Crostata di quinoa e riso con composta di ananas e zenzero

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4 persone
crostata-di-quinoa-e-riso-con-confettura-di-ananas-e-zenzero

Voglia di dolce? Ecco questa crostata, semplice semplice e gluten-free!

Vi è mai capitato che, ad un certo punto della giornata o anche dopo i pasti, all’improvviso vi prende una voglia di dolce irresistibile?

Purtroppo per chi è intollerante al glutine e al lattosio, spesso ci si riduce nel mangiare le solite due o tre cose. Invece stavolta vi voglio passare la ricetta di questa crostata semplice da fare, gustosa, perfetta se vuoi fare bella figura con i tuoi ospiti!

Gluten-free… ma senza rinunciare al gusto!

Spesso quando pensiamo ad un alimento senza glutine pensiamo che si debba rinunciare sistematicamente a mangiare qualcosa di gustoso.

Non è assolutamente così! Oggi, rispetto a qualche decennio fa,  abbiamo a disposizione tantissimi sostituti della farina di grano tenero e duro e molte aziende hanno messo a punto, prodotti che possiamo mangiare e salutari. Una vera fortuna per chi è intollerante o allergico al glutine… non pensate?

In estrema sintesi, voglio dire che oggi molte ricette e prodotti gluten-free sono buoni (e consentitemi… in alcuni casi ancora più buoni!) delle loro versioni classiche!
Perché questo? Perché la necessità ci ha costretto a ricercare materie prime e ingredienti dimenticati nel tempo, consentendo quindi una rivalutazione di quest’ultime.
Tra questi, fa senz’altro parte la quinoa e il riso, entrambi senza glutine, ma grazie ai quali possiamo tirar fuori dei dolci molto gustosi.

E la ricetta di questa crostata ne è la prova tangibile: provala!

Ingredienti per 4 persone

  • 180 g farina di quinoa
  • 75 g amido di riso
  • 120 g zucchero di canna bianco
  • 80 g uova
  • 80 g olio di riso
  • q.b. limone grattuggiato
  • 1 vasetto composta di ananas e zenzero Probios

Procedimento

  1. Riunite in una terrina tutti gli ingredienti e impastateli fino a quando l'impasto diventerà liscio e compatto. Formate una palla, ricoprite con della pellicola e riponete in frigorifero per due ore.
  2. Una volta trascorso questo tempo, preriscaldate il forno a 180 gradi. Stendete l’impasto con il mattarello fino ad uno spessore di circa 1/2 cm ed adagiatelo in una tortiera ricoperta con della carta da forno bagnata e strizzata in modo che aderisca perfettamente, foderate la teglia con ⅔ dell’impasto di pasta frolla.
  3. Con il rimanente impasto della paste frolla fate delle striscioline che copriranno tutta la farcitura. Coprite la pasta frolla con la confettura e sopra adagiatevi le strisce di pasta frolla  e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 35/40 minuti.
  4. Potete variare le decorazione con stelle, cuori, etc. Coprite la pasta frolla con la composta e sopra adagiatevi le strisce di pasta frolla e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 35/40 minuti.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *