Tagliatelle al pino mugo e formaggio Exquisa: sapori di montagna

Le tagliatelle al pino mugo e formaggio, una bontà da condividere!

Quest’oggi portiamo profumi e sapori di montagna a tavola con queste tagliatelle al pino mugo e formaggio cremoso Exquisa. Una bontà che ci ricorda quanto sono belli i piatti da condividere con tutti. Si, perché scegliendo la pasta senza glutine ed il formaggio cremoso senza lattosio, possiamo includere tutti nel piacere di assaporare questa pietanza. Un primo che ci regala note di croccantezza e sapidità con lo speck, cremosità avvolgente col formaggio e profumi meravigliosi grazie alle tagliatelle.

Prepariamo questo piatto di tanto in tanto, quando disponiamo delle giuste materie prime, ma vi assicuriamo che ogni volta è un piacere. Forchettata dopo forchettata, la mente vaga tra le montagne, i boschi, i ricordi ed i sapori delle vacanze. Una specialità locale che abbiamo personalizzato in base alle nostre esigenze, rendendo questo piatto adatto finalmente a tutti. Un primo che, nella sua semplicità di realizzazione, ci fa sentire al posto giusto nel momento giusto.

Le proprietà del primo mugo nelle nostre tagliatelle

Uno dei souvenir che portiamo con noi dal Trentino è un bel carico di specialità locali, tra cui proprio queste tagliatelle particolari, profumate al pino mugo, una pianta dalle straordinarie proprietà naturali. Il loro acquisto è certo indispensabile per preparare le tagliatelle al pino mugo e formaggi cremoso Exquisa, a meno che non abbiamo voglia di cimentarci nella preparazione home-made.

Tagliatelle al pino mugo e formaggio

La particolarità di un piatto come questo, composto da ingredienti abituali ma rari nel loro abbinamento, risiede nei dettagli. L’essenza di pino mugo, profumata e sostanziale, regala a queste tagliatelle un aroma riconoscibile e particolare. Proprio come la grappa, altro prodotto tipico locale, realizzato sempre con l’essenza di pino mugo. Un’altra leccornia che vi consigliamo di provare, non appena ne abbiate occasione!

Dai sapienti pastifici locali, una vera leccornia!

Poter viaggiare nella vita è sempre una fortuna che ci arricchisce e ci regala i momenti migliori, da condividere con le persone giuste, ovviamente. Le tagliatelle al pino mugo e formaggio cremoso Exquisa sono figlie di uno di questi viaggi, o meglio, la loro ispirazione deriva da una di quelle belle gite a contatto con la natura. Un’esperienza capace di staccarci dalle tecnologie e dallo stress per un po’.

Ebbene, in questi luoghi di pace, serenità ed aria pulita, i produttori locali hanno riscoperto l’importanza di agricolture ed allevamenti in condizione di “natura”. Le uova utilizzate per queste tagliatelle ed i prodotti di questi territori, sono ancora spesso frutto di preziose filiere artigianali a dimensione familiare. Una ricchezza italiana che mostra la differenza al primo assaggio.

Ed ecco la ricetta delle tagliatelle al pino mugo e formaggio cremoso Exquisa:

Ingredienti per 4 persone:

Preparazione:

Versate il formaggio cremoso Exquisa in una coppetta assieme al Parmigiano e mescolate i due formaggi assieme. Tagliate a striscette lo speck e disponetele in una teglia foderata di carta da forno. Lasciate in cottura per pochi minuti lo speck nel forno fino a quando diventerà croccante. Nel frattempo, in abbondante acqua leggermente salata, mettete a lessare le tagliatelle.

Scolatele ancora al dente e conservate l’acqua di cottura. Saltate in padella con un po’ d’acqua di cottura, la crema di formaggi, lo speck e le tagliatelle. Un minuto circa sarà sufficiente per unire tutti gli ingredienti. Servite il piatto finché caldo, spolverando con pepe ed ulteriore Parmigiano. Buon appetito!

Contenuto in collaborazione con Exquisa

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

#exquisa #exquisaitalia #labontàcondivisa #verabontà #ad #exquisaperme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *