I biscotti al cioccolato: una vera bontà!

biscotti al cioccolato
Stampa

Amate i biscotti al cioccolato? Bene!

I biscotti al cioccolato sono un sogno, ma anche una realtà! Infatti, per i più golosi, non c’è niente di meglio di questi fantastici dessert. Si possono mangiare a colazione, a merenda, mentre guardiamo un film da soli o in compagnia, e piacciono praticamente a tutti, indipendentemente dall’età! E se poi li prepariamo in casa, è chiaro… saranno ancora più buoni e genuini. Questo è già un buon motivo per prepararli, non è vero?

Quelli che prepareremo saranno dei biscotti al cioccolato più leggeri e digeribili rispetto a quelli confezionati, e conterranno ingredienti ben scelti e di qualità… cosa che non possiamo dire di tutti i prodotti industriali. Pertanto, direi che, se ancora non sapete come prepararli a casa, è il momento di imparare! Ma prima voglio parlarvi del cioccolato, che si rivela un vero e proprio rimedio naturale e un toccasana per il nostro umore. Andiamo a scoprire il perché!

Il cioccolato e le sue interessanti proprietà

Sicuramente, nei momenti più tristi, la maggior parte di noi sceglie di mangiare la cioccolata o i biscotti al cioccolato… Dopo un pasto così, ci sentiamo molto meglio, non è vero? Beh, non è un caso. Infatti, numerosi studi rivelano che gli alimenti a base di cacao hanno spiccati effetti positivi sul nostro umore: maggiore è la quantità di cacao usata, maggiori saranno i benefici in questo senso. Chiaramente, non dobbiamo esagerare con le quantità, ma tuttavia non possiamo fare a meno di affermare che la cioccolata sia un vero elisir di buonumore.

Come potrete vedere dalla foto, i nostri biscotti al cioccolato conterranno tanto cacao (saranno davvero scuri e golosi!) e questo significa che preparandoli potrete portare in tavola un rimedio naturale per recuperare vitalità ed energia. Il cacao è anche ricco di antiossidanti (in particolare flavonoidi) ed è stato inoltre dimostrato che può stimolare le nostre capacità cognitive, migliorare la memoria e potenziare il nostro sistema immunitario e cardiovascolare. In pratica, questo alimento fa bene alla mente e al cuore. Non male, non credete?

biscotti al cioccolato

Biscotti al cioccolato: non è lo zucchero a fare la differenza

Spesso pensiamo che l’energia e il buonumore scaturiti dal consumo della cioccolata provengano dalla quantità di zucchero utilizzata nelle barrette e negli altri alimenti similari. La verità è che il merito è sempre del cacao. Infatti, i migliori benefici ci arrivano proprio dai prodotti che ne contengono un’elevata percentuale. Quindi, i nostri biscotti al cioccolato saranno dei concentrati di energia e vitalità, che di certo non dovreste sottovalutare!

Per fruire al meglio delle potenzialità dell’ingrediente principale della nostra ricetta, vi suggerisco di preparare i vostri biscotti al cioccolato al più presto e di consumarli al mattino: meglio una colazione energetica a base di biscotti fatti in casa… che una a base di alimenti confezionati! Sicuramente, sarete d’accordo con me. Se vi state chiedendo se la preparazione sarà difficile, vi rispondo subito: no, non lo sarà e, anche se fosse, fin dal primo morso vi renderete conto che valeva la pena di fare un po’ di fatica!

Ingredienti per circa 25 biscotti

  • 230 gr di farina di mandorle
  • 30 gr di cacao amaro
  • 70 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di burro chiarificato
  • 90 gr  di gocce di cioccolato bianco
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito consentita
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Versate la farina , il cacao, lo zucchero e il lievito in una terrina, Aggiungete il burro tagliato a pezzettini, le gocce di cioccolato, il sale e iniziate a lavorare l’impasto con le mani.

Formate una palla, avvolgetela nella pellicola da cucina e lasciate riposare in frigorifero per una mezz’oretta.

Rivestite una teglia da forno con l’apposita carta. Preriscaldare il forno a 180°.

Formate delle palline e appiattitele fra i palmi delle mani.  Adagiatele sulla teglia e infornare per circa 20 minuti.

CONDIVIDI SU

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette Tutte le informazioni date negli articoli sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Le informazioni che vengono date non sostituiscono ASSOLUTAMENTE il proprio medico o qualsivoglia specialista al quale vi consigliamo sempre di affidarvi. L’utilizzo e la somministrazione delle informazioni sono di esclusiva responsabilità del lettore.


25-05-2018
Scritto da: Tiziana Colombo
Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print

TI POTREBBE INTERESSARE

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti