Ecco perché oggi prepariamo la torta crudista alle mele!

Tempo di preparazione:

Torta crudista alle mele: una bontà senza glutine, priva di lattosio e senza uova

Avevate mai pensato di preparare una deliziosa torta crudista alle mele? Sì proprio così: non si tratta della ricetta tradizionale ma di quella più adatta agli intolleranti. In questo caso, abbiamo a che fare con un dolce unico e speciale sotto molti punti di vista. Infatti, non prevede la consueta cottura in forno, ma ci regala un apprezzabile mix di gusto, totalmente a crudo. Pertanto, si rivela la scelta ideale per voi che desiderate mangiare sano e con tanta soddisfazione!

Tra l’altro, questa deliziosa torta alle mele viene preparata senza l’aggiunta delle uova e con ingredienti senza glutine e privi di lattosio. Facendo così, diventa un dessert ancor più leggero, digeribile e adatto quasi a chiunque. È l’ideale per il weekend con la famiglia, per la colazione, per la merenda e persino per le feste e i picnic. In pratica, questa torta è perfetta per qualunque occasione. Prima di passare alle modalità di preparazione, andiamo a conoscere meglio questa ricetta facile e veloce…

Non solo mele: tanti ingredienti per un’innata bontà!

Chiaramente, per ottenere un risultato altamente soddisfacente e per surclassare la mancanza della cottura in forno e di ingredienti come le uova, abbiamo bisogno di determinati alimenti. Per la ricetta della torta crudista alle mele, useremo i datteri Medjoul al naturale, l’uva sultanina e le albicocche secche. Questi cibi a cosa vi fanno pensare? All’energia! Infatti, sono energetici e carichi di micro e macronutrienti essenziali per il nostro organismo.

Tutti questi ingredienti verranno avvalorati dall’utilizzo della farina di mandorle, dell’olio di cocco, della cannella e di un po’ di succo d’arancia. In pratica, potrete preparare una torta alle mele diversa dal solito e carica di sapori particolari che si uniscono tra loro creando un dessert adatto ad ogni occasione. Una volta reperiti tutti questi alimenti, preparare il vostro dolce sarà un gioco da ragazzi: un’operazione rapida, semplice, indolore e persino divertente!

Torta crudista alle mele senza glutine senza lattosio senza uova 4 683x1024 Ecco perché oggi prepariamo la torta crudista alle mele!

Una torta crudista alle mele al giorno… toglie il medico di torno!

Certamente, non dovrete mangiare tutti i giorni questo dolce. Tuttavia, è chiaro che tutti questi ingredienti possono fare una positiva differenza sulla nostra tavola. Non a caso, parliamo di alimenti sostanziosi e ricchi di energia e nutrimento che, insieme al frutto protagonista, possono rendere la nostra alimentazione sana ed equilibrata. Con una torta alle mele di questo tipo, possiamo avvalerci di una grande quantità di fibre e di tutte le buone qualità e proprietà dell’ingrediente principe del nostro pasto.

Infatti, lo sapete: la mela è famosa anche per il noto detto… una al giorno “toglie il medico di torno”! Pertanto, abbiamo a che fare con una ricetta carica di bontà e dotata di un valore nutrizionale che di certo non possiamo sottovalutare. Se poi consideriamo che non si tratta della solita torta di mele ma di una torta crudista alle mele, il nutrimento su cui potremo contare salirà alle stelle. Quindi, che dire di più… Non fate gli scettici e provatela! Anche senza la cottura, un dolce può divenire una pietanza sensazionale. Il merito è tutto degli ingredienti!

Ed ecco la ricetta della torta crudista alle mele

Ingredienti per 4 persone:

Per la base
  • 3 datteri Medjoul al naturale
  • 3 albicocche secche
  • 40 gr. di uva sultanina
  • 120 gr. di farina di mandorle
  • 3 cucchiai di olio di cocco a temperatura ambiente
  • 1 pizzico di cannella
  • 1 pizzico di sale fine
Per il ripieno
  • 1 mela a cubetti
  • 5 cucchiai di succo d’arancia;
  • 2 cucchiaio di olio di cocco

Preparazione

Frullate la farina di mandorle con i datteri privati del nocciolo, l’uva sultanina, il sale e la cannella. Aggiungete l’olio di cocco fuso e continuate a frullare finché il composto sarà ben amalgamato.

Prendete l’impasto e schiacciatelo con le dita sul fondo di 2 stampi dal diametro di 10-12 centimetri (vanno bene gli stampi per piccole crostate). Mettete in frigo per un’ora.

Frullate metà dei cubetti di mela con metà del succo di arancia. Poi unite l’olio di cocco e frullate ancora qualche secondo. Spruzzate i cubetti di mela rimasti con due cucchiai di succo d’arancia.

Riprendete dal frigo le base delle tortine e stendete la mela frullata. In seguito, ricoprite con la mela a cubetti. A piacere, spolverizzate con un cucchiaino di zucchero a velo di canna.

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

printfriendly pdf button nobg md Ecco perché oggi prepariamo la torta crudista alle mele!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *