bg header
logo_print

Torta fragole e panna, un’idea per la Festa della Mamma

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Torta fragole e panna
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana, Festa della mamma
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 05 ore 30 min
cottura
Cottura: 00 ore 20 min
dosi
Ingredienti per: 6 persone
Stampa
5/5 (7 Recensioni)

Torta fragole e panna: una torta per una persona davvero speciale!

La torta fragole e panna è una torta classica. E’ preparata con il pan di Spagna e valorizzata da una ricca farcitura formata da panna e fragole. La ricetta è ovviamente laboriosa, ma niente affatto complicata. E’ una torta ottima per qualsiasi occasione, ma la consiglio per celebrare la Festa della Mamma, una ricorrenza che cade la seconda domenica di maggio per una persona davvero speciale che merita un dolce unico e delicato.

Questa torta è un modo per far apprezzare la buona cucina con dolcezza ed estrema eleganza. E’ una torta che ha storia alle spalle. La prima volta che si sente parlare della ricetta della torta di fragole risale a un libro di ricette uscito negli Stati Uniti nel 1847 Miss Leslie’s Ladies New Receipt Book . Poi si è evoluta ed è arrivata ai tempi nostri con molte varianti.

Ricetta torta di fragole e panna

Preparazione torta fragole e panna

  • Per la torta di fragole e panna dovrete innanzitutto realizzare il pan di Spagna e farlo raffreddare. Quando è ormai tiepido, rimuovete la crosticina in superficie e capovolgetelo.
  • Poi occupatevi della crema. In una ciotola versate il formaggio cremoso, la panna e la vaniglia.
  • Mescolate e montate il tutto, poi coprite la ciotola con la pellicola alimentare e fatela raffreddare prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero per 3 ore.
  • Intanto tagliate orizzontalmente il pan di Spagna per ricavare due strati.
  • Ora preparate la bagna facendo bollire una soluzione di acqua e zucchero, poi fate raffreddare e incorporate il liquore. Con la bagna inumidite uno strato di pan di Spagna usando un pennello da cucina.
  • Poi occupatevi della farcitura. In una grande ciotola montate la panna (fresca da frigorifero) con lo sbattitore elettrico (o meglio ancora nella planetaria).
  • Distribuite la panna sul bordo del primo strato di pan di Spagna in modo da formare una specie di corona, aiutatevi in questa fase con una sac à poche.
  • Al centro, invece, versate la crema al formaggio, livellandola con un cucchiaio o con una spatola. Ora lavate le fragole, asciugatele e tagliatele a dadini.
  • Distribuite le fragole sulla crema al formaggio. Poi inumidite la parte centrale del secondo strato di pan di Spagna e posizionatelo sulla farcitura.
  • Infine, inumidite anche la superficie. Aiutandovi ancora una volta con la sac à poche, distribuite la panna sui bordi esterni della superficie e anche al centro, livellando il tutto con una spatola.
  • Come decorare la torta di fragole? L’obiettivo è quello di creare un rivestimento di panna che copra tutta la superficie. Con una sac à poche, questa volta a bocchetta rigata, rivestire anche le pareti della torta formando delle decorazioni, così come vedete in foto.
  • Completate con le fragole lavate, asciugate e tagliate a metà. Partite dall’esterno per arrivare al centro, disponendo le fragole con la punta verso l’alto.
  • Infine, lasciate riposare la torta in frigo per 2 ore. Se non consumate la torta in giornata, vi consiglio di applicare della gelatina alle fragole.
  • Potete preparare la gelatina scaldando 2-3 cucchiai di confettura di albicocche con 2-3 cucchiai di acqua.
  • La torta di fragole e panna dura in frigo per tre giorni al massimo.

Per la torta:

  • 2 dischi di pan di Spagna consentito,

Per la crema di formaggio:

  • 200 gr. di formaggio Exquisa Fresco cremoso Senza Lattosio,
  • 100 ml. di panna consentita,
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia,

Per la bagna:

  • 300 gr. di acqua naturale,
  • 180-200 gr. di zucchero semolato,
  • 20 gr. di liquore al maraschino,

Per la decorazione e la farcitura:

  • 500-600 ml. di panna montata consentita,
  • 8 fragole fresche tagliate a cubetti,
  • 30-35 fragole tagliate in due.

Una crema al formaggio davvero squisita

L’unico elemento di difficoltà, se così si può chiamare, consiste nella preparazione del pan di Spagna. Realizzarlo richiede poco impegno, tuttavia preparare uno buon pan di Spagna merita attenzione e qualche accorgimento particolare. La torta non è pensata esclusivamente per chi soffre di intolleranze alimentari e disturbi dell’assorbimento. Tuttavia, ci vuole ben poco ad adattarla. Basta utilizzare prodotti delattosati e impiegare per la realizzazione del pan di Spagna non già la classica farina, ma una farina alternativa senza glutine. Può essere inserita nelle idee regalo per la vostra mamma. Io apprezzerei molto! In Italia la Festa della Mamma si festeggia ogni anno la seconda domenica di maggio.

Tra i punti di forza della torta di fragola e panna spicca la farcitura, che è formata dalla panna montata e dalla crema al formaggio. Per realizzare quest’ultima è sufficiente mescolare lo zucchero, l’essenza di vaniglia e il formaggio cremoso. Buona parte del sapore si regge su quest’ultimo ingrediente, dunque sceglietelo con cura. A tal proposito vi consiglio di utilizzare uno dei formaggi spalmabili di Exquisa, e in particolare il Fresco Cremoso Senza Lattosio per rendere la torta a prova di intolleranze.

Torta fragole e panna

Il sapore e le proprietà nutrizionali sono identici al formaggio spalmabile standard, inoltre Exquisa presta la massima attenzione alla selezione delle materie prime e ai processi di produzione, quanto più aderenti all’approccio tradizionale. La crema al formaggio va posta al centro, mentre la panna va distribuita ai bordi, quasi a formare una corona. La decorazione è invece realizzata con la panna e valorizzata da fragole tagliate in due e poste al centro della torta.

Come preparare un buon pan di Spagna?

Come già anticipato, preparare un pan di Spagna è semplice, ma preparare un ottimo pan di Spagna è un po’ più complesso. Per realizzare una torta di fragole e panna con un pan di Spagna perfetto vi consiglio di consultare la ricetta sul pan di Spagna, pubblicata qui sul sito, ma ci tengo comunque a darvi qualche consiglio. Per esempio, al momento di montare le uova e gli zuccheri dovreste farlo con una velocità moderata. Se infatti la montata è troppo frettolosa, il composto risulterà eccessivamente morbido e quindi poco stabile. Un altro accorgimento riguarda l’aggiunta delle farine e degli amidi, che vanno setacciati in modo da risultare più fini possibili.

Dopodiché vanno aggiunti alla montata lentamente per favorire l’amalgama e impedire che il composto si smonti. Fate attenzione anche alla cottura. E’ probabilmente la fase più semplice, ma è necessario qualche accorgimento anche in questo caso. Innanzitutto il forno deve essere già preriscaldato, in modo da bilanciare l’umidità all’interno della camera di cottura. La temperatura esatta è 180 gradi, mentre il tempo di cottura dovrebbe essere pari a 10-15 minuti. Occhio infine all’addensante. Di base non è necessario, ma solo se il pan di Spagna è moderatamente piccolo, ovvero preparato con una teglia dal diametro di 20 centimetri. Se la teglia eccede questa misura, potete aggiungere un po’ di fecola o meglio ancora farina di semi di guar: può andare bene un grammo ogni 400 grammi di uova.

Ricette con fragole ne abbiamo? Certo che si!

5/5 (7 Recensioni)
Riproduzione riservata
Contenuto in collaborazione con Exquisa

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Cioccolatini al caffe

Cioccolatini al caffè, un’idea per la festa della...

Quale latte utilizzare? Il latte è un ingrediente fondamentale nella ricetta dei cioccolatini al caffè. Il latte dona corpo ed equilibrio a una ricetta che, altrimenti, proporrebbe un sapore...

madeleine al riso integrale

Madeleine al riso integrale e canihua, variante esotica

Madeleine al riso integrale, dolce perfetto per la Festa della Mamma Le madeleine al riso integrale e semi di canihua sono un’idea perfetta per la Festa della Mamma. Sono infatti dei dolcetti...

drip cake ai lamponi

Drip cake ai lamponi, una torta per la...

Drip cake ai lamponi e pistacchi per una giornata speciale La drip cake ai lamponi e pistacchi è un dolce delizioso e dal grande impatto visivo, equilibrato nel gusto e coloratissimo. E’...