bg header
logo_print

Fragole con fonduta al cioccolato: un dessert scalda cuore

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Fragole con fonduta al cioccolato
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana, San Valentino
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 10 min
cottura
Cottura: 10 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
Array
5/5 (1 Recensione)

Fragole con fonduta di cioccolato: un dessert da preparare al momento

Quando arriva la stagione fredda la nostra voglia di dolci aumenta. Sarà perché passiamo più tempo in casa o perché vogliamo difenderci dalle basse temperature… ma è difficile rinunciare a un dessert. Meglio ancora se fatto in casa. Questo inverno potete cimentarvi nella preparazione delle fragole con fonduta al cioccolato, un dessert cremoso e invitante che crea un mix di sapori inimitabile!

Bastano pochi ingredienti: cioccolato fondente, panna fresca, fragole, brandy e cannella in polvere. Per dare l’opportunità di gustare questo dessert anche agli intolleranti al lattosio, la ricetta prevede l’utilizzo della panna fresca senza lattosio. Provate le fragole con fonduta al cioccolato: non è solamente un dolce irresistibile ma è anche divertente da preparare visto che verrà elaborato direttamente in tavola, grazie al procedimento classico della fondue. Preparatelo in famiglia o, perché no, nella celebrazione di San Valentino con il vostro partner durante una cenetta romantica a lume di candela! Consiglio di non fare una cena pesante ma di preparare un antipasto, un secondo piatto e come dolce le fragole con fonduta al cioccolato.

Ricetta fragole con fonduta al cioccolato

Preparazione fragole con fonduta al cioccolato

  • Sminuzzate il cioccolato con un coltello da cucina e tenetelo da parte, dopodiché lavate accuratamente le fragole, asciugatele e ponetele nel piatto da portata.
  • Versate la panna nel fornellino del set da fonduta e scaldatela sul fuoco a fiamma debole.
  • Dopo circa 10 minuti, quando la panna sarà vicina al bollore, aggiungete il cioccolato tritato mescolando ripetutamente finché non si sarà completamente sciolto.
  • Unite dunque il brandy e la cannella amalgamandoli al cioccolato fuso in una crema omogenea e profumata.
  • Togliete il fornellino dal fuoco, quindi trasferitelo sul supporto da fonduta sopra alla candelina accesa e servite immediatamente.

Ingredienti fragole con fonduta al cioccolato

  • 300 gr. di cioccolato fondente Zaini
  • 100 ml. di panna fresca consentita
  • 130 gr. di fragole
  • 2 cucchiai di brandy
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

La fonduta, una preparazione proveniente dalla Svizzera

La nostra ricetta delle fragole con fonduta al cioccolato si basa su un piatto tradizionale svizzero, la fondue. Questa pietanza si prepara direttamente in tavola con un apposito tegame, il cosiddetto “caquelon”, sotto cui viene inserito un piccolo fornello. Tuttavia, la pietanza tradizionale svizzera viene solitamente elaborata a base di formaggio fuso, accompagnato da altri ingredienti come patate, pane o carne. In questo caso, invece, a essere “fuso” sarà il cioccolato!

In questo caso, il procedimento è molto semplice. Preparate tutti gli ingredienti in anticipo. Una volta a tavola, riscaldate la panna nel tegame a fuoco basso. Aggiungete poi le scaglie di cioccolato fondente, lasciatelo sciogliere e infine insaporite il tutto con il brandy e la cannella in polvere. La vostra fondue di cioccolato è pronta per essere gustata: usate le forchette lunghe da fondue per intingere le fragole direttamente nel cioccolato fuso! Potete utilizzare anche il cioccolato bianco per la preparazione della fonduta.

Fragole con fonduta al cioccolato

Le fragole, una fonte di vitamine

Anche che per chi storce un po’ il naso davanti alla frutta fresca, mangiare le fragole è sempre un piacere. Si tratta di un frutto primaverile ed estivo che sempre più spesso si può trovare nei fruttivendoli e nei supermercati anche durante la stagione fredda. Perché ho scelto proprio le fragole per accompagnare la fonduta di cioccolato? Perché il sapore dolce e l’acidulo delle fragole crea una combinazione molto interessante con l’amaro del cioccolato fondente.

Le fragole vengono consumate sia fresche sia anche sotto forma di marmellate, sciroppi, gelati, confetture e tanto altro. Oltre al loro sapore, le fragole hanno diverse proprietà benefiche per la nostra salute. Innanzitutto, hanno pochissime calorie e contengono fibre e acqua, caratteristiche che ci permettono di sentirci subito sazi. In più, hanno proprietà antiossidanti perché contengono antociani, quelle sostanze che permettono alle fragole di avere quel caratteristico colore rosso. Le fragole con cioccolata sono libidinose!

Cosa sapere sul cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è l’alimento più amato del pianeta. E’ uno snack sempre gradito e gioca un ruolo importante anche in cucina, nella preparazione di creme e topping. Nelle fragole con fonduta al cioccolato viene sciolto nella panna per formare una sorta di ganache.

Il cioccolato fondente fa anche bene alla salute, infatti è ricco di vitamina E, antiossidanti (che aiutano a prevenire il cancro) e sali minerali come il potassio e il magnesio. Inoltre fa bene all’umore, una verità conosciuta da tutti gli amanti del cioccolato ma dimostrata anche scientificamente.

L’unico vero difetto del cioccolato fondente è l’apporto calorico, che supera sempre le 500 kcal per 100 grammi, ma basta consumarlo con prudenza per non avere problemi. In occasione di questa ricetta vi consiglio di utilizzare il cioccolato fondente Zaini, che premia l’aroma del cacao come nessun’altro.

Cannella e brandy, un bell’abbinamento per le fragole con fonduta al cioccolato

La crema, o per meglio dire la fonduta, si fregia anche della presenza della cannella e del brandy. La cannella è probabilmente la spezia più utilizzata in pasticceria, d’altronde si caratterizza non solo per la capacità aromatizzante, ma anche per il sapore dolce. La cannella impreziosisce gli impasti, ma può essere impiegata anche per le creme, come per la ricetta delle fragole con fonduta al cioccolato.

Il brandy, invece, spicca per il suo sapore marcatamente alcolico, a cui si aggiungono note acidule e stringenti. Il termine brandy è in realtà molto generico e indica l’acqua vite, ovvero il prodotto della distillazione del vino. Il brandy più famoso è il cognac, che spicca anche per la presenza di svariati aromi. Tuttavia, se volete conferire alla preparazione un tocco esotico, optate per il Metaxa, un brandy greco che sa molto di uva sultanina.

Le varianti delle fragole con fonduta al cioccolato

Le fragole con fonduta al cioccolato sono una preparazione che lascia molto margine alla creatività, quindi si può pensare a qualche sostituzione per dare vita a interessanti varianti. Per esempio è possibile sostituire il brandy con il rum. In questo caso il sapore della fonduta sarà molto dolce, impattando sul piano organolettico e smorzando l’aroma del cioccolato.

Se puntate a una preparazione completamente analcolica, potete aggiungere il succo di mela, che può essere considerato astringente “quasi come il brandy”.

Anche le fragole possono essere sostituite. A tal proposito vi consiglio di rimanere sulla stessa classe di alimenti, quindi optate magari per i frutti rossi, e in particolare sui lamponi. In questo caso il risultato finale cambierà, ma lo spirito della ricetta rimarrà intatto.

FAQ sulle fragole con fonduta al cioccolato

Che frutta abbinare al cioccolato?

I frutti rossi sono perfetti per il cioccolato fondente. Il sapore acidulo dei frutti rossi valorizza i sentori aromatici e amari del cioccolato. I due sapori non si annullano, ma anzi si esaltano a vicenda fino a creare sensazioni gradevoli al palato.

Come rendere liquido il cioccolato?

Di norma il cioccolato viene reso liquido tritandolo e riscaldandolo a bagnomaria. E’ possibile anche versare il cioccolato tritato in un liquido molto caldo e mescolare per bene. In questo modo si amalgama al liquido e viene sciolto nella panna stessa.

Ricette con fragole ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (1 Recensione)
Riproduzione riservata
Contenuto in collaborazione con Brandani Gift Group

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Cuore di sfoglia ai lamponi

Cuore di sfoglia ai lamponi, una delizia per...

Una farcitura semplice che rende molto Vale la pena parlare della farcitura, che è l’elemento che meglio caratterizza il cuore di sfoglia ai lamponi. La farcitura è realizzata con i lamponi, lo...

Girelle senza glutine bicolore

Girelle senza glutine bicolore, buone e adatte a...

Farine speciali per delle girelle senza glutine davvero deliziose Parliamo ora delle farine, che rappresentano un segnale di discontinuità rispetto alla classica ricetta delle girelle. La ricetta...

Chiffon cake al cacao

Chiffon cake al cacao, un’idea per San Valentino

Le speciali farine di questa chiffon cake Un’altra peculiarità di questa chiffon cake al cacao è la totale compatibilità con le esigenze dei celiaci, infatti tutte le farine impiegate spiccano...