Mousse di formaggio e pomodori: l’antipasto cremoso

La mousse di formaggio e pomodori con gamberi e fragole un antipasto gustoso.

La mousse di formaggio e pomodori con gamberi e fragole è una crema da gustare direttamente con il cucchiaio o con dei crostini (magari senza glutine). L’antipasto è uno dei momenti più attesi da una gran parte dei commensali. Con questa ricetta avrete l’opportunità di stupire i vostri ospiti con una pietanza che si basa su una combinazione dolce e salata, adatta ad aprire un pranzo o una cena.

La preparazione della mousse di formaggio, gamberi, fragole e pomodori è semplicissima e rapida e la ricetta si basa su una serie di ingredienti facilmente reperibili. Il risultato è una pietanza fresca, delicata e deliziosa, ideale soprattutto durante la bella stagione, il periodo in cui si raccolgono fragole e pomodori. La possibilità di utilizzare prodotti di stagione, infatti, renderà ancora più squisiti i vostri piatti. Se volete scoprire altri antipasti per i vostri pranzi più speciali, non perdetevi l’apposita sezione presente sul sito di Nonna Paperina.

La mousse a base di formaggio e pomodori

Le mousse salate sono uno delle elaborazioni più versatili da usare in un antipasto. Con pochi ingredienti e un frullatore a disposizione, infatti, si possono creare una serie infinita di salse dense. In questa ricetta vi propongono una mousse semplicissima a base di formaggio e pomodori. Vi consiglio, però, per evitare i pericoli causati dall’intolleranza al lattosio, di usare il formaggio cremoso della marca Exquisa, elaborata con latte e crema di latte delattosati.

I pomodori sono senza dubbio un ingrediente indispensabile nella gastronomia italiana. Questo frutto originario dell’America, infatti, ha permesso di creare tantissimi piatti nostrani tradizionali, dalla pizza al ragù, dalle bruschette alla pasta al pomodoro. È un ingrediente che permette di acquisire una grande quantità di vitamine e di sali minerali che ci aiutano, ad esempio, a proteggere la nostra vista, a favorire la digestione e a combattere l’invecchiamento cellulare. Nella ricetta della mousse, vi consiglio di usare i pomodori pachino.

cremoso con gamberi fragole cremoso pomodoro gamberi fragole or

Fragole e gamberi: il tocco finale

Per concludere l’elaborazione della nostra mousse di formaggio, gamberi, fragole e pomodori, dovremo aggiungere alla mousse anche le fragole e i gamberi. Le fragole sono amate da grandi e piccoli (attenzione però alle allergie) grazie al loro sapore dolce e, al tempo stesso, acidulo. Hanno pochissime calorie ma vi permettono di fare il pieno di vitamine, di sali minerali e di proprietà antiossidanti. Le fragole sono un ottimo alleato per la preparazione dei dessert ma sono sempre più spesso impiegate nell’elaborazione di piatti salati.

Il termine “gamberi” indica diversi tipi di crostacei. Per elaborare questa ricetta, potrete scegliere quelli che più vi piacciono. Si tratta di un ingrediente molto utilizzato per la preparazione di antipasti, primi e secondi piatti, e viene maggiormente consumato bollito o alla griglia. I gamberi sono una buona fonte di proteine e contengono anche tanti tipi di vitamine e sali minerali. Attenzione, però, se soffrite di ipercolesterolemia, visto che questi crostacei contengono alte dosi di colesterolo e, quindi, devono essere consumati con moderazione.

Ed ecco la ricetta della mousse di formaggio e pomodori con gamberi e fragole

Ingredienti

  • 1 confezione di formaggio fresco Senza Lattosio Exquisa
  • 8 pomodorini Pachino
  • 4 fragole
  • 4 gamberi
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale

Preparazione

Sciacquate i gamberi e metteteli in un pentola con abbondate acqua salata.

Fateli cuocere a fiamma bassa  per circa 5 minuti.Scolateli e fateli raffreddare.

Frullare il formaggio e i pomodorini.Aggiungete un pizzico di sale e un cucchiaio d’olio

Iniziate la preparazione del piatto. In una terrina mettete la crema di formaggio al pomodoro

Finite il piatto con il gambero e la fragola.

in collaborazione con Exquisa

Contenuto in collaborazione con Exquisa

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

Print Friendly, PDF & Email
#exquisa #exquisaitalia #labontàcondivisa #verabontà #ad #exquisaperme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *