bg header
logo_print

Verdure spadellate con tofu croccante, un piatto nutriente

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Ricetta proposta da
Tiziana Colombo

verdure spadellate con tofu croccante
Ricette per intolleranti, Cucina Italiana
Ricette vegetariane
Ricette senza glutine
Ricette senza lattosio
preparazione
Preparazione: 10 min
cottura
Cottura: 10 min
dosi
Ingredienti per: 4 persone
Stampa
3.5/5 (4 Recensioni)

Verdure spadellate con tofu croccante, una delizia vegana

Oggi cuciniamo le verdure spadellate con tofu croccante, un contorno corposo che può fungere anche da secondo leggero. Un piatto a metà strada tra l’esotico e il mediterraneo, che pone al centro le verdure ma anche il tofu, un alimento che appartiene alla cucina orientale ma sempre più apprezzato anche dalle nostre parti.

La ricetta è molto semplice. Si tratta di stufare le cipolle e portarle a cottura insieme alle verdure. In una padella a parte si cuoce il tofu con un po’ di olio, in modo che possa assumere una certa croccantezza. Poi si uniscono le due componenti, si aromatizza a piacere e il gioco è fatto: ecco di fronte a voi un piatto leggero e nutriente, dal sapore delicato ma ricco di personalità.

Le verdure spadellate con tofu croccante sono perfette per l’alimentazione quotidiana, specie se inserite all’interno di un percorso dietetico, o come contorno per i menù più elaborati. Possono fungere anche da antipasto esotico, visti i colori che riescono ad esprimere. In questo caso, ovviamente, vanno porzionate in maniera ancora più sottile.

Ricetta verdure spadellate con tofu

Preparazione verdure spadellate con tofu

  • Tagliate le cipolle e mettetele in una padella con un filo di olio e un dito d’ acqua quindi cuocete coprendo con il coperchio.
  • Nel frattempo tagliate le verdure a dadini e quindi aggiungetele in padella regolando di sale, pepe.
  • Cuocete quindi per qualche minuto a fuoco moderato, infine aggiungete timo tritato.
  • Tagliate il tofu a dadini non troppo grandi, spadellate con olio e salsa di soia fino a quando il tofu diventerà croccante.
  • Unite le verdure al tofu e quindi una volta impiattato, guarnite e decorate a piacere, infine servite.

Ingredienti verdure spadellate con tofu

  • 1 carota
  • 2 cipolle
  • 1 patata
  • 1 zucchina
  • un cucchiaio di timo tritato
  • 180 gr. di tofu biologico al naturale granarolo
  • q. b. di salsa di soia
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • q. b. di sale e di pepe.

Cosa sapere sul tofu

E’ inutile girarci attorno, le verdure spadellate sono importanti, ma l’ingrediente principale è il tofu. E’ questo alimento a caratterizzare la ricetta, conferendo un tocco orientale. Di cosa si tratta?

Il tofu può essere considerato come un formaggio a base di soia. Viene prodotto facendo cagliare il liquido lattiginoso che si estrae dalla soia. Il sapore è molto delicato, ma vanta un retrogusto vagamente leguminoso. La consistenza è particolare in quanto morbida ed elastica. In virtù di ciò, e a differenza del formaggio vero e proprio, può essere passato in padella senza temerne la liquefazione. Anzi, se sottoposto a cottura diventa croccante e più saporito.

Il tofu può dire la sua anche dal punto di vista nutrizionale. Tanto per cominciare è poco calorico in quanto viaggia sulle 80 kcal per 100 grammi. Contiene anche una certa dose di proteine, pari a 8 grammi per etto. Inoltre, apporta gli acidi grassi omega tre, sostanze che fanno bene al cuore e alla circolazione. Per il resto abbonda di vitamine del gruppo B, che in alcuni casi esercitano un’importante funzione antiossidante.

Verdure spadellate con tofu croccante

Quali cipolle utilizzare nelle verdure spadellate con tofu croccante?

La lista degli ingredienti delle verdure spadellate con tofu saltato croccante include anche le cipolle. Ma quali cipolle utilizzare? D’altronde a disposizione vi sono numerose varietà. Di base andrebbero bene le cipolle dorate, in quanto sono le più indicate per la cottura. Il loro sapore aromatico e allo stesso tempo corposo viene valorizzato dalle alte temperature e si estende anche agli altri ingredienti. Ciò non toglie che possiate pensare ad altre soluzioni, soprattutto se ambite a un sapore più complesso. Il riferimento è alla cipolla rossa, che è più aromatica e dolce.

A prescindere dalla varietà, le cipolle vantano un buon profilo nutrizionale. In particolare quelle rosse contengono molte antocianine, sostanze responsabili del colore e di una buona funzione antiossidante. Per il resto sono ricche di oligoelementi ed esercitano una funzione depurativa e vagamente digestiva. Sono anche utili per contrastare la ritenzione idrica, soprattutto se vengono consumate crude.

Le migliori patate per questa “spadellata”

Anche le patate giocano un ruolo importante in questa ricetta delle verdure spadellate con tofu croccante. Le patate vengono tagliate a cubetti e inserite in padella una volta che le cipolle sono stufate almeno per metà. La domanda è la stessa: quali patate scegliere? Le differenze tra le varietà sono importanti, e impattano parecchio sul risultato finale. In genere la scelta è tra le pasta gialla e le patate bianche farinose. Queste ultime sono morbide, ricche di amido e cedevoli, dunque sono perfette per i composti e per i purè. In questo caso, e alla luce di una cottura impegnativa, andrebbero utilizzate le patate a pasta gialla.

Le due varietà, per quanto possa sembrare strano, vantano proprietà nutrizionali pressoché identiche. Sono ricche di carboidrati, vitamine e sali minerali. Inoltre sono meno caloriche di quanto si possa immaginare, in quanto viaggiano sulle 80 kcal per 100 grammi. Vantano infine un indice glicemico abbastanza basso, dettaglio non di poco conto se si considerano i valori di altre fonti di carboidrati (patate, pasta e riso).

Come aromatizzare le verdure spadellate con tofu croccante

Nonostante il loro carattere orientaleggiante, le verdure spadellate con tofu croccante sono un piatto semplice, che si prepara con una manciata di ingredienti e richiede fasi di cottura tutto sommato leggere. Tale semplicità si riscontra anche nell’utilizzo moderato degli aromi, che è prudente e rispettoso degli ingredienti. Di fatto si utilizza il solo timo, che va aggiunto a verdure già pronte. Il timo è la spezia perfetta per le patate, a tal punto da ricorrere in molte ricette. Tuttavia, dà il meglio di sé anche sulle verdure.

Il timo vanta anche delle ottime proprietà nutrizionali. Al netto delle vitamine e dei sali minerali, presenza fissa in tutte le erbe aromatiche, si segnala una straordinaria abbondanza di antiossidanti. Il timo è così “salutare” da essere impiegato con una certa costanza anche dalla medicina naturale. E’ infatti utile contro la tosse e il catarro, inoltre funge da antibatterico, antifungino e antisettico.

FAQ sulle verdure spadellate con tofu croccante

Come rendere più gustose le verdure?

Esistono tanti modi per rendere più saporite le verdure. Spesso è sufficiente cuocerle con un po’ di olio, magari su un soffritto, e arricchirle con spezie non troppo pesanti (ad esempio il timo).

Come si cucinano le verdure in modo sano?

Il modo più sano per cuocere le verdure è la cottura a vapore. Tuttavia, è possibile cuocerle anche in padella con un po’ di olio, se non si abbonda con quest’ultimo.

Come fare le verdure croccanti?

Il modo più semplice per rendere le verdure croccanti è cuocerle alla griglia. Tuttavia, un risultato minimo può essere ottenuto anche mediante la cottura in padella, se quest’ultima è antiaderente e si utilizza poco olio.

Ricette con le verdure ne abbiamo? Certo che si!

3.5/5 (4 Recensioni)
Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

Insalata con arrosto di alce

Insalata con arrosto di alce, un secondo intenso...

Cosa sapere sulla carne di alce La ricetta dell'insalata con arrosto di alce ci permette di spendere qualche parola sulla carne di alce, così poco diffusa dalle nostre parti eppure così buona. Il...

Hamburger di verdure grigliate

Hamburger di verdure grigliate, un’alternativa vegetariana

Quali verdure usare per questo tipo di hamburger? L’hamburger di verdure grigliate si basa proprio su questi ultimi ingredienti per dare vita ad un secondo piatto davvero gustoso. Quali verdure è...

Lumache fritte

Lumache fritte, un finger food per stupire

Una panatura semplice ma efficace E’ proprio la panatura a qualificare come facile questa ricetta con lumache fritte. La impanatura è formata da farina, uova sbattute con sale e pepe,...