Pesce finto , più buono di quanto immagini

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (Ancora nessun voto)
Loading...Loading...
  • Porzioni per
    4/6 persone
  • Tempo di Preparazione
    30 Minuti
  • Tempo Totale
    4 Ore

Vi svelo un segreto che mi ha insegnato Sabina, la sorella della sig.ra Piera, per fare il pesce finto e devo dire che il risultato è stato meglio del previsto………

Vi svelo un segreto che mi ha insegnato Sabina, la sorella della sig.ra Piera, per fare il pesce finto e devo dire che il risultato è stato meglio del previsto………

Per fare in modo che la forma rimanga integra e perfetta quando andrete a preparare il piatto, rivestite internamente lo stampo con della garza. Al momento opportuno mettete il piatto sullo stampo e capovolgete, tenendo saldamente attaccati con le mani piatto e stampo, quindi con estrema facilità andrete a togliere la garza e vi accorgerete che saranno rimasti dei disegni come fossero squame………..e la forma perfetta.

Se non trovate lo stampo a forma di pesce, potete realizzare manualmente la forma che vi riesce meglio, mio figlio usa lo stampo del budino e anziche usare la garzina mette la pellicola da cucina.

Se volete ottenere un gusto più deciso potete aggiungere all’impasto  dei cetriolini oppure delle olive verdi o nere tagliate a rondelle. Io la maionese adoro farla in casa e che va bene per tutta la famiglia ma potete acquistarla già pronta.

Il pesce finto è un piatto tipico genovese e veniva solitamente preparato per le festività del Natale. Oltre ad essere un’ottimo piatto è molto economico, e piace molto ai bambini, anche a quelli più capricciosi che abitualmente non mangiano pesce.

Potete accompagnare il pesce finto con dell’insalatina tenera, che potrete disporre attorno al pesce prima di porzionarlo.

Ingredienti per 4/6 persone

Per l’impasto:

  • 500 gr di tonno in vaso di vetro
  • 1 kg di patate
  • 10 filetti di acciuga sott'olio
  • 10 cucchiai di maionese 
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • q.b. scorza grattugiata di un limone
  • q.b. sale e pepe

Per la decorazione:

  • q.b. olive
  • q.b. uova sode
  • q.b. peperoni sott'olio
  • q.b. maionese
  • q.b. spicchi di pomodori

Procedimento

  1. Lavate e lessate le patate con la buccia e appena cotte pelatele. Passatele nello schiacciapatate e lasciate intiepidire.Lavate molto bene i capperi.

    Nel boccale del frullatore o mixer inserite il tonno ben sgocciolato, i filetti di acciuga, i capperi e la maionese.

    In una terrina mescolate il tutto con la purea di patate, salate e pepate e infine profumate con la scorza di limone grattugiata.

    Nell'apposito stampo, coperto da una garzina, a forma di pesce versate l’impasto in modo che aderisca bene alle pareti. Coprite con della pellicola da cucina e mettete in frigorifero a raffreddare per qualche ora.

    Al momento di servire sformatelo direttamente su di un piatto di portata e decoratelo come piu vi piace.

Condividi!

6 commenti a “Pesce finto , più buono di quanto immagini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *