bg header

Mousse di tonno con formaggio Exquisa, una delizia!

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Mousse di tonno con formaggio Exquisa

Mousse di tonno: una bontà da spalmare!

Prendete gli ingredienti, lavateli, mettete il tutto nel frullatore et voilà! Fossero tutte le ricette semplici come questa mousse di tonno con formaggio cremoso Exquisa avremmo tantissimo tempo libero in più!  Una semplicità che non deve far pensare che si tratti di un preparato di scarso valore. Questa mousse è un trucchetto da aperitivo davvero ragguardevole.

Un sapore composto da aromi semplici e tonno, tenuti assieme da un genuino formaggio cremoso. Per insaporire dei crostini, arricchire dei vol-au-vent, preparare degli antipastini veloci, magari dei rollè di pancarrè, questa mousse è l’ideale. Il sapore del tonno è generalmente uno di quelli più apprezzati, da grandi e piccini, quindi questa mousse è generalmente in grado di incontrare i gusti di tutti.

Una cremosa mousse spalmabile senza lattosio

Assicurarci ricette il più possibile digeribili ed adatte in caso di intolleranze alimentari è la nostra missione principale. Ecco dunque perché questa mousse di tonno con formaggio cremoso Exquisa non potrebbe venire altrettanto bene con prodotti qualsiasi. La scelta di un formaggio cremoso senza lattosio, genuino, leggero e con pochissimi grassi, come questo Exquisa, è indispensabile per rendere maggiormente digeribile la nostra mousse.

Allo stesso tempo, con questo prodotto, realizziamo una mousse senza lattosio, quindi compatibile in caso di intolleranze. Ovviamente, per far sì che questa ricetta sia adatta anche a degli eventuali assaggiatori celiaci, dovremo assicurarci l’utilizzo di un pane senza glutine.

Mousse di tonno con formaggio Exquisa

Una semplice mousse di tonno con formaggio cremoso

Quando c’è necessità di preparare un antipasto, crostini, tartine e bruschette sono la prima opzione. Avendo a disposizione in casa questa fresca mousse di tonno con formaggio cremoso Exquisa, preparabile in pochi minuti, possiamo divertici e spaziare tra mille idee da antipasto.

Dove vogliamo, come preferiamo, questa mousse è praticissima da spalmare e gustare, una delizia che può guarnire insalate russe, panettoni salati, cornettini di sfoglia oppure essere semplicemente spalmata sui crostini. In ogni caso, basta un velo di questa mousse al tonno per sprigionare una miriade di profumi e sapori.

Ecco perché consideriamo questa crema uno degli ingredienti essenziali di antipasti, aperitivi e stuzzichini. Anche quando vogliamo semplicemente servire delle tartine d’accompagnamento per dei drink, questa mousse di tonno è una pratica e versatile risorsa.

Sempre pronta all’occasione e fattibile in pochissimi minuti, la nostra mousse può rappresentare un vero asso nella manica, da tenere sempre a mente! Potrà essere apprezzata al naturale oppure accompagnata da pomodorini, rucola, alici o altri odori. 

Se abbiamo un ospite celiaco cosa dobbiamo fare?

La prima cosa da sapere è che non  è sufficiente cucinare alimenti senza glutine, ma bisogna prestare molta attenzione  affinché non ci siano contaminazioni tra cibi con glutine e cibi che ne sono privi.

Basta seguire delle piccole regole  e dei piccoli accorgimenti per condividere la gioia di stare a tavola insieme e preparare una cena pressoché perfetta!!!

Si sa che è buona regola usare utensili da cucina dedicati esclusivamente alla preparazione dei cibi “gluten free”, ma in caso di un ospite occasionale l’alternativa è lavare accuratamente tutto ciò che è venuto a contatto con alimenti che contengono glutine.

In caso di utilizzo di piastre già contaminate da glutine è necessario rivestirle con la carta da forno o con  l’ alluminio. In caso di utilizzo di strumenti da cucina non bisogna mai utilizzare gli stessi preparare gli alimenti  con glutine e senza glutine.

Anche per quanto riguarda la cottura dei cibi, come ad esempio la bollitura e la frittura,  è necessario utilizzare liquidi dedicati alla cottura senza glutine.

Buona norma è tenere separati cibi del celiaco e dell’intollerante al glutine dagli altri, in modo da non rischiare la contaminazione.

Anche i piatti, le posate e le pentole devono essere lavati accuratamente, in lavastoviglie prema di essere messi in tavola perché potrebbero essere comunque contaminati.

Ed ecco la ricetta della mousse di tonno con formaggio cremoso Exquisa:

Ingredienti:

  • 200 gr. di tonno al naturale in vaso di vetro
  • 1 confezione di formaggio cremoso Senza Lattosio Exquisa
  • 1 cucchiaio di fior di cappero
  • 6 acciughe sott’olio
  • 10 pomodorini
  • qualche fogliolina di timo fresco
  • succo di mezzo limone
  • scorza di mezzo lime

Preparazione:

Mondate i pomodorini e tagliateli a dadini.

Scolate il tonno dal liquido di conserva e dissalate i capperi. In un frullatore mettete tonno, formaggio, filetti d’acciuga, scorza e succo di limone, aromatizzando con timo e capperi.

Frullate tutto assieme per qualche minuto fino ad ottenere una mousse priva di grumi e cremosa.

Raccogliete la mousse in una coppetta, ricopritela con della pellicola alimentare e lasciatela riposare in frigo per circa mezz’ora.

Potrete apprezzare al meglio la mousse con del pane tostato, pomodorini e timo fresco. Buon appetito!

5/5 (48 Recensioni)
Riproduzione riservata
CONDIVIDI SU
Contenuto in collaborazione con Exquisa

2 commenti su “Mousse di tonno con formaggio Exquisa, una delizia!

  • Mer 21 Lug 2021 | Elio ha detto:

    Mousse di tonno!!!! Non mi era mai passata per la mente un’idea cosi. Devo provare. Posso utilizzare i capperi sotto sale del supermercato?

    • Mer 21 Lug 2021 | Tiziana Colombo ha detto:

      Elio ma certo che si! Io adoro i fior di cappero e utilizzo spesso quel tipo in cucina. L’unica cosa se li prendi sotto sale ti raccomando di dissalarli sciacquandoli con curra sotto l’acqua fresca. Se li prendi sott’olio o sott’aceto scolali molto bene. Buon appetito

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Ragù di pollo

Ragù di pollo, un sugo alternativo per primi...

Cosa sapere sulla carne di pollo E’ utile parlare della carne di pollo, che è il vero elemento distintivo di questo ragù. Si tratta di una carne “nobile”, in quanto è più leggera e...

salsa agrodolce agli azzeruoli

Salsa agrodolce agli azzeruoli, un condimento per la...

Come utilizzare la salsa agrodolce agli azzeruoli Come ho già accennato, la salsa agrodolce agli azzeruoli è molto versatile. Può essere utilizzata sui secondi di carne, sui secondi di pesce e...

Pasta al pesto di bruscandoli (

Pasta al pesto di bruscandoli, un primo dall’aroma...

Parliamo del pesto di bruscandoli Vale la pena parlare dei bruscandoli, che sono l’elemento principale di questa pasta al pesto. A differenza di tante tipologie di pesto, i bruscandoli...

logo_print