Uova di Marans, la “gallina dalle uova d’oro”…

Tempo di preparazione:

Le principali peculiarità delle uova di Marans

Le uova di Marans sono le uova di una gallina ovaiola, la cui razza di origine francese prende appunto il nome “Marans”. Con un guscio di un colore simile a quello del cioccolato, questa esemplare si è aggiudicata il soprannome di “gallina dalle uova d’oro”. Depone circa 160-180 uova all’anno, molto grandi e tondeggianti, che pesano dai 75 ai 100 grammi.

Per capire perché la Marans piace molto agli allevatori, basta prendere in considerazione le uova di una gallina livornese: sono molto più piccole e pesano circa 55 grammi. Da un punto di vista culinario e nutrizionale, le uova di Marans non sono di certo da sottovalutare. Infatti, sono buone, nutrienti e si prestano alla preparazione di numerose ricette. Perciò, andiamo a scoprire quali sono i dettagli da conoscere assolutamente e che potranno permettervi di prediligere il consumo di queste uova rispetto a molte altre…

uova di marans

Le uova “d’oro”: ecco le loro caratteristiche

Come dicevo prima, le uova di Marans hanno un guscio particolare, di un colore marrone rossastro, molto simile al cioccolato. È curioso sapere che la colorazione del guscio viene creata dalla speciale secrezione di un pigmento rosso, che avviene all’interno dell’ovidotto e riveste l’uovo. Oltre a questo, dobbiamo considerare un’altra differenza sostanziale rispetto alle altre uova: il rivestimento esterno è di uno spessore decisamente maggiore e persino le membrane interne sono più resistenti e spesse.

Queste particolarità si trasformano in aspetti altamente positivi, quali una maggiore durabilità e conservabilità dell’uovo, minori rischi di rottura del guscio e di contaminazione da parte dei batteri (per tuorlo e albume). Quest’ultima qualità è molto preziosa: le uova di Marans sono infatti le più sicure per il consumo a crudo. Pertanto, sono davvero speciali e ci permettono di portare in tavola un gran gusto e, naturalmente, anche un notevole valore nutrizionale.

Le proprietà nutrizionali delle uova di Marans

Per quanto riguarda il nutrimento, abbiamo a disposizione un alimento altamente energetico e saziante, proteico e sostanzioso. Proprio come le altre tipologie di uova, le proteine proposte vantano un valore biologico molto più elevato rispetto a quelle della carne, e questo è sicuramente un altro punto a favore delle uova di Marans. Proprio come le uova di altre specie, garantiscono inoltre elevati livelli di minerali importanti per ossa, denti, circolazione sanguigna e sistema nervoso.

D’altra parte, offrono persino un importante apporto vitaminico, che si concretizza perlopiù in vitamine del gruppo B e vitamina D. Le uova di Marans sono altrettanto ricche di grassi e colesterolo, sia buono che cattivo. Perciò, vanno consumate con moderazione, ma non vanno di certo eliminate dalla propria alimentazione: i lipidi ci servono e queste uova contengono tanti aminoacidi essenziali e numerosi nutrienti di cui certamente non possiamo fare a meno!

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *