Il bacon richiede invece una diversa preparazione; anzitutto, non si usa necessariamente la pancia del suino: si possono sfruttare altri tagli, quali schiena, lombi, gola, fianchi; in secondo luogo, la carne deve essere lasciata in salamoia. Dopo essere stata essiccata, è cotta in forno, al vapore, oppure bollita o affumicata.