Estratto di aloe fresca con bevanda al cocco

Tempo di preparazione:

L’Estratto di aloe fresca con bevanda al cocco è buono sia per il palato che per il corpo!

Se siete amanti degli alimenti sani con una marcia in più dal punto di vista del gusto, la ricetta dell’Estratto di aloe fresca con bevanda al cocco è quello che fa per voi. Grazie al sapore delicato, dolce e dissetante del cocco, infatti, questo preparato è in grado di deliziare anche i palati più esigenti, svolgendo l’azione di un vero e proprio integratore naturale contro l’afa e il caldo estivo, ma anche contro i malanni tipici delle altre stagioni.

Povero di grassi, questo estratto ha una consistenza leggera ed un elevato apporto nutrizionale, in quanto ricco di fibre, vitamine e minerali. Composto da latte e polpa di cocco, succo di aloe e di erba d’orzo, questa ricetta è alleata della linea e, se consumata regolarmente, costituisce un vero e proprio toccasana per il benessere generale di corpo e mente. Ma vediamo più nel dettaglio quali sono le caratteristiche di questo delizioso preparato…

Una scarica di vitalità ed energia sempre a portata di mano!

Uno dei principali ingredienti della ricetta di oggi è l’erba d’orzo, che propone grandi quantità di micronutrienti e che si rivela l’unico vegetale a contenere oltre 100 elementi essenziali per il benessere del corpo umano. Ricca di minerali e vitamine, contiene elevati livelli di clorofilla, sostanza dall’effetto disintossicante ed alcalinizzante.

L’Estratto di aloe fresca con bevanda al cocco si rivela una bevanda ideale per la salute anche grazie all’elevato apporto nutrizionale del cocco. Questo ingrediente è infatti una buona fonte di potassio, rame, magnesio, fosforo, ferro e zinco e di numerose vitamine, tra cui quelle del gruppo B e le vitamine C, E e K. Perfetto per mantenere sotto controllo la linea, questo alimento contribuisce alla naturale regolazione del metabolismo ed ha il potere di abbassare gli zuccheri presenti nel sangue.

L’ultimo ma non per questo meno importante ingrediente principale di questo estratto è l’aloe. Questa pianta, nota ormai da tempo per il suo elevato potere officinale, è carica di Acemannano, una sostanza mucopolisaccaride capace di proteggere le mucose dello stomaco e dell’intestino e di stimolare il sistema immunitario. È un perfetto alleato nella lotta contro la cellulite, ma si presenta come un potente rimedio naturale per le sue moltissime altre proprietà…

A tavola con l’ Estratto di aloe fresca con bevanda al cocco

Questo estratto è ottimo da consumare tra un pasto ed un altro, per placare la fame senza mettere in pericolo la forma fisica. Grazie alle fibre presenti negli ingredienti, vi sentirete subito sazi e potrete arrivare all’ora di pranzo o di cena senza problemi. Se avete invitati, provate a servire questo “cocktail” di salute come aperitivo: è dissetante, squisito e leggero, perfetto per intrattenere gli ospiti in modo originale.

Anche se non avete dimestichezza con la preparazione di queste tipologie di ricette, scoprirete che l’Estratto di aloe fresca con bevanda al cocco è molto semplice da preparare. Vi basterà infatti procurarvi gli ingredienti giusti, un estrattore funzionale e in grado di farvi ottenere sempre ottimi risultati, e seguire il procedimento passo dopo passo illustrato qui sotto…

L’erba d’orzo è controindicata in caso di intolleranza al frumento, ma può essere consumata in sicurezza anche in caso di celiachia in quanto il glutine subisce una scissione enzimatica durante le fasi di germinazione. Si consiglia di consumarla cruda o appena intiepidita per conservarne appieno tutte le proprietà nutrizionali.

Ingredienti per 4 persone

  • 5 g di erba d’orzo in polvere Vegamega
  • 300 g di bevanda al cocco Granarolo
  • 200 g polpa di cocco
  • 50 g di aloe fresca
  • 45 g di sciroppo di yacon
  • fiore di calendula

Preparazione

Nell’ estrattore mettete la polpa di cocco, l’aloe tagliate a pezzetti

Raccogliete il succo in una caraffa, aggiungete l’erba d’orzo in polvere, il latte di cocco, lo sciroppo di yacon e mescolate bene tutti gli ingredienti.

Servite in tavola guarnendo a piacere con la calendula.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *