Spezzatino di vitello con patate: la tradizione a tavola

Tempo di preparazione:

Spezzatino di vitello con patate: per combattere la fame e il freddo!

Lo spezzatino di vitello con patate è una ricetta classica e dalla preparazione semplice anche se i tempi di cottura sono piuttosto lunghi. Si tratta di un piatto perfetto per l’inverno, stagione in cui preferiamo passare maggior tempo fra le mura domestiche. Il sapore del vitello tenero ci ricorda subito la domenica in famiglia: una pietanza immancabile nel nostro ricettario dei piatti tradizionali.

Questa ricetta è adatta sia agli intolleranti al lattosio e al glutine, ovviamente facendo sempre attenzione alle etichette e a eventuali contaminazioni. Per poter preparare in maniera eccellente lo spezzatino di vitello con patate ricordate di acquistare materie prime eccellenti e, in questo caso, di fare molta attenzione alla qualità della carne da acquistare.

Carne di vitello, carne bianca

Il segreto per avere uno spezzatino di vitello con patate tenero e delizioso è il tempo.  La carne e le patate, infatti, devono cuocere almeno un’ora per poter degustare uno spezzatino a regola d’arte. Come abbiamo già detto, è indispensabile che la carne di vitello scelta sia di ottima qualità. Chiedete lo spezzatino di vitello al vostro macellaio di fiducia!

La carne di vitello ha il vantaggio di essere una carne bianca e magra, visto che proviene da giovani bovini fra i 5 e i 7 mesi, ed è ovviamente ricca di proteine. Ciò significa che non ha un alto contenuto di grassi e di colesterolo come altri tipi di carne. Il suo sapore, inoltre, la rende perfetta per la preparazione di moltissime ricette diverse.

L’origine incerta dello spezzatino

Lo spezzatino è un piatto tradizionale italiano, soprattutto del nord, anche se, in molte parti del mondo, si possono assaporare ricette simili e con diversi tipi di carne. Ciò che hanno in comune questi stufati e il nostro spezzatino di vitello con patate sono proprio il tempo e le modalità di cottura e l’aggiunta di verdure o spezie che aggiungono sapore e profumi al piatto.

Nello spezzatino di vitello con patate dovrete utilizzare altri ingredienti facili da reperire: patate, sedano, cipolla, carota, olio, vino bianco, sale e pepe. Il risultato dell’unione di questi semplici ingredienti sarà una carne tenera e saporita da gustare nei giorni più freddi dell’inverno. Prendete un po’ di tempo per voi stessi e godetevi questa ricetta intramontabile.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 gr. di spezzatino di vitello;
  • 650 gr. di patate (peso delle patate sbucciate)
  • 200 gr. di sedano, cipolla e carota
  • 3 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 50 gr. di lardo a dadini
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale marino integrale e pepe q.b.

Preparazione

Tritate non troppo finemente il lardo insieme con la cipolla, il gambo di sedano mondata, la carota raschiata e lo spicchio di aglio sbucciato. Pelate le patate, lavatele e tagliatele a cubetti.

Tagliate la carne a pezzettoni.

Versate il tutto in una casseruola con l’olio e lasciate soffriggere prima di aggiungere la carne. Rimescolate, fateli rosolare e conditeli con un pizzico di sale e con un po’ di pepe macinato al momento. Sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare.

Fate sciogliere il concentrato di pomodoro in mezzo bicchiere di acqua calda e versate nella casseruola con le patate.

Incoperchiate e proseguite dolcemente la cottura.  Servite in tavola spolverizzando con il timo tritato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *