Menu pasquale innovativo: creatività e multiculturalità in tavola!

Chi è stanco della tradizione può sempre scegliere un menu pasquale innovativo con cui portare in tavola piatti più particolari dove si assaporano gusti ricercati che garantiscono un successo straordinario con ospiti esigenti.

L’innovazione culinaria può consistere nell’abbinamento di sapori diversi e sfiziosi o in piatti creati con ingredienti importati da altre etnie: così la multiculturalità entra in cucina e unisce tutti in un abbraccio culinario da 10 e lode! Cosa preparare di innovativo? Le idee non mancano, vediamo come concretizzarle!

innovazione e multiculturalità in tavola

Per gli amanti dell’innovazione: sfizi e vizi!

Tra gli antipasti, davvero innovativa è l’insalatina di farro con sedano croccante e tuorlo d’uovo che mescola in modo equilibrato proteine e fibre. Potete portare in tavola la multiculturalità con la torta salata con pak choi e champignon che vi aprirà a nuovi orizzonti…del gusto asiatico!

Tra i primi, potete scegliere il tradizionale risotto ma nella versione sovversiva di pesce del risotto al persico e salvia a cui potete abbinare dei secondi particolari come le girelle di sogliola alla curcuma su crema di piselli oppure il trancetto di storione all’aceto di mele: un toccasana per il corpo e una miscela di proprietà benefiche per la mente.

Ed ecco un menu pasquale innovativo

E se proprio volete stupire i vostri ospiti con delle sciccherie, non rinunciate ad un purè di patate viola o all’uovo marinato da abbinare a verdure o ai primi: stupirete i vostri commensali già a partire dai colori primaverili che sfodererete con classe! Per non rinunciare allo stile, chiudete con un sorbetto al limone variegato ai frutti di bosco: le vostre papille gustative si resetteranno per un nuovo tour de force!

girelle di sogliola alla curcuma

E il dolce? Potrebbe essere un incrocio tra tradizione ed eleganza, ma rivisitate in chiave moderna: le colombine di sfoglia daranno un tocco di classe ad una tavola innovativa che non vuole rinunciare al gusto. Ma non dimenticate la mousse allo zenzero e limone da servire in coppa o i macarons con crema ai mirtilli e mandorle oppure il mango pudding che mixa cultura indiana e cinese in un tortino al mango eccezionale.

Vini per il menu innovativo: italiani o esteri?

E poi…cosa non deve mai mancare? Ovviamente, il vino! In qualunque menu, il vino è la bevanda più amata fin dai tempi antichi. Con un menu di pesce il vino bianco è d’obbligo, dall’antipasto al dolce! Moscati e passiti, Chardonnay e spumantini rosati saranno i vostri accompagnatori più intimi in un menu pasquale davvero esilarante.

Ma lasciate spazio anche a chi vuole sperimentare con curiosità spulciando nell’enologia cinese e Sud-africana dove i bianchi sono più ricercati e rari. Tuttavia, ricordate che, malgrado il vino sia prodotto in molti Paesi, quello italiano rimane il migliore!

 

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Controllate sempre che gli ingredienti che adoperate per la preparazione delle vostre ricette siano adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine. Verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Dalla nota ministeriale: E’ stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *