Anche le uova di piccione sono commestibili!

Tempo di preparazione:

Alla scoperta delle uova di piccione…

Chi l’avrebbe mai detto che le uova di piccione sarebbero state ottime anche a tavola? Naturalmente, sono da prediligere quelle provenienti da esemplari controllati e cresciuti in allevamenti anche perché, si sa, purtroppo quelli di città sono costretti a vivere in ambienti poco puliti e assaporare le loro uova non sarebbe sicuramente la scelta ideale. Tuttavia, partendo dal presupposto di aver selezionato il prodotto alimentare giusto, possiamo dire di poter contare su un cibo dal notevole valore nutrizionale.

Infatti, proprio come nel caso della gallina, anche le uova di piccione si presentano come un alimento estremamente proteico, ricco di vitamina D e di vitamine del gruppo B, ma anche di importanti minerali come ferro, potassio e fosforo. Chiaramente, tutto dipende molto dall’alimentazione dell’esemplare, motivo per cui è utile puntare su un allevamento affidabile e di alto livello. Ma cos’altro dovremo sapere su questo fantastico alimento?

Dal valore nutrizionale alle ricette da non sottovalutare

L’uovo è da sempre il protagonista di molti piatti e viene usato fin dall’antichità. Anche le uova di piccione, piccole e bianche, sono state utilizzate molto e tuttora sono un alimento comune in tante cucine, in quanto ottime sia da un punto di vista culinario che nutrizionale. Sono usate in particolare nella cucina tradizionale francese e, grazie al loro contenuto di micro e macronutrienti di qualità, sono in grado di rendere ogni pasto saziante ed energetico… oltre che delizioso!

piccione

Le uova di piccione si rivelano perfette per favorire lo sviluppo dei muscoli, nonché un migliore funzionamento del fegato e del sistema immunitario. Inoltre, sono l’ideale per promuovere l’elasticità dei tessuti e il benessere di questi ultimi. In Italia, siamo abituati a mangiare la carne di piccione ma, come potrete notare, anche le uova sono ottime sotto diversi punti di vista e potranno presentarsi come un ingrediente utile, versatile e nutriente.

Le uova di piccione: un sapore particolare, unico e semplice allo stesso tempo

Parlando delle principali preparazioni e delle ricette in cui possiamo usare queste uova, non posso fare a meno di tranquillizzare chi non le ha mai assaggiate: le uova di piccione non hanno un sapore invasivo. Con questo voglio dire che i palati più sopraffini e sensibili potranno accorgersi subito della differenza e delle sfumature organolettiche di cui vanta questo alimento. Tuttavia, non si tratta di differenze così notevoli e accentuate.

Infatti, le uova di piccione possono cambiare gusto al vostro piatto, ma non troppo: lo renderanno speciale quanto basta, particolare e unico, ma anche semplice e delicato. Perciò, non spaventatevi… Una volta ai fornelli, potranno diventare valide e golose alleate per la preparazione di zuppe, crêpes e frittate di ogni tipo. Assaggiatele e fatemi sapere cosa ne pensate!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *