bg header

Biscotti al cocco e banana, semplici e dal gusto perfetto

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

Biscotti al cocco e banana

Biscotti con farina di cocco e banane, una scelta di ingredienti azzeccata

I biscotti al cocco e banana sono belli da vedere, facili da preparare e ovviamente deliziosi. Sono frutti di un modo diverso di concepire i biscotti, un modo rispettoso delle esigenze dei celiaci e degli intolleranti al glutine. Infatti, nessuno degli ingredienti contiene questa sostanza. La scelta degli ingredienti è stata determinata da questa esigenza, certo, ma anche dalla volontà di conferire ai biscotti un sapore particolare, che possa stuzzicare il palato e offrire qualcosa di diverso rispetto ai biscotti che si consumano tutti i giorni. D’altronde, non accade spesso di assaporare dei biscotti il cui impasto è stato realizzato con la banana.

La farina che ho scelto per questi biscotti è la farina di cocco. E’ naturalmente e completamente gluten-free ed eccelle sotto tutti i punti di vista. E’ buona, è salutare ed è dotata di discrete capacità panificatorie. Ingloba tutte le caratteristiche della polpa del cocco, alimento dal quale ovviamente deriva. Dunque, a fronte di un basso indice glicemico, si distingue per un elevato apporto di vitamine e sali minerali. Il riferimento è alla vitamina C, presente in misura maggiore rispetto agli agrumi e al potassio. Per quanto riguarda l’apporto calorico, si pone sulla stesso livello delle altre farine.

I tanti benefici nutrizionali della banana

Si fa presto a dire “banana”, in realtà ne esistono decine e decine di varianti. Queste, però, sono consumate principalmente in America Latina, sicché in Italia è diffusa solo la variante che tutti conosciamo, quella senza semi, a polpa morbida e poco succosa. Ad ogni modo, anche qualora aveste a disposizione le altre varietà, vi consiglio di utilizzare questa per i nostri biscotti con cocco e banana, anche perché non ha semi. Il ruolo della banana nella ricetta di questi biscotti senza glutine è fondamentale, infatti non si limita a fungere da condimento, ma concorre alla preparazione dell’impasto. Ovviamente, per poterla unire agli altri ingredienti, e in particolar modo alle farine, dovrete necessariamente schiacciarla con una forchetta, anzi proprio ridurla in poltiglia.

Biscotti al cocco e banana

Quella della banana è una presenza preziosa, e non solo dal punto di vista del gusto. Dal punto di vista nutrizionale, infatti, è uno dei migliori frutti in circolazione. Le banane sono “famose” per il potassio, a tal punto che ne sono diventate praticamente il simbolo. Effettivamente le banane contengono veramente molto potassio, tuttavia eccellono anche per il contenuto di vitamine, dal momento che garantiscono molte vitamine del gruppo B. Si segnala anche un elevato contenuto di fibre, che migliora la funzione intestinale e riduce gli episodi di stipsi.

Le peculiarità del cioccolato bianco

Attorno al cioccolato bianco, utilizzato nei nostri dolcetti al cocco e banana, ruotano diversi pregiudizi, alcuni giustificati dall’ambiguità lessicale. Il riferimento è proprio al nome, il cioccolato bianco lascia presagire che il prodotto sia una varietà di cioccolato. Invece non è così, sebbene si ritrovi nelle classiche tavolette di cioccolato, non può essere definito tale dal punto di vista tecnico. Il cacao, infatti, è assente ed è sostituito dal burro di cacao, che è preparato da una miscela di grassi estratti dai semi stessi. Proprio per questo il cioccolato bianco è molto calorico, si parla, infatti, di 549 kcal, più della variante al latte e allo stesso livello del cioccolato fondente.

Di per sé non basta il composto di grassi di semi di cacao per produrre il cioccolato bianco. Sono necessari altri due ingredienti: il saccarosio, magari sotto forma di normale zucchero, e il latte (molto spesso in polvere). Alcuni prodotti scadenti esagerano con il latte in modo da snellire il processo di produzione e risparmiare sui costi. Il vero cioccolato bianco, però, non deve avere una quota di latte superiore al 14%, almeno stando alle direttive europee (severissime quando si tratta di alimentazione). Ad ogni modo, il cioccolato bianco concorre in questa ricetta formando una deliziosa glassa. Tutto ciò che è preparato con l’abbinamento cocco banana a me piace!

Ricetta biscotti al cocco e banana:

Ingredienti per circa 30 biscotti:

  • 3 banane mature;
  • 200 gr. di farina di cocco;
  • 50 gr. di cacao;
  • 40 gr. di zucchero di canna;
  • 100 gr. di cioccolato bianco consentito.

Preparazione:

Per la preparazione dei biscotti banana e cocco iniziate sbucciano e schiacciando le banane utilizzando una semplice forchetta. Dopo che avete ridotto le banane in poltiglia, incorporate lo zucchero di canna, la farina di cocco, il cacao e amalgamate il tutto. Con questo composto formate delle palline che poi appiattirete con un cucchiaio, in modo da imprimere la forma di biscotto. Coprite una placca con della carta da forno, metteteci i biscotti distanziati e cuocete a 160 gradi per 20 minuti, o almeno fino a quando non si saranno completamente dorati. Una volta cotti, fateli raffreddare. A questo punto applicate la glassa: semplicemente sciogliete il cioccolato bianco nel microonde, poi inzuppate metà dei biscotti in questa crema al cioccolato bianco. Infine, fate raffreddare i biscottini al cocco così decorati su una griglia prima di servire.

3.9/5 (18 Recensioni)
Riproduzione riservata
CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Rotolini di piadina con nutella e banana

Rotolini di piadina con nutella e banana, ottimi...

Le numerose varianti dei rotolini di piadina ripieni La nutella è tra gli ingredienti protagonisti di questi rotolini di piadina. E’ una soluzione facile per ottenere un ripieno gustoso e...

Barfi di anacardi

Barfi di anacardi, una variante del celebre dolce...

Barfi di anacardi, una delizia da gustare I barfi di anacardi sono più buoni dei barfi classici, in quanto sono più ricchi di sapore. Gli anacardi sono infatti tra la frutta a guscio più...

Rose Soan Papdi

Ricetta Rose Soan Papdi: un dolce indiano colorato...

Rose Soan Papdi: una ricetta per chi soffre di intolleranze alimentari Tra i tanti pregi della ricetta del Rose Soan Papdi spicca la piena compatibilità con chi soffre di celiachia e con gli...

logo_print