Nutrimento e gusto a volontà in un semplice tortino di alici con zucchine

Tortino di alici con zucchine: piccolo, ma saporito!

È un piatto delizioso, ma anche un modo simpatico e originale per preparare un pasto che, per quanto sia piccolo di dimensioni, è completo in tutti i suoi nutrienti e davvero saporito. È leggero, non particolarmente costoso e si rivela assolutamente semplice da preparare. Provate ad immaginare di portare sulla vostra colorata tavola estiva un piccolo tortino di alici con zucchine… I vostri ospiti e familiari resteranno ampiamente soddisfatti!

Si tratta di una pietanza che riempie, nutre e non appesantisce. Se avete la possibilità di cucinarla al momento, sicuramente potrete giovare ancor di più della sua genuinità e bontà, ma nulla esclude di poter preparare il tortino e congelarlo, per essere pronti ad offrire una boccone delizioso anche agli ospiti dell’ultimo minuto! Detto questo, ecco tutto quello che dovreste sapere a riguardo!

Le alici e le zucchine, un perfetto connubio per preparare bocconcini deliziosi

Anche se spesso vengono elencate tra i pesci “più poveri”, forse perché effettivamente non sono particolarmente costose, le alici sono un piccolo tesoro colmo di nutrienti. Sono buone e fanno bene, pur se non tutti lo sanno. Sono naturalmente ricche di omega 3, grassi buoni che, oltre a contribuire alla riduzione dei livelli di colesterolo nel sangue, sono un vero toccasana per le arterie (aiutando l’organismo a ripulirle).

Le alici sono indicate per combattere l’invecchiamento precoce e rallentarne il naturale processo. Sono facilmente digeribili e possono essere pescati freschi tutto l’anno. Pertanto, potrete preparare un buon tortino di alici con zucchine quando vorrete e gioire di ottime quantità di fosforo, calcio, fluoro, selenio, potassio e vitamine A e B. Anche le zucchine, al pari delle alici, sono state a lungo considerate un pasto povero. Tuttavia, posso dire che magari non costano molto, ma anch’esse sono tutt’altro che povere!

Si rivelano ottime per il palato e per la salute del corpo. Sono tipiche del periodo tardo primaverile ed estivo, ma alla fine dei conti troviamo sempre un po’ di zucchine al supermercato. Scegliendole di qualità, possiamo portare in tavola un ortaggio di facile digestione, pieno di fibre e vitamina C. Il suo contenuto di betacarotene è di grande beneficio per la pelle e, in generale, ci offrono interessanti effetti idratanti, depurativi e diuretici.

Pronti per assaporare il tortino di alici con zucchine?

Come avrete compreso, abbiamo a che fare con un piatto pieno di potenzialità, sia da un punto di vista nutrizionale che per quanto riguarda il perfetto intreccio di sapori. Molte persone che conosco, dopo aver assaggiato questa pietanza, non hanno più potuto farne a meno!

Con questi presupposti, vi suggerisco di provare almeno una volta a cucinare il tortino di alici con zucchine: vi accorgerete che farà davvero la differenza nel vostro menù e, a lungo andare, anche nella vostra alimentazione! Il sapore delicato delle alici insieme alla dolcezza delle zucchine, renderà questo pasto irrinunciabile. A questo punto, non vi resta altro che mettervi ai fornelli!

Ingredienti

  • 32 alici
  • 2 zucchine medie
  • 1 ricotta Accadi da 125 gr.
  • qualche cucchiaio di pan grattato (da grissini al rosmarino)
  • 50 gr. di nocciole tritate
  • qualche foglia di menta
  • q.b. sale e pepe
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Preparazione

Pulite accuratamente le alici, lavatele e asciugatele. Poi, impanate solo dalla parte della pelle.

Adagiatele in un coppa pasta formando una rosa e lasciando il centro vuoto.

Tagliate una zucchina a cubetti e rosolatela per 4 minuti con sale, olio e pepe.

In una terrina, riunite poi la zucchina con la ricotta, la menta tritata e le nocciole. Amalgamate il tutto e riempite il buco al centro del coppa pasta con questo composto.

Chiudete i tortini e infornate per 12 minuti a 220 gradi.

Pelate la zucchina rimasta con il pelapatate, ricavando delle tagliatelle sottili. Marinatele per 5 minuti in olio e sale.

Decorate con un po’ di zucchina tagliata alla julienne.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *