bg header
logo_print

Muffin al grano saraceno e lamponi, un regalo per golosi

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Muffin al grano saraceno e lamponi
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 20 min
cottura
Cottura: 25 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
5/5 (8 Recensioni)

Muffin al grano saraceno ed olio d’ oliva con marmellata o lamponi freschi

I muffin al grano saraceno proposti da questa ricetta sono un dolce adatto a chi non ama i sapori eccessivamente stucchevoli. Un dolce non troppo carico potremmo dire, in quanto stemperato dall’aspro dei lamponi.

Inoltre, la farina di grano saraceno apporta un particolare aroma di frutta secca. Un sapore che stupisce ed al tempo stesso avvolge.

Ricetta muffin al grano saraceno

Preparazione muffin al grano saraceno

Pesate con attenzione gli ingredienti nelle dosi indicate. In una terrina con un frullatore ad immersione unite tuorli, uova intere, sale ed olio d’oliva, fino ad ottenere una specie di maionese.

Nel composto, unite metà dello zucchero semolato e la fecola, setacciando per evitare grumi.

Montate gli albumi a neve, assieme all’altra metà dello zucchero, al baking ed al guar, fino ad ottenere una meringa.

Mischiate assieme il composto di bianchi d’uovo a quello precedente. Incorporate poi la farina di grano saraceno assieme al lievito per dolci.

Dividete il composto negli stampini dotati di pirottini in carta ed infornate a 180° per circa 20/25 minuti.

Controllate i livelli di cottura con uno stecchino. Quando saranno freddati, spolverate i muffin con dello zucchero a velo e decorate con lamponi freschi o marmellata.

Ingredienti muffin al grano saraceno

  • 100 gr. di tuorli d’uovo
  • 100 gr. di albume
  • 50 gr. di uova intere
  • 100 gr. di olio d’oliva a bassa acidità
  • 160 gr. di zucchero
  • 120 gr. di fecola
  • 80 gr. di zucchero semolato
  • 120 gr. di farina di grano saraceno
  • 6 gr. di baking
  • 2 gr. di sale
  • 0.40 gr. di guar
  • q. b. di lamponi freschi o marmellata.

Muffin al grano saraceno e lamponi, una variante rustica e frutatta

Oggi vi presento i muffin al grano saraceno e lamponi, una variante del celebre dolce anglosassone che vi stupirà per il sapore rustico e fruttato allo stesso tempo. L’impasto è infatti realizzato con la farina di grano saraceno, che si fa apprezzare per il sapore corposo, mentre la guarnizione è affidata ai lamponi. Questi impattano ovviamente sul gusto, spezzando la rusticità dell’impasto, ma anche sul piano visivo con il loro rosso brillante.

La ricetta è molto semplice da preparare, proprio come vuole la tradizione dei muffin. Anzi, il muffin è classicamente il primo dolce che i neofiti preparano. Inoltre, la ricetta è compatibile con le esigenze dei celiaci e dei sensibili al glutine. Infatti, non contiene questa sostanza (a differenza della versione originale).

Manca anche il latte, sicché il semaforo è verde anche per gli intolleranti al lattosio. Nel complesso stiamo parlando di un dolce facile da preparare, gustoso e accessibile.

I pregi del grano saraceno

Il protagonista di questa ricetta è il grano saraceno, o per meglio dire la sua farina. Si tratta di una farina alternativa, apprezzata dai celiaci in quanto priva di glutine. Tuttavia, questo non è il suo unico pregio. La farina di grano saraceno spicca per il sapore, che produce note intense e rustiche. Queste sono dovute, tra le altre cose, alla presenza di molte fibre.

In media un etto di grano saraceno contiene ben 6 grammi di fibre. Ovviamente non mancano altri principi attivi. Al di là dei carboidrati, scontati in un cereale, troviamo antiossidanti e fitosteroli, sostanze che fanno bene all’organismo in quanto riducono di molto la probabilità di contrarre il cancro.

Il grano saraceno, e di conseguenza la sua farina, è ricca anche di vitamine e sali minerali. Troviamo le vitamine del gruppo B, ma anche potassio, calcio e magnesio.

La farina di grano saraceno vanta un’ottima resa, sebbene il pane realizzato con essa risulti abbastanza irregolare, almeno per quanto concerne la mollica. Non di rado, questa farina viene associata ad alcuni addensanti. In questo caso, tuttavia, basta utilizzare un po’ di fecola di patate.

Una guarnizione semplice per i muffin al grano saraceno

Il vero punto di forza di questi muffin di grano saraceno è la guarnizione, che vanta il contributo dei lamponi. Questi aggiungono colore alla preparazione, incidendo così sulla presentazione e sull’aspetto di questi deliziosi dolci. Ovviamente la guarnizione incide anche sul gusto. I lamponi del resto sono perfetti per le preparazioni dolciarie in quanto conferiscono note un po’ acidule e un po’ zuccherine.

I lamponi si fanno apprezzare anche per le proprietà nutrizionali: sono ricchi di vitamina C, che sostiene le difese immunitarie e facilita l’assunzione di ferro. Contengono anche tanto potassio, che mantiene la pressione del sangue ai giusti livelli.

Sono ricchi anche di licopene e luteina, sostanze responsabili del colore rosso e in grado di esercitare una funzione antiossidante. In virtù di ciò, contribuiscono a ridurre le probabilità di contrarre alcune forme tumorali.

Cos’è il baking?

La lista degli ingredienti di questi muffin al grano saraceno e lamponi non comprende il lievito. Al suo posto troviamo il baking, che è un agente lievitante. E’ molto utilizzato nella pasticceria anglosassone, sebbene si stia diffondendo anche dalle nostre parti visti i suoi numerosi pregi. Tanto per cominciare è molto più rapido del lievito tradizionale, quasi istantaneo.

In secondo luogo incide positivamente sulla texture degli impasti, che appaiono infatti più gonfi ma più leggeri, soffici e gustosi. Essendo neutro, inoltre, esalta il sapore degli altri ingredienti e in particolar modo delle farine.

Il baking spicca anche per la digeribilità. Infatti, non vi è alcun rischio che i composti lievitino “nello stomaco” come accade di tanto in tanto. Il baking si trova in tutti i supermercati ed è possibile anche prepararlo in casa. Gli ingredienti di base sono molto reperibili: cremor tartaro, bicarbonato di sodio e un po’ di amido.

Un dolce assaggio al grano saraceno

Il grano saraceno, detto anche grano nero, è estremamente versatile in cucina e per questo anche da noi scelto ed apprezzato in molte ricette.  Il grano saraceno contiene in sé tutti i migliori elementi nutritivi propri di queste categorie alimentari.

Anzitutto, troviamo nel grano saraceno gli amminoacidi essenziali e sali minerali come ferro, fosforo, zinco, rame, potassio e selenio. Inoltre, sono presenti moltissime vitamine, antiossidanti e flavonoidi.

Muffin al grano saraceno e lamponi

Il consumo di grano saraceno è compatibile con una dieta gluten free ed al tempo stesso consigliata in caso di dieta attenta all’assunzione di colesterolo. E’ stato dimostrato, infatti, che l’assunzione di grano saraceno possa rallentare l’assorbimento del colesterolo e dei carboidrati così da migliorare la digestione.

Per questi motivi si consiglia l’assunzione di grano saraceno per migliorare la regolarità intestinale e ridurre il sovrappeso. Una delle peculiarità di questa farina è un profumo piuttosto intenso, simile a quello della frutta secca ed un sapore lievemente amaro.

Nella ricetta dei muffin al grano saraceno e lamponi, questo retrogusto viene smussato ed addolcito dalla frutta e dallo zucchero, per un assaggio equilibrato e gradevole, senza picchi di dolcezza eccessiva.

Pronti per colazione

I muffin al grano saraceno e lamponi che vi consigliamo oggi sono una di quelle piccole coccole che amiamo assaporare al risveglio.

A colazione, come primo assaggio della giornata che ci aspetta, anche in un grigio e freddo lunedì, i muffin sanno regalarci un sorriso. Ed è per questo che anche nel corso della giornata, è sempre bene avere uno o più muffin a portata di mano!

Per di più, come risposta ad un attacco di fame, questi muffin al grano saraceno e lamponi sono una soluzione sana, nutriente e golosa. Il muffin è, per altro, molto pratico da trasportare in giro e per questo non vogliamo farne mai a meno, nemmeno in ufficio o in una bella giornata all’aria aperta.

Ricette muffin ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (8 Recensioni)
Riproduzione riservata

2 commenti su “Muffin al grano saraceno e lamponi, un regalo per golosi

  • Lun 7 Ott 2019 | Grosoli Milena ha detto:

    Stupendi i muffin al grano, io ho apportato una piccola diversità quando ho fatto x la seconda volta la ricetta , ho aggiunto, 80 gr. Domandarle bianche tritate ed un albume in più!! Ancor più delicati provate,!!

    • Lun 7 Ott 2019 | Tiziana Colombo ha detto:

      Grazie del consiglio. Provero’ sicuramente

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Granita al tamarindo

Granita al tamarindo, la ricetta ottima per la...

Un focus sul tamarindo Il tamarindo, usato per preparare questa deliziosa granita, è un frutto esotico originario delle zone tropicali dell’Africa Orientale e dell’Asia. Dalle nostre parti non...

Torta di anguria

Torta di anguria, un dessert alla frutta fresco...

Un dessert ricco di frutta Più che una torta di anguria questa è una torta di frutta, infatti oltre all’anguria troviamo frutti esotici come l'ananas e il kiwi, che spiccano per le tonalità...

Tiramisù all’anguria

Tiramisù all’anguria, un dolce gustoso perfetto per l’estate

Come si fa il tiramisù all’anguria Nonostante le peculiarità del tiramisù all’anguria la ricetta è molto semplice. Si tratta di comporre gli strati alla maniera tradizione: savoiardi...