Una bevanda fresca, dolce e ipocalorica? Ecco l’acqua aromatizzata al cocomero!

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    1 caraffa da un litro
acqua aromatizzata al cocomero

Dolce e idrantante: i bambini l’adoreranno!

Non è un succo e non si tratta di una bevanda come tutte le altre: l’acqua aromatizzata al cocomero ha tutto il gusto dell’estate e tutte le caratteristiche ideali che ci permettono di idratare il nostro corpo nel modo giusto. Infatti, il nostro organismo ha bisogno di molta acqua per star bene e nel periodo estivo dovremo assimilare ancora di più. Perciò, perché non berne una con un aroma speciale in maniera tale da unire l’utile al dilettevole?

Il cocomero piace quasi a tutti e durante i mesi più caldi dell’anno non possiamo proprio farne a meno. È fresco, è dolce, disseta e mette allegria. Quindi, se abbiamo un altro modo per assaporarlo, perché non provare? Una ricetta facile e veloce vi sta aspettando, ma cosa potrà regalarvi ogni sorso di questa bevanda? Oltre ad essere buona, fa anche bene alla salute. Scopriamo il perché!

Acqua aromatizzata al cocomero: ecco il frutto che fa la differenza

Il cocomero, chiamato anche anguria, è un frutto composto dal 93% di acqua e questo lo rende estremamente ipocalorico, leggero, digeribile e, nel frattempo, anche perfetto per l’estate, in quanto può aiutarci a recuperare i liquidi persi con la sudorazione, a idratare correttamente la pelle e a depurare l’organismo. In poche parole, unito insieme all’acqua, riesce ad aggiungere ad essa un po’ delle sue proprietà e tanto del suo gusto.

L’acqua aromatizzata al cocomero ci dona ovviamente anche tutto quello di cui abbiamo bisogno per eliminare la spossatezza che ci rovina le giornate e le vacanze, per prevenire i malanni, per caricarci di energia e per sopportare le più afose giornate estive. Infatti, è una bevanda che ci regala anche una buona dose di: magnesio, selenio, fluoro, ferro, rame, sodio, fosforo manganese, calcio e potassio, ma anche di vitamina A, B1, B2, B3, B5, B6, C, E e J.

Pertanto, è una bibita estiva perfetta sotto ogni punto di vista e molto più genuina dei classici succhi di frutta confezionati e conservati, ricchi di riempitivi, zuccheri e calorie vuote che troviamo al supermercato. Non siete d’accordo? Certamente, se amate il cocomero, vi sarà venuta un po’ di curiosità e un po’ di voglia di freschezza e dolcezza, ma prima di passare alla preparazione ci sono alcune cose che non dovreste dimenticare.

Le proprietà terapeutiche dell’acqua aromatizzata al cocomero

Prima di sorseggiare questa bevanda più volte al giorno, in maniera tale da fornire al vostro corpo tutta l’acqua e i nutrienti di cui ha bisogno soprattutto d’estate, dovreste sapere che il cocomero ha tre principali proprietà benefiche: è capace di aiutarci a combattere la stanchezza (in particolare grazie all’elevata quantità di minerali che contiene), è in grado di rafforzare il sistema immunitario e di stimolare la diuresi.

L’acqua aromatizzata al cocomero è ottima per i grandi e i più piccoli, per gli sportivi e per coloro che desiderano tenere il peso sotto controllo. D’estate, oltre ad una corretta idratazione, un po’ di dolcezza non fa male e l’anguria può soddisfare la nostra voglia di gusto in modo sano e genuino, regalandoci anche una serie di interessanti benefici per la salute. Perciò, cosa aspettate ad assaggiare questa bevanda?

Ingredienti per 1 caraffa da un litro

  • 1 litro di acqua
  • 1 fetta di cocomero
  • 1 ramoscello di menta

Procedimento

  1. Tagliate la polpa del cocomero a cubetti, eliminando una parte dei semini presenti al suo interno.
  2. Una volta preparati disponeteli sul fondo di una caraffa e riempite il tutto con l’acqua.
  3. A questo punto lavate per bene la buccia e tagliate delle fettine molto sottili che aggiungerete alla vostra bevanda.
  4. Lasciate il tutto in infusione nel frigorifero per 3 ore, dopodiché prima di servirla aggiungete la menta.
  5. Questa bevanda è ideale da sorseggiare in una calda giornata in spiaggia o dopo un bel bagno in piscina.

Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *