di proteine, che rappresentano il 15% del totale. L’unico vero difetto della salsiccia, ancora più dei grassi, è la presenza abbondante di sodio. Un etto di salsiccia, infatti, contiene quasi un grammo di sodio. Per questo motivo è consigliabile non aggiungere sale, o aggiungerne pochissimo se si integra la salsiccia in una ricetta.

Ricetta piccione disossato con verdure e salsa al cioccolato:

Ricette con zucchine ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Lumache fritte

Lumache fritte, un finger food per stupire

Una panatura semplice ma efficace E’ proprio la panatura a qualificare come facile questa ricetta con lumache fritte. La impanatura è formata da farina, uova sbattute con sale e pepe,...

Hamburger di quinoa e melanzane

Hamburger di quinoa e melanzane, una delizia 100%...

Uno sguardo alla quinoa La quinoa è la vera protagonista di questa sfiziosa ricetta. Occupa un posto d’onore negli hamburger di melanzane, adatti anche ai celiaci o a chi manifesta una marcata...

Hamburger di manzo con friggitelli

Hamburger di manzo con friggitelli, un secondo delizioso

Cosa sono i friggitelli? Gli hamburger di manzo e friggitelli sono di norma una ricetta semplice, in quanto a variare non è il procedimento bensì gli ingredienti. Per l’occasione ho deciso di...