Forever Aloe Vera Gel, un alleato per l’organismo

Forever Aloe Vera Gel
Commenti: 0 - Stampa

Un approfondimento sull’aloe

Forever Aloe Vera Gel è una bevanda a base di aloe vera. E’ un alleato per l’organismo, visto l’impatto che esercita sulla salute e in particolare dell’apparato gastrointestinale. E’ realizzato da Forever, un punto di riferimento per chi è alla ricerca di prodotti salutari, di carattere biologico e 100% naturali. L’offerta, oltre alla bevanda all’aloe vera, comprende miele, integratori, soluzioni per l’igiene personale e per lo skin care. Il protagonista di questo gel-bevanda è ovviamente l’aloe. Stiamo parlando di una specie vegetale dalle tante proprietà benefiche, che non a caso è considerata la panacea per molti mali.

In particolare l’aloe è apprezzata per la sua capacità antinfiammatoria e lenitiva, che esplica soprattutto nell’uso esterno. E’ anche un toccasana per l’apparato digerente, riducendo le problematiche legate alla flora intestinale e alle irritazioni della mucosa. Dell’aloe si utilizza la linfa, che è molto abbondante, soprattutto se la pianta cresce nel suo habitat ideale, che corrisponde alla fascia mediterranea e subtropicale. Le coltivazioni più importanti di aloe, infatti, si trovano nelle coste del Mediterraneo e nel Corno d’Africa. Predilige i climi caldi e secchi, ma può sopravvivere con buoni esiti anche nelle fasce più temperate, come quelle corrispondenti all’Italia meridionale.

I tanti benefici di Forever Aloe Vera Gel

Forever Aloe Vera Gel coniuga i benefici naturali dell’aloe vera con quelli degli ingredienti bio, posti a integrazione delle bevanda. Tra questi, spicca la gomma di Xanthan, che esercita una straordinaria funzione antiossidante. Nello specifico contrasta lo stress ossidativo, riduce gli effetti dei radicali liberi e aiuta a prevenire il cancro. Stesso discorso per l’acido ascorbico, la famosa vitamina C, che esercita un impatto positivo sul sistema immunitario. Forever Aloe Vera Gel è una vera miniera di vitamine e sali minerali. Si segnalano, infatti, ottime concentrazioni di vitamina A, E, B1, B2 e B12. Un dettaglio non da poco se si considera che, spesso e volentieri, la normale alimentazione non permette di soddisfare a pieno il fabbisogno di vitamine e sali minerali. Sicché è necessario un aiuto esterno, che può essere fornito non già dai normali integratori, ma piuttosto da una bevanda fresca e squisita come Forever Aloe vera Gel.

Forever Aloe Vera Gel

Per quanto concerne i sali minerali, si segnalano dosi significative di potassio, magnesio, rame, zinco e calcio. In misura e con gradi di intensità diversi, questi elementi consentono il corretto funzionamento dell’organismo, a partire dall’apparato cardiocircolatorio e dal sistema immunitario. Aloe Vera Gel, dunque, non è una semplice bevanda, bensì una risorsa per raggiungere l’equilibrio organico e uno stato di benessere altrimenti difficile da conquistare. Forever Aloe Vera Gel è un toccasana soprattutto per l’apparato digerente. A differenza di molti alimenti vegetali, infatti, regolarizza l’attività intestinale senza esercitare una fastidiosa funzione lassativa. Il merito va alla presenza di polisaccaridi naturali, ovvero i mannani, che garantiscono un impatto positivo e scongiurano i casi di cattiva digestione.

Forever Aloe Vera Gel a integrazione della nostra dieta

Forever Aloe Vera Gel può essere considerata come una normale bevanda da pasto. Anzi, è pensata per integrare l’alimentazione in una prospettiva di gusto e salute. Ha un sapore delizioso, determinato dalle intrinseche caratteristiche organolettiche dell’aloe e dalla presenza di alcuni elementi che esercitano una funzione riequilibrante. In primis l’acido citrico, il sorbato di potassio e il benzoato di sodio. Se utilizzata regolarmente, Forever Aloe Vera Gel è un alleato insostituibile per soddisfare il fabbisogno di vitamine e sali minerali, nonché per raggiungere lo stato di benessere psicofisico.

D’altronde, Forever Aloe Vera Gel agisce anche come depurativo, dunque come risorsa per eliminare le tossine. Un dettaglio non da poco, se si considera che il consumo di alcuni alimenti, particolarmente abbondanti, lascia dannosi residui nel nostro organismo. In aggiunta, la bevanda esercita un’importante funzione antinfiammatoria e lenitiva nei confronti del primo tratto dell’apparato digerente. In buona sostanza cura gli eventuali mal di gola e aiuta a prevenirli. Non da ultimo, favorisce i meccanismi di rigenerazione della cute. La pelle è un organo molto più delicato di quanto si possa immaginare, per questo motivo le carenze di vitamine e sali minerali causano danni al derma. L’aloe vera impatta positivamente anche su questo aspetto, salvaguardando la salute della nostra pelle.

Qualche buona idea per utilizzare l’aloe in cucina

Quando il nostro corpo perde un po’ il ritmo e subentra la necessità di aiutarlo a ritrovare l’equilibro è utile considerare l’efficacia di alcuni rimedi naturali, per esempio il mix aloe e latte di mandorleQuesta soluzione, perfetta per gli intolleranti al lattosio, è fantastica per via della straordinaria unione data dalle proprietà dei due ingredienti. Per scoprirne i benefici non resta altro che entrare nel dettaglio e farsi un’idea chiara delle peculiarità di un rimedio naturale a dir poco speciale, capace di portare numerosi miglioramenti per quanto riguarda l’equilibrio dell’apparato gastrointestinale.

Se siete amanti degli alimenti sani con una marcia in più dal punto di vista del gusto, la ricetta dell’Estratto di aloe fresca con bevanda al cocco è quello che fa per voi. Grazie al sapore delicato, dolce e dissetante del cocco, infatti, questo preparato è in grado di deliziare anche i palati più esigenti, svolgendo l’azione di un vero e proprio integratore naturale contro l’afa e il caldo estivo, ma anche contro i malanni tipici delle altre stagioni. Povero di grassi, questo estratto ha una consistenza leggera ed un elevato apporto nutrizionale, in quanto ricco di fibre, vitamine e minerali. Composto da latte e polpa di cocco, succo di aloe e di erba d’orzo, questa ricetta è alleata della linea e, se consumata regolarmente, costituisce un vero e proprio toccasana per il benessere generale di corpo e mente.

Una colazione in ufficio a base di madeleine, tè, kiwi e acqua di aloe. La tecnologia e i mezzi di comunicazione sono entrati prepotentemente nelle nostre case, motivo per cui anche i ritmi quotidiani vengono scanditi dalla presenza costante di questi apparecchi: pc, tablet, smartphone, onnipresenti in tutti i momenti della nostra giornata e per le persone di ogni fascia d’età. Che tu sia uno sportivo o un nerd, la colazione deve rappresentare la base dell’alimentazione quotidiana. Utilizzare PC e tablet apparentemente non richiede un grande dispiego di energie, tuttavia, il nostro organismo viene ugualmente messo a dura prova. Per restare sempre al passo con l’ultimo messaggio, è indispensabile nutrirsi con il consueto apporto di nutrienti, seppur evitando alimenti troppo pesanti data la sedentarietà dell’impiego.

Mela verde, sedano e succo di aloe:  questi tre ingredienti speciali possono essere combinati per dare vita a un centrifugato salutare e gustoso, un vero e proprio toccasana per il corpo. Perché la mela verde fa bene? Il detto “una mela al giorno toglie il medico di torno” è vero? Assolutamente sì. Ogni volta che mangiamo una mela verde facciamo qualcosa di buono per il nostro organismo prima di tutto per via del basso contenuto calorico (38 kcal/100 grammi), poi per il contenuto esiguo di colesterolo. Ricca di sali minerali, la mela verde è famosa anche per la presenza di antiossidanti come i flavonoidi e i polifenoli, che svolgono una portentosa azione di rallentamento dell’invecchiamento cellulare.

Seguimi su Instagram e Facebook

Mi trovi sui canali social come Nonnapaperina. Se prepari una mia ricetta e la pubblichi su Instagram o Facebook, aggiungi l’hastag #nonnapaperina, taggami e sarò felice di riconviderla nelle mie storie.

Creerò una raccolta con tutte le ricette che verranno proposte dai lettori e non abbiate paura. Non criticherò nessuno!!! Don’t worry be happy.

Buon lavoro e aspetto la tua ricetta!

CONDIVIDI SU

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

TI POTREBBE INTERESSARE

I migliori piatti italiani

I migliori piatti italiani, apprezzati in tutto il...

Alla riscoperta della cucina italiana Quali sono i migliori piatti italiani più famosi e apprezzati in patria e all’estero? Sembra una domanda superflua, se posta da un italiano. Eppure può...

colazione per i bambini

La colazione per i bambini che rientrano a...

Il rientro a scuola dalle vacanze, un momento stressante Il rientro a scuola dopo le vacanze estive prevede una sana colazione adeguata per i bambini, soprattutto dopo un periodo di vacanze molto...

verbena

La verbena, una pianta officinale dalle mille proprietà

Le principali caratteristiche della verbena La verbena è una pianta perenne appartenente alla categoria delle verbenacee, che si trova spesso allo stato selvatico ed ha dimensioni contenute (in...

carne di coniglio

La carne di coniglio, un’alternativa a pollo e...

Un approfondimento sulla carne di coniglio La carne di coniglio fa da sempre parte della tradizione culinaria italiana. Se ben trattata, è un' ottima carne squisita, morbida e adatta alle...

La colazione per gli studenti, alcune idee nutrienti

La colazione per gli studenti, il pasto più importante della giornata La colazione per gli studenti (e non) è il primo e il più importante pasto della giornata, secondo gli esperti. In Italia si...

insalata con melissa

Tornare in forma dopo l’estate, alcuni consigli utili

Perché si tende ad ingrassare in estate? Tornare in forma dopo le vacanze estive è un obiettivo di molti, proprio perché sono in tanti a “ingrassare” durate i momenti di relax. Ma perché...

25-04-2021
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del wewb, mi conoscono come Nonnapaperina. Questo spazio nato è per caso 2004 come una sorta di diario che utilizzavo per condividere una passione. Una passione messa a dura prova dalla diagnosi di intolleranza al nichel prima e al glutine e al lattosio poi: una diagnosi inaspettata che mi ha fatto patire mezza vita. La colpa era sempre lo stress. Mi sono sentita completamente persa e in rete le notizie non erano sempre di aiuto. Non mi sono scoraggiata e ho cercato di trovare una soluzione! Dare un’informazione corretta. Mi sono sentita per molto tempo un vero “Don Chisciotte”. Ora la situazione è migliorata ma abbiamo ancora molto lavoro da fare.

Ma da sola non potevo farcela! Cosi nel 2012 ho fondato l’Ass.Il Mondo delle Intolleranze APS, di cui sono il Presidente in carica. Ad oggi siamo diventati una realtà importante e un punto di riferimento per tantissime persone, chef, aziende e medici. Abbiamo un comitato scientifico formato da professionisti e un gruppo di lavoro attivo e dinamico. Ognuno di noi ha un suo ruolo e tutti gli aspetti vengono vagliati con cura. Vogliamo dare un’informazione corretta e responsabile e siamo a disposizione dei nostri utenti. Torna a pensare positivo e mangiare con gusto. Ti garantisco che è possibile.

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print
Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti