Pennette alla mediterranea, il top dei sapori italiani

Pennette alla mediterranea

Pennette alla mediterranea al forno, una ricetta semplice e gustosa

Le pennette alla mediterranea al forno è una ricetta molto semplice, veloce, e squisita. E’ un modo per garantire a se stessi e ai propri commensali un pasto gustoso con il minimo sforzo. Anche gli ingredienti sono semplici, e molto reperibili: le pennette, la salsa di pomodoro, i capperi, il parmigiano, la maggiorana, olio e sale. Basta questo per realizzare questa variante di pasta al forno. Per quanto riguarda il tipo di pasta, vi consiglio di seguire le indicazioni e quindi di optare le pennette: in quanto il taglio “piccolo” si presta a questo genere di preparazione, e garantisce una certa stabilità al prodotto finale.

La ricetta è molto facile, quasi banale e a portata di principiante. Si tratta, infatti, di realizzare un mix di condimenti, versarci dentro la pasta cotta al dente, mettere tutto in una pirofila e ricoprire con un’abbondante sventagliata di parmigiano. Il tocco finale è dato dalla maggiorana e dai capperi, che vengono addizionati sul finire della preparazione, a mo’ di guarnizione. Per quanto siano in parte simili nei sapori e nei colori, le pennette alla mediterranea non hanno nulla a che vedere con le lasagne. Manca infatti la besciamella e non sono presenti strati. In generale, si pongono nella tradizione delle paste al forno italiane.

Gli insospettabili pregi dei capperi, una fonte eccellente di fibre

Uno degli ingredienti principali delle pennette alla mediterranea al forno è il cappero. Il suo impatto in termini di gusto è davvero notevole, anche perché viene impiegato in due fasi distinte: la prima quando si prepara il condimento, la seconda quando si procede con la decorazione finale. I capperi sono alimenti ben noti alla cucina italiana, soprattutto quella di taglio più spiccatamente mediterraneo. Spesso, però, i loro benefici passano in sordina, o vengono dati per scontati. E’ bene spendere qualche parola in più per un alimento dalle notevoli caratteristiche nutrizionali.

Pennette alla mediterranea

Innanzitutto, i capperi sono una fonte eccellente di fibre, il ché impatta positivamente sui processi digestivi e contribuisce ad equilibrare la flora batterica. I capperi sono anche ricchi di sali minerali, e in particolare di calcio, magnesio, potassio e fosforo. I capperi si fanno apprezzare anche per l’apporto vitaminico davvero notevole, il riferimento è alle vitamine A, C e K. Un altro pregio dei capperi consiste nelle concentrazioni elevate di flavonoidi e betacarotene, che fungono da antiossidanti e quindi contrastano efficacemente l’azione dei radicali liberi. Ovviamente i capperi sono anche ipocalorici, dal momento che apportano poco più di 20 kcal per 100 grammi.

Le proprietà nutritive della maggiorana

Anche la maggiorana gioca un ruolo di primo piano nella ricetta delle pennette alla mediterranea. Proprio come i capperi interviene in due fasi distinte, all’inizio e alla fine del procedimento. All’inizio per realizzare il condimento, alla fine per guarnire il piatto. Il ruolo della maggiorana è dunque notevole, anche perché si tratta di una specie aromatica in grado di arricchire e valorizzare gli altri sapori, senza però coprirli. Il suo aroma, per quanto riconoscibilissimo, è anche piuttosto delicato. Della maggiorana si apprezzano anche le caratteristiche intrinseche, che sfociano quasi nella sfera terapeutica.

La maggiorana, per esempio, è ricca di vitamina C, in proporzione più ricca delle arance e degli altri agrumi. Inoltre, esercita proprietà benefiche e di taglio più squisitamente terapeutico. Infatti, contribuisce ad alleviare i dolori alle articolazioni e ai muscoli. La maggioranza esercita anche proprietà digestive, antierpetiche, antispasmodiche. Esercita anche un effetto calmante sullo stomaco e contribuisce ad ottimizzare le difese immunitarie (dunque a prevenire raffreddore, bronchiti etc.). Per quanto riguarda il sapore ricorda leggermente l’origano, però si presenta più delicata rispetto a quest’ultimo. Insomma la maggioranza è un alimento prezioso, che arricchisce le pennette alla mediterranea e consente loro di compiere un ulteriore salto di qualità.

Ecco la ricetta delle pennette alla mediterranea al forno:

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 gr. di pennette consentite;
  • 200 ml. di salsa di pomodoro;
  • 2 cucchiai di capperi;
  • 250 gr. di mozzarella consentita;
  • 50 gr. di parmigiano reggiano grattugiato;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • 2 rametti di maggiorana fresca;
  • peperoncino (facoltativo e a piacere);
  • q. b. di sale.

Preparazione:

Per la preparazione delle pennette alla mediterranea prendete una ciotola di terracotta, poi versate e amalgamate la mozzarella tagliata a cubetti, la salsa di pomodoro, i capperi (non usateli tutti in quanto vi serviranno anche per l’ultima fase), un po’ di peperoncino e qualche foglia di maggiorana. Cuocete le pennette in acqua poco salata, scolatele al dente e raffreddatele rapidamente con l’acqua fredda. Poi versate la pasta nella ciotola contenete il condimento e mescolate con cura.

Ungete una pirofila con olio extravergine d’oliva e versate le penne dando un’abbondante sventagliata di parmigiano in modo da coprire interamente la superficie (un po’ come fareste con le lasagne). Cuocete al forno a 200 gradi per 10 minuti, poi estraete la pirofila e decorate con i capperi rimasti e qualche altra foglia di maggiorana. Servite e buon appetito!


Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e agli intolleranti al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio Dalla nota ministeriale: E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml


03-06-2020
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


CON LA COLLABORAZIONE DI

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti