Lollipop di Parmigiano Reggiano e semi, fusione top

Lollipop di Parmigiano Reggiano

Un aperitivo invitante

Avete mai pensato di deliziare i vostri ospiti servendo loro dei lollipop di Parmigiano Reggiano e semi? Non temete, la ricetta che andremo a preparare oggi è molto semplice e i tempi di preparazione sono pressoché contenuti. Per questo motivo, si adatta molto bene alle esigenze di chi vuole preparare un piatto gustoso ma al tempo stesso veloce. E non dimentichiamoci che gli ingredienti dei lollipop di Parmigiano Reggiano e semi oltre ad essere molto appetitosi sono anche nutrienti e sani, in pratica l’ideale per tutta la famiglia. Inoltre, si tratta di una ricetta perfettamente adatta sia agli intolleranti al glutine sia agli intolleranti al lattosio già che prevede l’utilizzo di ingredienti quali il Parmigiano Reggiano e i semi di zucca, girasole e sesamo nero.

Prepariamo i lollipop di Parmigiano Reggiano e semi

I lollipop sono dei deliziosi stuzzichini, nel nostro caso a base di formaggio Parmigiano Reggiano, che ricordano molto la forma del lecca-lecca. Potrete utilizzarli come segna-posto per rendere la vostra tavola ancora più originale o, in alternativa, come croccante e sfizioso sostituto del pane. Vi posso asicurare che conquisterete tutti con i lollipop al Parmigiano Reggiano e semi!

Iniziamo a soffermarci sul Parmigiano Reggiano, precisando che esso non contiene né lattosio né galattosio. Nelle ore immediatamente successive alla caseificazione, infatti, avviene un rapido sviluppo di lattobacilli, che fermentano tutto il lattosio presente nella cagliata in circa 6-8 ore. Anche il galattosio, che si forma dal lattosio, è metabolizzato rapidamente e nel giro di 24-48 ore scompare completamente.

Lollipop di Parmigiano Reggiano e semi

Nella nostra ricetta è stagionato 48 mesi perciò è altamente digeribile e si adatta alla dieta di tutti , adulti e bambini, anziani e in più donne incinte; basti pensare che spesso è il solo alimento che non provoca nausea. Il Parmigiano Reggiano, che contiene proteine, vitamine e sali, è una fonte di energia incredibile; non solo, questo formaggio è un valido alleato nel rafforzamento delle nostre ossa, previene le malattie e, udite udite, aiuta a perdere peso. Infatti, stimolerebbe la perdita di grasso e il dispendio calorico a riposo. In aggiunta, il Parmigiano Reggiano vanta un alto indice di sazietà. Potrete consumare il Parmigiano Reggiano nella vostra dieta dimagrante, soprattutto in abbinamento alle verdure. Ad esempio, insieme a carciofi e funghi crudi, il Parmigiano Reggiano agevola la diuresi e riduce la ritenzione idrica, responsabile di gonfiori e cellulite localizzata.

Le proprietà benefiche di Parmigiano Reggiano e semi

Veniamo ora al secondo ingrediente della nostra ricetta: nei lollipop di Parmigiano Reggiano non possono mancare i semi che, nel nostro caso, sono di zucca, girasole e sesamo nero. A dispetto delle loro dimensioni i semi sono davvero ricchi di proteine, fibre vegetali e acidi grassi essenziali. Ciò li rende in grado di aiutare il nostro organismo nella prevenzione di alcune delle malattie più gravi. I semi di zucca, girasole e sesamo nero arricchiscono la nostra alimentazione aggiungendo sapore e gusto ai nostri piatti; proprio come nel caso della ricetta che prepareremo oggi: i lollipop di Parmigiano Reggiano e semi.

Ed ecco la ricetta dei lollipop di Parmigiano Reggiano e semi

 Ingredienti:

  • 200 gr di Parmigiano Reggiano 48 mesi Malandrone1477
  • semi di zucca , di girasole e sesamo nero

Preparazione

Grattugiate il parmigiano, dividendolo in tre piattini e versate una cucchiaiata di semi differente.

Con l’aiuto di un coppapasta formate dei dischi di formaggio e semi su una placchetta.

In seguito, inserite gli spiedini, fateli cuocere nel forno a microonde per un minuto.

Lasciate raffreddare e poi servite.

Buon appetito!

5/5 (466 Recensioni)
Riproduzione riservata

Seguimi sui social

Mi trovi su quasi tutti canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Ho intenzione di creare una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte da voi e non abbiate paura. Non sono una chef professionista e non mi permetterò di non criticare niente e nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta! E se hai bisogno di qualche consiglio non esitare.

CONDIVIDI SU
Contenuto in collaborazione con Malandrone 1477

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

sciatt

Gli sciatt, delle splendide polpettine al formaggio

Gli sciatt, una ricetta antica Gli sciatt sono delle frittelle tonde con un cuore di formaggio filante, un piatto tipico della Valtellina. Benché siano simili ai soliti pezzi di rosticceria, in...

Pallotte cacio e ova

Pallotte cacio e ova, un piatto della cucina...

Pallotte cacio e ova, una pietanza rustica Le pallotte cacio e ova sono una specialità abruzzese della tradizione contadina. Sono realizzate con ingredienti semplici e reperibili, come vuole la...

Cipolle speziate al forno

Cipolle speziate al forno, un contorno fuori dal...

Cipolle speziate al forno, un contorno leggero e dal sapore spiccato Le cipolle speziate al forno sono un contorno facile da preparare, nonché una squisita variazione sul tema delle classiche...

sarma

Il sarma, una specialità turca con le foglie...

Il sarma, un piatto che stupisce Oggi vi presento una ricetta all’apparenza distante dalla cucina italiana: il sarma. Si tratta di una specialità turca realizzata con ingredienti che potrebbero...

Sformatini di formaggio di capra

Sformatini di formaggio di capra, per un Halloween...

Sformatini di formaggio di capra, un’idea gustosa e creativa Gli sformatini di formaggio di capra sono un’ottima idea per un Halloween all’insegna del gusto e della creatività. Sono...

Polenta fritta

Polenta fritta, un eccellente piatto di recupero

Polenta fritta, un’idea semplice da fast food La polenta fritta è uno splendido esempio di cucina di recupero, infatti si prepara con gli avanzi della polenta, che vanno tagliati a fette o a...

20-11-2018
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del web, mi conoscono come Nonnapaperina.

Leggi di più

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti