Liquore di amarene aromatizzato alla vaniglia

liquore di amarene
Stampa

Portiamo in tavola il liquore di amarene aromatizzato alla vaniglia!

Avete mai assaggiato il liquore di amarene aromatizzato alla vaniglia? Lo avete mai preparato con le vostre mani? Le feste sono un momento ideale per portare in tavola un liquore fatto in casa e lo stesso vale per tutte le occasioni speciali della nostra vita. Proprio per questo motivo, oggi vi proponiamo questa bevanda che riscalda gli animi e che coinvolge ogni palato con tutte le sfumature del suo sapore.

Questo drink è perfetto per i ritrovi con la famiglia e con gli amici, per festeggiare e per sorseggiare insieme qualcosa di diverso dal solito. Le amarene si uniscono perfettamente alla vaniglia, creando una combinazione unica! A questo proposito, andiamo a scoprire le tante altre buone ragioni per preparare questa bevanda, la lista degli ingredienti e le modalità di preparazione.

Ecco perché provarlo

Se conoscete il sapore dell’amarena e lo adorate, avete già un buon motivo per mettervi in cucina e mettere alla prova la vostra creatività. Tuttavia, ci sono sicuramente altre informazioni interessanti che potrebbero incentivarvi a preparare al più presto questo delizioso liquore. Come ben sapete, le amarene sono dei frutti molto simili alle ciliegie e, pur se hanno un sapore un po’ diverso, anch’esse vantano di interessanti proprietà benefiche.

Pertanto, scegliendo di preparare il liquore di amarene aromatizzato alla vaniglia potrete portare in tavola non solo un sapore coinvolgente e una bevanda fatta in casa, ma anche una parte delle qualità di questi fantastici frutti. Ogni bicchierino di liquore può apportare al nostro organismo una valida dose di vitamina A, B1, B2, B3, B5 e B6, C, E, K e J, e di sali minerali come il potassio, il calcio, lo zinco, il ferro, il fosforo e il magnesio.

– LIQUORE DI AMARENE aromatizzato alla vaniglia

Le sostanze contenute nelle amarene possono regalare importanti effetti antiossidanti al nostro corpo, rafforzare il sistema immunitario e quello respiratorio, alleviare i dolori muscolari e offrire benefici notevoli per quanto riguarda lo stress, l’ansia e il sonno. Ovviamente, queste sono solo alcune delle proprietà che questi frutti possono offrirci, ma dobbiamo anche considerare la quantità di sostanze nutritive effettivamente presenti in un singolo bicchierino di liquore.

Tuttavia, sappiate che, mangiandole al naturale e con costanza, le amarene possono anche aiutarci persino a trattare la stipsi, a ridurre i livelli di colesterolo cattivo e fare molto altro per il nostro organismo!

La sfumatura di gusto che fa la differenza: ecco un’altra particolarità del liquore di amarene aromatizzato alla vaniglia

È ovvio che la sfumatura di gusto a cui ci stiamo riferendo è la cannella: una spezia dal sapore unico che si rivela un valore aggiunto in molte ricette. Usata soprattutto per la preparazione dei dolci, essa si presenta come l’ingrediente perfetto anche per le bevande, sia alcoliche che analcoliche, sia calde che fredde. Con una piccola quantità di questa spezia, possiamo cambiare letteralmente il sapore di qualunque alimento, migliorarlo e renderlo unico.

Perciò, questa piccola aggiunta è un vero e proprio tocco di classe per il liquore di amarene aromatizzato alla vaniglia. La stecca di vaniglia potrà abbracciare il sapore delle amarene e rendere il vostro drink ancora più perfetto. Siete pronti per portarlo in tavola? Ogni occasione sarà quella giusta!

Ingredienti

  • 1 kg di amarene;
  • 250 g zucchero di canna;
  • 1 stecca di vaniglia;
  • 400 g di alcool per liquori;
  • 500 ml d’acqua.

Preparazione

Lavate bene le amarene e schiacciatele leggermente. Ponetele in un contenitore a chiusura ermetica e unite l’alcool e la stecca di vaniglia. Lasciate riposare per un mese. Trascorso questo tempo, filtrate il succo. Preparate uno sciroppo facendo bollire l’acqua con lo zucchero. Una volta pronto, fatelo raffreddare e unite l’alcool filtrato. Imbottigliate e tenete le bottiglie in un luogo buio e fresco per 3 giorni.

5/5 (463 Recensioni)
CONDIVIDI SU

Nota per celiaci o sensibili al glutine

Nota per celiaci o sensibili al glutine da leggere attentamente! La raccomandazione è quella di controllate sempre gli ingredienti che utilizzate per la preparazione delle vostre ricette senza glutine. Tutti gli alimenti devono essere adatti ai celiaci e alle persone sensibili al glutine, percui, verificatene la spiga sbarrata, la presenza sul Prontuario dell’AIC o le indicazioni sull’etichetta del produttore. Quando cucinate per un celiaco organizzatevi al meglio per evitare sia la contaminazione ambientale che quella crociata. Un fattore che in molti sottovalutano. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette Tutte le informazioni date negli articoli sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Le informazioni che vengono date non sostituiscono ASSOLUTAMENTE il proprio medico o qualsivoglia specialista al quale vi consigliamo sempre di affidarvi. L’utilizzo e la somministrazione delle informazioni sono di esclusiva responsabilità del lettore.

Nota per gli intolleranti al lattosio

Nota per celiaci intolleranti al lattosio da leggere attentamente. Dalla nota ministeriale: senza lattosio. E' stata eliminata la dicitura “delattosato”, in quanto precedentemente associata alla dicitura “dietetico”. Si potrà usare al suo posto la dicitura senza lattosio per i prodotti lattiero caseari e per il latte con contenuto di lattosio inferiore a 0,1 g per 100 g o ml. Per tutti gli alimenti non contenenti ingredienti lattei l’indicazione “naturalmente privo di lattosio” deve risultare conforme alle condizioni previste dall’articolo 7 del regolamento (UE) 1169/2011. Noi scriviamo "consentita o consentito" per lasciare libero ogni utente di utilizzare il prodotto della marca che preferisce. Mi raccomando di leggere sempre le etichette Tutte le informazioni date negli articoli sono esclusivamente di carattere informativo. Non possono essere utilizzate per ipotizzare indagini cliniche e non sono suggerimenti per fare diagnosi o per la somministrazione di fitofarmaci, farmaci, piante o medicinali. Le informazioni che vengono date non sostituiscono ASSOLUTAMENTE il proprio medico o qualsivoglia specialista al quale vi consigliamo sempre di affidarvi. L’utilizzo e la somministrazione delle informazioni sono di esclusiva responsabilità del lettore.


02-07-2016
Scritto da:

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Tiziana Colombo: per voi, Nonnapaperina

Pochi sanno che mi chiamo Tiziana Colombo. Tutti, nel mondo del wewb, mi conoscono come Nonnapaperina. Questo spazio nato è per caso 2004 come una sorta di diario che utilizzavo per condividere una passione. Una passione messa a dura prova dalla diagnosi di intolleranza al nichel prima e al glutine e al lattosio poi: una diagnosi inaspettata che mi ha fatto patire mezza vita. La colpa era sempre lo stress. Mi sono sentita completamente persa e in rete le notizie non erano sempre di aiuto. Non mi sono scoraggiata e ho cercato di trovare una soluzione! Dare un’informazione corretta. Mi sono sentita per molto tempo un vero “Don Chisciotte”. Ora la situazione è migliorata ma abbiamo ancora molto lavoro da fare.

Ma da sola non potevo farcela! Cosi nel 2012 ho fondato l’Ass.Il Mondo delle Intolleranze APS, di cui sono il Presidente in carica. Ad oggi siamo diventati una realtà importante e un punto di riferimento per tantissime persone, chef, aziende e medici. Abbiamo un comitato scientifico formato da professionisti e un gruppo di lavoro attivo e dinamico. Ognuno di noi ha un suo ruolo e tutti gli aspetti vengono vagliati con cura. Vogliamo dare un’informazione corretta e responsabile e siamo a disposizione dei nostri utenti. Torna a pensare positivo e mangiare con gusto. Ti garantisco che è possibile.

Nessun Commento. Che ne dici di lasciarci il tuo commento?
logo_print

TI POTREBBE INTERESSARE

Tropical Punch

Tropical Punch: il cocktail che fa gola al...

È sempre la stagione giusta per gustare un buon cocktail Tropical Punch Il cocktail Tropical Punch vede messi insieme in un connubio perfetto, armonico ed equilibrato, limone ananas e rum. Come si...

Liquore alla melissa

Liquore alla melissa, una bevanda alcolica e aromatica

Le caratteristiche organolettiche del liquore alla melissa Il liquore alla melissa può essere definito come un alcolico da fine pasto. D’altronde è realizzato con una pianta officinale...

Tisana con camomilla e lavanda

Tisana con camomilla e lavanda, una bevanda salutare

Tisana con camomilla e lavanda, la bevanda della buona notte La tisana con camomilla e lavanda è all’apparenza una tisana come tutte le altre, d’altronde è realizzata con l’ingrediente...

Bevanda con aloe e frutti di bosco

Bevanda con aloe e frutti di bosco, un...

Bevanda con aloe e frutti di bosco, una combinazione perfetta La bevanda con aloe e frutti di bosco coniuga la bontà di mirtilli e dei lamponi con i vantaggi (organolettici e nutrizionali)...

Bevanda con aloe e mirtilli

Bevanda con aloe e mirtilli, un concentrato di...

Bevanda con aloe e mirtilli, un ingrediente davvero speciale La bevanda con aloe e mirtilli coniuga gusto e valore nutrizionale. Si caratterizza anche per un gradevole impatto visivo, dato da un...

Succo con aloe carote e arance

Succo con aloe carote e arance, una bevanda...

Succo con aloe carote e arance, una mia rivisitazione Il succo con aloe carote e arance è una bevanda speciale, in quanto coniuga gusto e salute, in una prospettiva in cui viene premiato anche...

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare HTML tags e attributi:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Iscriviti alla newsletter settimanale per rimanere aggiornato sulle novità

Iscriviti