Pennette alla vodka, un gustoso revival degli anni ‘80

Tempo di preparazione:

Con le pennette alla vodka i nostri pranzi avranno uno sprint in più.Qualche giorno fa alla radio trasmettevano le grandi hit degli anni ’80 e…quanta nostalgia! Canticchiavo qualche ritornello, quando mi è venuto in mente il piatto emblema di quegli anni, e ho deciso di prepararlo (con una piccola variante). Riuscite ad indovinare a cosa mi riferisco? Ovviamente, delle pennette alla vodka e il mio prof. di russo ne andava matto

Un primo piatto dal sapore incredibile: il connubio tra pancetta e vodka è a dir poco esplosivo!

Per rendere questa ricetta un po’ più leggera, ho scelto di usare lo yogurt anziché la panna. È quel tocco leggermente aspro che esalta la dolcezza dei pomodori freschi.

Potete servire le pennette alla vodka ad una cena a tema, oppure, fate come me: gustatevele con il sottofondo della vostra canzone anni ’80 preferita!

Conoscete la storia del superalcoolico più famoso del mondo? Scopriamola insieme

Protagonista delle pennette alla vodka, non può che essere il superalcoolico tra i più famosi al mondo, ma cosa sappiamo su questa bevanda?

Una leggenda russa narra che, mentre erano all’inseguimento del nemico, i cavalieri cosacchi si trovarono davanti ad un lago.

Non potendo attraversarlo e non avendo tempo per costruirvi sopra un ponte, chiesero aiuto ad un mago. Costui, pronunciò qualche strana formula e trasformò l’acqua in vodka, così che i cavalieri potessero berla ed arrivare all’altra sponda.

Come tutte le leggende, è una storia incredibile, ma mostra come questo distillato fosse conosciuto già in tempi antichi.

Di certo saprete che la vodka è nata nell’Est Europa, tra la Polonia e la Russia, ed è giunta fino a noi con Napoleone.

Durante la campagna di Russia, infatti, il generale francese aveva bisogno di scaldare le truppe rimaste al fronte. Avendo terminato le scorte di alcoolici e di cibo, ordinò di razziare grandi quantità di vodka, indispensabile per combattere le temperature così rigide.

Quindi, l’ingrediente che da un po’ di sprint alle nostre pennette alla vodka ha una storia davvero interessante alle spalle!

pennette alla vodka

La mia versione delle pennette alla vodka prevedere lo yogurt, cosa sappiamo di questo latticino particolare?

Come accennavo, nella mia versione delle pennette alla vodka ho preferito lo yogurt alla della panna. Perché questa variazione?

È molto semplice, perché questo latticino non sovrasta gli altri sapori. Inoltre ha delle caratteristiche nutrizionali interessanti, sapete quali?

Oltre ad essere ricco di vitamina B, che aiuta a creare globuli rossi ed alimentare il sistema nervoso, contiene una percentuale molto alta di calcio (utilissimo per la salute delle ossa e dei denti),  fosforo (che migliora le prestazione della memoria), potassio, zinco e magnesio.

Inoltre, nonostante abbia poche calorie, lo yogurt contiene molti nutrienti: si calcola che quello intero conti 83 kcal. per 125 ml. di prodotto. Cosa significa?

Significa che potete tranquillamente aggiungere lo yogurt alla vostra dieta giornaliera, senza stravolgere il fabbisogno energetico quotidiano! La vodka liscia non contiene glutine ed è adatta a chiunque.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 gr. di pennette consentite
  • 500 gr. di pomodori maturi per il sugo
  • 150 gr. di trito di cipolla, sedano e carota
  • 50 gr. di pancetta magra a dadini
  • 2 cucchiai di yogurt greco
  • ½ bicchiere di vodka
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

Preparare le pennette alla vodka è piuttosto semplice.Iniziate facendo appassire il trito di cipolle, sedano e carota in un tegame con un filo d’olio.

Aggiungete i dadini di pancetta e lasciateli rosolare. Facendo attenzione, aggiungete la vodka e lasciatela evaporare a fiamma alta.

A questo punto, pelate e tritate grossolanamente i pomodori, dopodiché, aggiungeteli alla pancetta. Abbassate la fiamma, regolate di sale ed unite al tutto due cucchiai di yogurt.

Nel frattempo, lessate la pasta e, quando sarà al dente, scolatela e fatela saltare qualche istante nella padella con il sugo.

Aggiungete una presa abbondante di pepe macinato e servite in tavola.

Et voilà, le pennette alla vodka sono pronte!

Buon appetito!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *